Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Ai dipendenti ultimi 3 stipendi e TFR dall'INPS

L'INPS paga le ultime tre mensilità ed il TFR non solo nel caso di fallimento del datore di lavoro, ma anche in caso di mera insolvenza

Ai dipendenti ultimi 3 stipendi e TFR dall'INPS - L'INPS paga le ultime tre mensilità ed il TFR non solo nel caso di fallimento del datore di lavoro, ma anche in caso di mera insolvenza

Per i lavoratori dipendenti di aziende private che abbiano cessato (per licenziamento o altra causa, per esempio dimissioni) un rapporto di lavoro subordinato, oppure dei loro eredi, è possibile ottenere dall'INPS, che ha predisposto un apposito Fondo di Garanzia, il pagamento delle ultime tre mensilità non pagate e del TFR.


Ma non solo nel caso di fallimento del datore di lavoro, ma anche nel caso in cui non sia stato possibile ottenere il pagamento per mancanza di "fondi".


In poche parole: se il datore di lavoro fallisce (o è sottoposto ad altre procedure concorsuali) il dipendente può ottenere il pagamento direttamente dall'INPS una dichiarato il fallimento o dopo essersi insinuato, anche tardivamente, nella procedura.


Oppure, se la ditta, in attività o cessata, ma non fallita, non ha beni su cui rivalersi, può comunque chiedere all'INPS il pagamento delle ultime tre mensilità e del TFR.

In tale ultimo caso l'iter da seguire è leggermente più complesso, ma garantisce comunque al dipendente di ottenere - almeno in parte- quanto gli spetta.

E' necessario percorrere tutto l'iter giudiziario - decreto ingiuntivo, precetto e pignoramento - dopodichè, una volta che il pignoramento non è stato possibile o non è andato a buon fine, ci si può rivolgere all'INPS.


Naturalmente è necessario avvalersi dell'ausilio di un avvocato, ma i costi per le procedure di lavoro sono molto più contenuti.

Si deve inoltre tenere conto, sia nel caso di fallimento e procedure concorsuali, sia nell'ipotesi di azione individuale del lavoratore, dei termini di legge da rispettare.


Comunque la prima consulenza con ProntoProfessionista è gratuita, pertanto chi si trovi a vantare ancora dei crediti da lavoro da parte di ex titolari può già ottenere importanti informazioni per poi intentare le opportuni azioni.


articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilitÓ circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirÓ all'AutoritÓ Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta
1 Commento

Fabio Terzi

23/11/2015 12:01

buongiorno,
ma l'importo delle ultime tre mensilità è corrisposto totalmente?

cordiali saluti

Rispondi

In risposta al commento di Fabio Terzi

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilitÓ circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirÓ all'AutoritÓ Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta
Annulla

L'autore Ŕ esperto in

 -  ()

/

- ()

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Durata irragionevole del processo e "risarcimento"

In ossequio alla Convenzione Europea dei Diritti dell'Uomo, la legge riconosce il diritto ad un'equa riparazione

Continua

Revoca dell`amministratore di condominio

Quando il Giudice, su ricorso di uno o più condomini, può revocare l'amministratore di condominio: la normativa e la procedura

Continua

DIFFAMAZIONE SU FACEBOOK

Attenzione a post e commenti su Facebook. Come tutelarsi

Continua