Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Diritto di famiglia

Successione testamentaria

Successione a mezzo testamento olografo o per atto di notaio

Successione testamentaria - Successione a mezzo testamento olografo o per atto di notaio

La successione cosiddetta testamentaria è l’unica che consente al de cuius di disporre discrezionalmente nell’ambito successorio dei propri beni, pur con i limiti delle quote riservate ai legittimari. In Italia, infatti, vige il divieto dei cosiddetti patti successori, tramite i quali il disponente decide di destinare i propri beni per il momento successivo alla sua morte. Il “passaggio” dei diritti ereditari, pertanto, può avvenire solamente per legge o testamento e attraverso l’istituto del Patto di Famiglia  che consente all’imprenditore o al titolare di partecipazioni societarie, a precise e ben individuate condizioni, di trasferire ad uno o più discendenti, in tutto o in parte, l’azienda o le proprie quote (artt. dal 768-bis al 758-octies codice civile, introdotti dalla legge n. 55 del 14 febbraio 2006). 

 

Ai sensi dell’art. 587 cod. civ. il testamento è un atto revocabile con il quale taluno dispone, per il tempo in cui avrà cessato di vivere, di tutte le proprie sostanze o di parte di esse. 

 

Ai sensi dell’art. 601 cod. civ., il testamento può essere olografo, disciplinato dall’art. 602 cod. civ., ovvero il testamento per atto di notaio, che può essere pubblico (art. 603 cod. civ.) o segreto (art. 604 cod. civ.). 

 

Ai sensi dell’art. 536 cod. civ., le persone a favore delle quali la legge riserva una quota di eredità (cd. quota legittima) o altri diritti nella successione sono: 

- Coniuge 

- Figli 

- Ascendenti (in assenza di figli) 

 

La quota di legittima è la parte del patrimonio di cui il testatore (colui che redige un testamento) non può disporre, in quanto la legge riserva detta parte ai parenti legittimari, talvolta contro le disposizioni testamentarie lasciate dal testatore stesso. 

 

La quota disponibile, è la parte di eredità che il testatore può devolvere a suo piacimento senza però ledere i diritti dei legittimari. 

 

Vediamo ora le quote, tenendo presente le quote di legittima che non possono essere violate

 

- quando c’è solo il coniuge 

1/2 coniuge (+ diritto di abitazione della casa coniugale) – 1/2 quota disponibile (art. 540 cod. civ.) 

- quando c’è solo un figlio 

1/2 figlio – 1/2 quota disponibile (art. 537, comma 1, cod. civ.) 

- quando ci sono due o più figli 

2/3 figli – 1/3 quota disponibile (art. 537, comma 2, cod. civ.) 

- quando al coniuge concorre un figlio 

1/3 coniuge (+ diritto di abitazione della casa coniugale) – 1/3 figlio – 1/3 quota disponibile (art. 542, comma 1, cod. civ.) 

- quando al coniuge concorrono due o più figli 

1/4 coniuge (+ diritto di abitazione della casa coniugale) – 1/2 figli – 1/4 quota disponibile (art. 542, comma 2, cod. civ.) 

- quando oltre al coniuge concorrono degli ascendenti 

1/2 coniuge (+ diritto di abitazione della casa coniugale) – 1/4 ascendenti – 1/4 quota disponibile (art. 544 cod. civ.)

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilitÓ circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirÓ all'AutoritÓ Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore Ŕ esperto in
Diritto di famiglia

Avv. Daniela Bonta` - Marsala (TP)

Avv. Daniela Bonta`

Avvocati / Civile

Via Roma, 60

91025 - Marsala (TP)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Danno biologico e terminale alla persona

Risarcibilità del danno non patrimoniale a causa di un danno biologico, morale o terminale alla persona

Continua

Responsabilità della compagnia aerea

Responsabilità della compagnia aerea per il ritardo o la cancellazione del volo aereo. Diritto ad essere risarciti

Continua

Truffa assicurativa RC AUTO

Truffa ai danni delle società assicurative, falsi incidenti e falsificazione dei documenti

Continua

Condomini morosi

Cosa accade quando un condomino è moroso? Quali sono i poteri dell`amministratore?

Continua

Separazione con addebito

Cosa si intende per addebito della separazione e sue conseguenze sul piano patrimoniale

Continua

Successione legittima

La successione legittima regola il trasferimento dell`eredità qualora la persona defunta non lasci alcun testamento

Continua

Equiparazione tra figli naturali e figli illegittimi

Nessuna distinzione tra figli nati in costanza di matrimonio e fuori dal matrimonio, introduzione del concetto "Unicità del principio di FIGLIO"

Continua

Perdita dell`assegno di mantenimento

Convivenza di fatto e perdita dell`assegno di mantenimento alla luce della nuova sentenza della Cassazione n.6855 del 3 aprile 2015

Continua

Divorzio breve

Il divorzio breve è legge: tempi, decorrenza, anticipazione del momento dello scioglimento della comunione dei beni

Continua