Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Consulenza e assistenza fiscale e tributaria

Studi di settore

E` illegittimo l`atto fondato sul mero scostamento

Studi di settore - E` illegittimo l`atto fondato sul mero scostamento

In tema di accertamento mediante l'applicazione dei parametri e delgi studi di settore, l'Ufficio Finanziario e' tenuto a svolgere indagini volte ad accertare concretamente la capacita' reddituale del contribuente che abbia fornito in sede di contraddittorio idonea e documentata giustificazione del rilevato scostamento tra il reddito dichiarato e quello desunto dalla mera applicazione degli standard. 

La determinazione del maggior reddito basato sul semplice scostamento degli studi di settore senza considerare la situazione specifica del contribuente e' in contrasto con il principio costituzionale di capacita' contributiva (art.53 della Costituzione). Questo e' quanto emerge dalla Sentenza n.43/02/2015 della Commissione Tributaria Regionale di Catanzaro. 

Seocndo l'orientamento della Suprema Corte , la proceduta di accertamneto tributario mediante l'applicazione dei paramentri o degli studi di settore, costituisce un sistema di presunzioni semplici, la cui gravita', precisione e concordanza non e' ex lege determinata dallo scostamento del reddito dichiarato rispetto agli standard in se' considerati meri strumenti di ricostruzione per elaborazione statistica della normale redditivita', ma nasce solo in esito al contraddittorio col contribuente da attivare obbligatoriamente a pena di nullita' dell'accertamento. 

In occasione del contraddittorio con l'Ufficio il contribuente ha l'onere di provare la sussistenza di condizioni che giustificano l'esclusione dell'impresa dall'area dei soggetti cui possono essere applicati gli standard o la specifica realta' dell'attivita' economica nel periodo di tempo in esame, mentre la motivazione dell'atto di accertamento non puo' esaurirsi nel rilievo dello spostamento, ma deve essere integrata con la dimostrazione dell'applicabilita' in concreto dello standard prescelto e con le ragioni per le quli sono state disattese le contestazioni sollevate dal contribuente. 

L'esito del contraddittorio non condiziona l'impugnabilita' dell'accertamento, potendo il giudice tributario liberamente valutare tanto l'applicabilita' degli standard al caso concreto - da dimostrarsi dall'ente impositore - quanto la controprova offerta dal contribuente che, al riguardo, non e' vincolato alle eccezioni sollevate nella fase del procedimento amministrativo e dispone della piu' ampia facolta', incluso il ricorso a presunzioni semplici anche se non abbia risposto all'invito al contraddittorio in sede amministrativa, restando inerte. 

In caso di inerzia del contribuente l'Ufficio puo' motivare l'accertamento sulla base dell'applicazione degli standard, dando conto all'impossibilita' di costituire il contraddittorio con il contribuente, nonostante il rituale invito, e il giudice puo' valutare, nel quadro probatorio, la mancata risposta all'invito.

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilitÓ circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirÓ all'AutoritÓ Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore Ŕ esperto in
Consulenza e assistenza fiscale e tributaria

Dott.ssa Emanuela Carocci - Terni (TR)

Dott.ssa Emanuela Carocci

Commercialisti, Ragionieri ed Esperti contabili / Commercialisti

Via Antonio Pacinotti, 5

05100 - Terni (TR)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Rottamazione delle cartelle o prescrizione

Cosa conviene ai contribuenti?

Continua

Rottamazione delle cartelle di Equitalia

A partire dal 7 novembre 2016 si potra' presentare la domanda per la rottamazione delle cartelle Equitalia

Continua

Addetti ai servizi domestici e familiari

Il legislatore fiscale riconosce la possibilita' di dedurre dal reddito complessivo i contributi previdenziali versati

Continua

Equitalia: rottamazione delle cartelle

La rottamazione delle cartelle riguarda i tributi, i contributi previdenziali ed assistenziali e i debiti iscritti a ruolo oggetto di rateizzazione

Continua

Anatocismo bancario

Da ottobre la materia dell`anatocismo bancario dovrebbe diventare definitiva

Continua

Accertamento con adesione: decesso durante il rateizzo

L'Agenzia Entrate dovra' comunicare agli eredi che hanno accettato l'eredita' il computo dei nuovi importi delle rate dovute al netto delle sanzioni

Continua

Equitalia: nuova rateazione

Nuova rateazione per i contribuenti con rateazione decaduta

Continua

Usura bancaria, Legge n.108 del 1996

Semplici controlli sui conti correnti possono risolvere tanti problemi sia ai privati e sia alle aziende

Continua

Bonus mobili giovani, a chi spetta?

