Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Consulenza e assistenza fiscale e tributaria

F24 credito gasolio autotrazione

Istruzioni dell'agenzia delle entrate per predisporre la delega di pagamento in caso di utilizzo in compensazione del credito gasolio

F24 credito gasolio autotrazione - Istruzioni dell'agenzia delle entrate per predisporre la delega di pagamento in caso di utilizzo in compensazione del credito gasolio

In seguito alle modifiche illustrate nella risoluzione delle Entrate n. 39/E del 20 aprile scorso, le dogane  forniscono alcuni chiarimenti in merito all’utilizzo del codice tributo “9740” e ai dati da inserire nella compilazione del modello F24 in presenza di crediti riferiti ai consumi di gasolio dei trimestri 2014.
 

Con la legge 27/2012 è stata introdotta la possibilità, per gli esercenti del settore del trasporto, di richiedere il rimborso dell’accisa sul gasolio utilizzato come carburante con periodicità trimestrale, disponendo un nuovo termine di presentazione della dichiarazione (da effettuare entro il mese successivo al trimestre solare di riferimento) ed è stato ampliato il limite temporale per l’utilizzo in compensazione del credito al 31 dicembre dell’anno solare successivo a quello in cui è sorto.
 

In riferimento alle nuove modalità indicate nella risoluzione dell'agenzia delle entrate  le Dogane ribadiscono che nel campo “rateazione/regione/prov/mese-rif” del modello F24 va riportato il numero della rata con un formato a quattro caratteri, dove i primi due (01, 02, 03 o 04) indicano  il trimestre solare (rispettivamente, gennaio-marzo, aprile-giugno, luglio-settembre e ottobre-dicembre) e gli altri due identificano l’anno solare di riferimento dei consumi di gasolio, vale a dire, per quello in corso, 15. Scrivendo 0415, per esempio, si intende il trimestre ottobre-dicembre del 2015. Nel campo intestato all’anno di riferimento , invece, va indicato l’anno di presentazione della dichiarazione.
 

In relazione ai crediti riferiti ai consumi di gasolio del 2014 ancora non utilizzati in compensazione, alcuni operatori hanno segnalato la difficoltà a ricollegare i medesimi al trimestre solare di riferimento; in tal caso, si precisa, che nel campo “rateazione/regione/prov/mese-rif” possono essere inseriti i caratteri 0414 per tutti i trimestri del 2014; invece, nel campo intestato all’anno di riferimento, va comunque inserito quello di presentazione della dichiarazione (2014, per i primi tre trimestri dell’anno solare; 2015, per il quarto trimestre).

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilità circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirà all'Autorità Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore è esperto in
Consulenza e assistenza fiscale e tributaria

Dott.ssa Angela Alessandro - Caronno Pertusella (VA)

Dott.ssa Angela Alessandro

Commercialisti, Ragionieri ed Esperti contabili / Commercialisti

Via Fabrizio De Andre`, 124

21042 - Caronno Pertusella (VA)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Legge di Stabilità 2016: le novità sulla casa

Tra le tante novità introdotte dalla Legge di Stabilità 2016 vi sono quelle relative alla casa di abitazione. Ecco un breve sunto delle principali

Continua

Voluntary disclosure: dubbi operativi e non

Si attende un emendamento che confermi quanto chiarito dal sottosegretario alle finanze Zanetti in merito ai termine di presentazione della procedura

Continua

Quando si applica la marca da bollo in fattura?

La marca da bollo è un tributo alternativo all`Iva e va applicata esclusivamente per le fatture emesse senza l’addebito dell`Iva

Continua

Detrazione per acquisto di immobili ristrutturati

Gli acquirenti di unità immobiliari ristrutturate da imprese di costruzione possono fruire della detrazione del 50% sul 25% del prezzo di acquisto

Continua