Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

RISTRUTTURAZIONE IMMOBILI

ADEMPIMENTI PER RISTRUTTURARE UN IMMOBILE

RISTRUTTURAZIONE IMMOBILI - ADEMPIMENTI PER RISTRUTTURARE UN IMMOBILE

Innumerevoli possono essere i motivi per cui si può decidere di ritrutturare il proprio immobile, quando gli stessi sono di carattere funzionale o estetico,  per cui è necessario conoscere in anticipo gli adempimenti di carattere burocratico da rispettare.
Secondo la Legge n.47/85 e l'attuale decreto sblocca Italia, per questi lavori non è richiesto nessun particolare tipo di permesso, quindi tali opere non sono soggette a concessione nè ad autorizzazione  se realizzate all'interno della costruzione. Comunque nel fare modifiche è necessario rispettare determinati limiti:
I lavori di ristrutturazione non devono essere i contrasto con gli strumenti urbanistici ed i regolomenti edilizi vigenti;
Le modifiche non devono comportare alterazione della sagoma nè aumento delle superfici utili, con il decreto sblòocca Italia possono variare il numero delle unità immobiuliari; 
E' necessario manterene la destinazione d'uso e le caratteristiche originarie delle unità immobiliari;
Le opere non devono pregiudicare la stabilità dell'edificio.
La realizzazione di soppalchi interni all'immobile ed una diversa distribuzione degli spazi interni non sono quindi soggette ad autorizzazione.
Anche se non necessaria alcuna autorizzazione, la realizzazione delle opere interne deve essere comunque notificata con un C.I.L. o C.E.L. o S.C.I.A. contestualmente all'inizio dei lavori presentando al Sindaco una relazione a firma di professionista abilitato alla progettazione che asseveri le opere da compiersi ed il rispetto delle norme di sicurezza e di quelle Igieniche Sanitarie e degli impianti Tecnologici vigenti. Il soggetto avente titolo alla presentazione della suddetta comunicazione è il proprietario dell'immobile e non l'inquilino. Nel caso l'appartamento da modificare si trova in un condominio, il condomino è legittimato a prendere visione in base all'art.25 della L. 241/1990 sia della relazione che del relativo progetto di modifica, per accertarsi che tali lavori non modifichino parti comuni del condominio, oppure l'estetica del palazzo o impianti comuni. 
Così il semplice cambiamento della destinazione d'uso di un immobile non accompagnato necessariamente dall'esecuzione di interventi edilizi, può essere effettuata senza richiedere specifica autorizzazione; è necessario però oltre ad un adeguato preventvo di apprezzamento di insieme del territorio anche la variazione catastale con la presentazione del Docfa. 
Tutti gli interventi di ristrutturazione edilizia sono stati incentivati dall'attuale governo sino al 31 dicembre 2015 così come gli interventi di riqualificazione energetica compreso la sostituzione degli impianti di generazione di calore e gli impanti di energia alternativa. In seguito parleremo anche di questo aspetto.  

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilitÓ circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirÓ all'AutoritÓ Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore Ŕ esperto in

 -  ()

/

- ()

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Ristrutturazioni e agevolazioni

Ecco un quadro sintetico degli adempimenti, dei contenuti dell`asseverazione e di tutte le informazioni utili

Continua

Adempimenti per la ristrutturazione

Abolizione dell`obbligo di comunicazione all`Agenzia delle Entrate - Pagamenti - Leasing

Continua

Adempimenti per la ristrutturazione

Certificazione necessaria e documenti da trasmettere

Continua

Ristrutturazione spese detraibili

Tipologia di spesa. Calcolo, limiti e ripartizione della detrazione.

Continua

Ristrutturazione, interventi interessati

Interventi interessati: installazione pannelli solari e sostituzione impianti di climatizzazione invernale

Continua

Ristruttrazione immobili

Chi può usufruirne

Continua

Ristrutturazioni 2015

Riqualificazione energetica per edifici privati

Continua

Ristrutturazioni: agevolazioni per il risparmio energetico

Detrazioni del 55% delle spese sostenute fino al 5 giugno 2013 e del 65% per quelle sostenute dal 6/6/13 al 31 /12/15 su U.I. singole e parti condominiali

Continua

Agevolazioni fiscali per il risparmio

Prorogata la detrazione del 65%

Continua

Ristrutturazione di immobili

Impianti elettrici

Continua