Quando si è definiti una `giovane coppia`? Quali sono i requisiti per ottenere l`agevolazione?

Continua

Gli effetti della cessata materia del contendere

E` la causa di estinzione del processo tributario che suscita piu' interesse e deriva dalla volontà del ricorrente di chiudere le pendenze tributarie

Continua

Contestazione della partita Iva dormiente

Ecco quali sono gli strumenti di difesa

Continua

Nuovo regime forfettario 2016

Ecco quali sono le agevolazioni fiscali per le start up

Continua

Super ammortamento auto: le regole

Il super ammortamento riguarda l'acquisto di beni che devono avere dei precisi requisiti

Continua

Comodato Imu e Tasi

Novità per quanto riguarda l'Imu e la Tasi dovuta sugli immobili concessi in comodato d'uso gratuito a genitori e figli

Continua

Opzione regimi speciali senza modello unico

Previste delle semplificazioni per aderire ad alcuni regimi fiscali opzionali

Continua

Canone Rai: attesi i decreti attuativi

Iintrodotto un nuovo sistema di pagamento del Canone Rai addebitandolo nella bolletta elettrica a partire dal mese di luglio 2016

Continua

La nuova detrazione IVA delle abitazioni

La Legge di Stabilità 2016 ha previsto delle novità per l'acquisto di abitazioni fatte direttamente presso le imprese costruttrici

Continua

Fermo amministrativo dell`auto

Se la macchina e' indispensabile per andare a lavorare Equitalia non può procedere al fermo

Continua

Acquisto dell`abitazione principale in leasing

La Legge di Stabilita' 2016 disciplina la possibilità per le persone fisiche non esercenti attività d'impresa di acquistare l'abitazione principale in leasing

Continua

Agevolazioni prima casa

Cosa cambia con la Legge di Stabilità 2016

Continua

Riforma del sistema sanzionatorio

Riforma del sistema sanzionatorio: effetti sul ravvedimento

Continua

Indagini bancarie: esibizione dell`autorizzazione

La richiesta di informazioni a poste, banche e intermediari puo' essere formulata dagli uffici ispettivi dell'Amministrazione finanziaria previa autorizzazione

Continua

Ravvedimento operoso 2016

Riguarda la possibilità offerta al contribuente di rimediare ad errori, omissioni, ritardi e dimenticanze circa il pagamento di tasse di vario genere

Continua

Minimi 2015

Minimi 2015: termine per la correzione

Continua

Sottoscrizione degli accertamenti

La delega impersonale annulla l`atto

Continua

Dichiarazione fraudolenta: commercialisti

Assoluzione per il commercialista che ha registrato le fatture

Continua

Patent box

Patent box: la procedura per l`accordo preventivo

Continua

Saldo IMU e TASI 2015

Saldo IMU e TASI 2015: come rimediare agli errori

Continua

Il contratto di comodato

Il contratto di comodato "scritto" o "verbale"

Continua

Medici specialisti

Trattamento fiscale del rimborso spese

Continua

Impresa familiare

Impresa familiare: operazioni entro il 31/12/2015

Continua

Imu e Tasi

Imu e Tasi: l`importo minimo è versato in sede di saldo

Continua

Acconto Iva 2015

Ecco come versare l`acconto Iva entro il 28/12/2015 in base al metodo storico

Continua

Fattura elettronica

Fattura elettronica: nessun obbligo per i medici convenzionati

Continua

Equitalia: ufficiale proroga per la nuova rateazione

Scade il 21.11.2015 la proroga ufficiale per la nuova rateazione

Continua

Il professionista "auto-organizzato" non paga l`Irap

Non si deve pagare l`Irap se l'organizzazione del professionista ha un'incidenza marginale e non richiede attività di coordinamento

Continua

Omessi versamenti

Violazioni che non sono più reato

Continua

Fattura immediata: invio per posta elettronica

Fatturazione immediata e differita. Analisi alla luce delle disposizioni in tema di fatturazione elettronica

Continua

Sostituzione della caldaia e Bonus Mobili

La detrazione del 50% per l'acquisto di mobili e grandi elettrodomestici e' subordinata al sostenimento di tali spese

Continua

Nullo l'accertamento non sufficientemente motivato

Nullo l'accertamento induttivo basato su elementi raccolti nel P.V.C. ma non sufficientemente motivato

Continua

IRPEF: cambio di sesso detraibile al 19%

Prevista la parziale detrazione per le spese sostenute per la ricostruzione degli organi genitali maschili

