Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Consulenza psicologica

ASSISTENZA PSICOLOGICA DOMICILIARE

Interventi Psicologici Domiciliari rivolti ai malati e alle loro famiglie

ASSISTENZA PSICOLOGICA DOMICILIARE - Interventi Psicologici Domiciliari rivolti ai malati e alle loro famiglie

Da più di un decennio ormai, il SSN garantisce alle persone malate, dimesse con diagnosi di patologia cronica, percorsi assistenziali domiciliari (home care).
Tutto questo per venire incontro ai bisogni del malato messo al centro come persona, visto nei suoi aspetti fisici e psicologici.

E' stato osservato infatti che il malato nella propria casa si sente più sicuro e protetto anche della presenza del familiare che funge da rinforzo all'adattamento alla patologia.
Tali cure domiciliari purtuttavia coinvolgono molte volete professionalità mediche, infermieristiche e della riabilitazione.

L'aspetto psicologico è stato sempre delegato al mondo del volontario sopratutto per quanto riguarda la sfera dei malati oncologici e i loro familiari.
In realtà vi sono moltissime altre situazioni cliniche ove il supporto psicologico avrebbe ragione di essere in modo massiccio:
disabili
malati affetti da malattie croniche la cui patologia crea una interruzione del progetto di vita fino a quel momento immaginato fatto di aspettative e di obiettivi
i familiari i così detti  caregivers la cui presenza aiuta l'adattamento alla patologia del parente malato, destinati però a vivere un'esperienza molto faticosa se la rete di supporto è fragile e/o inesistente.

Mancando questi, si assiste spesso ad una chiusura della e nella famiglia con una riduzione drastica di investimento su i diversi contesti di vita propri della persona (la vita intima, quella sociale, quella lavorativa...).

Alla luce di tutto questo si auspicherebbe sempre la necessità di integrare l'equipe medico- infermieristico alla figura dello psicologo nella realizzazione di un progetto assistenziale domiciliare rivolto al malato e alla sua famiglia.

Per i malati specie quelli cronici ad esempio  il supporto psicologico potrebbe mirare:
all'elaborazione della malattia e delle emozioni ad essa correlate, sopratutto quando questa attiva una crisi di riconoscimento di se stessi.
ad uno specifico lavoro di potenziamento delle capacità personali di continuo adattamento alla malattia e di riprogettazione di se stessi nei diversi contesti di vita.

Per i caregivers, ossia i familiari che si occupano del congiunto malato (il coniuge e/0 i figli) potrebbe essere  utile per:

elaborare gli aspetti emotivi legati al lavoro di cura
elaborare la malattia del congiunto ed in alcuni casi la prospettiva della perdita
lavorare su una riprogrammazione di investimento nei vari ambiti di vita (sociale, lavorativa, intima) 

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilità circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirà all'Autorità Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore è esperto in
Consulenza psicologica

Dr.ssa Cristina Buccheri Psicologa E Psicoterapeuta - Roma (RM)

Dr.ssa Cristina Buccheri Psicologa E Psicoterapeuta

Psicologi e Psichiatri / Psicologi

Via Tessalonica, 23

00145 - Roma (RM)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Caregiver: come sviluppare reti di sostegno

Avere una buona rete di sostegno quando ci si prende cura di un familiare malato aumenta la qualità della vita e riduce lo stress

Continua

Malattia e caregivers: quali bisogni?

I bisogni dei caregivers sono tanti e personali: per lo più pratici, poi ci sono quelli più emotivi...... Sei un caregiver? Tu di cosa hai bisogno?

Continua

Come motivare i bambini allo studio

Come possiamo motivare un bambino che non ha voglia di svolgere i compiti a casa? Ecco alcuni suggerimenti pratici

Continua

Dallo psicologo? Perché no?

Chi è lo psicologo? L'articolo ne delinea gli ambiti di intervento e i riferimenti legislativi

Continua

Quando nasce un bambino… e si diventa in tre!!!!

Cosa accade nella coppia quando nasce un figlio? L'articolo ne approfondisce i cambiamenti psicologici con qualche piccolo suggerimento

Continua