Continua

IVA: aliquota ridotta al 4%

IVA: aliquota ridotta per i componenti dello "Stent coronarico"

Continua

IMU/TASI: rimedi per la scadenza passata

Se si è omesso di versarle, si può utilizzare la procedura del ravvedimento operoso "sprint" entro il 14° giorno successivo alla scadenza del 16/06/2015

Continua

Prosecuzione dei lavori di ristrutturazione

Se i lavori consistono nella mera prosecuzione di interventi iniziati in anni precedenti, si tiene conto anche delle spese sostenute negli anni passati

Continua

Deduzione dell`assegno all`ex coniuge

La deducibilita' e' ammessa soltanto in presenza di assegni periodici

Continua

Reato di falso in bilancio

Previste delle pene piu' severe per le false comunicazioni sociali

Continua

Accertamento e raddoppio dei termini

Accertamento e raddoppio dei termini. Difetto di coerenza o cortocircuito normativo?

Continua

Detrazioni per il letto ortopedico

E' possibile portare in detrazione le spese sostenute per specialita' farmaceutiche delle protesi e delle prestazioni specialistiche

Continua

Imu 2015

Imu 2015: ultime news

Continua

Bonus Bebè' 2015

Bonus Bebè' 2015: le istruzioni operative

Continua

Omesso versamento Iva e mancanza di liquidità

Si configura o meno la causa di forza maggiore?

Continua

Cedolare secca e redditi fondiari

La cedolare secca, come tassazione alternativa a quella ordinaria, e' l'opzione piu' gettonata per tassare i redditi fondiari derivanti dalla locazione di immobili

Continua

Omessa IVA: il concordato evita il reato

Non si commette reato di omesso versamento Iva se la società è ammessa al concordato preventivo

Continua

Equitalia: interessi di mora più leggeri

E' stato rideterminato il tasso da applicare su base annua che passa dal 5.14% al 4,88%

Continua

Novità Modello Unico Persone fisiche

Ecco l`elenco delle novità del Modello Unico persone fisiche

Continua

ROBIN HOOD TAX incostituzionale

L'agenzia delle Entrate sintetizza sintetizzare gli elementi che hanno portato la Corte costituzionale alla declaratoria di illegittimità della Robin hood Tax

Continua

Operazioni soggettivamente inesistenti

Corte di Giustizia dell'Unione europea: la buona fede del destinaratio salva la detrazione

Continua

Accertamento induttivo

Accertamento induttivo anche in presenza di contabilità formalmente corretta

Continua

Detrazioni per schermate solari

Prorogata la detrazione irpef/ires del 65% per le spese di riqualificazione energetica degli edifici

Continua

Occultamento delle scritture contabili

Occultamento delle scritture contabili: quando non c`è reato

Continua

Bonus Bebè 2015

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il D.P.C.M. n.27 febbraio 2015 che rende operativa la tanto attesa agevolazione

Continua

Bonus mobili ed elettrodomestici

Si puo' usufruire di una detrazione Irpef del 50% per l'acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici destinati ad arredare un immobile oggetto di ristrutturazione

Continua

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI

Continua

Fabbricati locati a cedolare secca

Nel corso del 2014 alcuni aspetti relativi alla tassazione degli immobili affittati a cedolare secca sono stati ritoccati

Continua

Lettere di intento: nuova procedura al via

Il Dlgs. `Semplificazioni fiscali` ha modificato la comunicazione all'agenzia delle Entrate dei dati delle lettere di intento

Continua

Nuovo ravvedimento per le violazioni sostanziali

Come avviene il ravvedimento per le violazioni sostanziali

Continua

Notificazione solo con Poste Italiane

Nel processo tributario è inammissibile l'atto di appello notificato mediante un servizio di posta privata

Continua

Equitalia: nuova rateizzazione

Equitalia: nuova rateizzazione per i contribuenti decaduti

Continua

Aliquota del 10% e beni significativi

L'aliquota del 10% agevolata e' applicabile anche agli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria

Continua

Imu e Tasi: ravvedimento con meno chance

I tributi locali possono essere ravveduti anche entro 90 giorni con il ravvedimento

Continua

Deduzione di abitazioni da locare

Agevolazioni a favore dei privati che decidono di acquistare, costruire o ristrutturare immobili da dare successivamente in locazione

Continua

Detrazione per canoni di locazione

Chi ha diritto alle detrazioni dopo aver sottoscritto un contratto di locazione?

Continua

Proroga del bonus di ristruttrazione

La Legge di Stabilita' 2015 ha confermato la proroga del bonus di ristrutturazione e del bonus mobili

Continua

Spesometro 2015

Le differenti scadenze di aprile 2015 in merito all'obbligo dei contribuenti di comunicare le operazioni rilevanti ai fini Iva

Continua

Deposito dei bilanci

Il bilancio approvato dall'assemblea dei soci deve essere depositato dagli amministratori entro 30 giorni

Continua

RATEAZIONI EQUITALIA

NUOVE CHANCE PER I CONTRIBUENTI DECADUTI

Continua

Forfettari: la rilevanza dei beni strumentali

Individuazione del valore dei beni strumentali in riferimento al titolo di acquisizione del bene

Continua

Fuoriuscita dal regime forfettario

Limite dei rcavi differenziati sulla base dell'attività svolta

Continua

Imu terreni ex montani

Per i contribuenti che non hanno versato l`imposta è prevista una sanatoria fino al 31.03.2015

Continua

Prima casa

Prima casa: acquisto con dichiarazione di entrambi i coniugi

Continua

Sgravio provvisorio: il giudizio prosegue

La Commissione Tributaria Regionale non può dichiarare la cessazione della materia del contendere

Continua

Avviso di intimazione al pagamento

Con un provvedimento dell'Agenzia delle Entrate è stato approvato il nuovo modello per l'intimazione di pagamento

Continua

Cartelle di pagamento: notifica a rischio

La notifica degli atti tributari in caso di temporanea irreperibilità del contribuente

Continua

Credito IVA 2014: utilizzo in compensazione

La compensazione orizzontale del credito trova una serie di limitazioni riferite all'importo del credito stesso

Continua

L'evasione Irap non ha rilevanza penale

L'ammontare dell'imposta non versata non può concorrere a formare `il profitto del reato`

Continua

Notificazioni: stop all'accertamento esecutivo

Se il contribuente sostiene di non aver ricevuto la notifica dell'avviso di accertamento esecutivo, il Fisco deve dimostrare l`invio

Continua

Dichiarazione integrativa pro-fisco e accertamento

Se si presenta una dichiarazione integrativa a sfavore e se si ravvedono le imposte dovute si riaprono i termini per un accertamento

Continua

Emissioni di fatture per operazioni inesistenti

Il reato si consuma istantaneamente

Continua

Omessa presentazione della dichiarazione

Il nuovo ravvedimento non sana l`omessa dichiarazione

Continua

Imposta di bollo con Modello F24

A partire dal 20 febbraio i versamenti per il pagamento dell'imposta di bollo in modo virtuale sono effettuati mediante il modello F24

Continua

Le novità in tema di società di comodo

Si assiste ad un allungamento del periodo di osservazione per le società in perdita sistematica

Continua

Limite dei beni strumentali per i minimi

Il calcolo del limite previsto per il costo dei beni strumentali deve essere assunto al netto dell'Iva

Continua

Omesso versamento di ritenute certificate

Il pagamento rateale non esclude il sequestro per equivalente

Continua

ACCERTAMENTO CON ADESIONE

ACCERTAMETNO CON ADESIONE

Continua

PATENT BOX

PATENT BOX: REGIME TASSAZIONE AGEVOLATA

Continua

Accertamento definitivo: no autotutela

Le procedure che riguardano l`accertamento definitivo

Continua

Comunicazione annule dati IVA

Dal 2016 la comunicazione annuale IVA sarà abrogata

Continua

Accertamento bancario

Movimentazioni dei soci e degli amministratori

Continua

Equitalia: rateazione delle cartelle esattoriali

Come rateizzare le cartelle esattoriali notificate da Equitalia

Continua

Per le false Partite Iva iniziano i controlli

Dal 1° gennaio 2015 gli ispettori del lavoro possono andare a verificare la falsità o meno della Partita Iva aperta

Continua

Imposta di registro per ogni atto

Risoluzione 119/E del 31 dicembre 2014

Continua

Legge di Stabilità: mutui e finanziamenti

Moratoria dei mutui e dei finanziamenti: Legge di Stabilità 2015

Continua

Inizio attività: nuovo regime forfettario

Il nuovo regime forfettario per chi decide di aprire una attività

Continua

Iva: le nuove regole sui rimborsi

Iva: le nuove regole sui rimborsi art.13 D.LGS 175/2014 E C.M. 32/E/2014

Continua

Finanziamento agevolato: Legge Sabatini Bis 2014

Il Decreto n.69/2013 ha introdotto un incentivo per l'aquisto di attrezzature, macchinari, sofware, hardware, tecnologie digitali

Continua

Contabilità: le percentuali di ricarico

Le percentuali di ricarico vanno accertate con molta cautela

Continua