Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Diritto penale tributario

Omesso versamento Iva e crisi aziendale

Non punibile l`imprenditore che in difficoltà economiche per cause a lui non imputabili omette di versare l`Iva. Sentenza n.274/15 Trib. Marsala

Omesso versamento Iva e crisi aziendale - Non punibile l`imprenditore che in difficoltà economiche per cause a lui non imputabili omette di versare l`Iva. Sentenza n.274/15 Trib. Marsala

Il Tribunale di Marsala ha assolto l’imprenditore dal reato di omesso versamento iva (art. 10 ter D.lgs 74/2000) per mancanza di prove in ordine all’elemento soggettivo del reato contestato.
 

In altre parole, è mancata la prova che l’imputato – imprenditore volesse realmente omettere il versamento dell’iva

 

Questi in sintesi i fatti: il legale rappresentante di una cooperativa era accusato di non aver versato l’imposta sul valore aggiunto dovuta in base alla dichiarazione annuale per l’ammontare complessivo di euro 849.329,00.
Attraverso l’ausilio del consulente tecnico di parte che ha esaminato tutta la contabilità della società, compresi i bilanci era emerso che a fronte di un volume d’affari cospicuo vi era una situazione economica finanziaria della società molto critica a causa, prevalentemente, del mancato incasso di importanti crediti.
Nel corso del processo era, inoltre, emerso che l’imprenditore aveva fatto il possibile per risanare la situazione economica della società, facendo aumentare il volume d’affari.
Lo stesso, aveva, poi, provveduto ad onorare i costi di gestione e di previdenza, pagando gli stipendi del proprio personale.
 

Alla luce, quindi, dell’esame dei testimoni e consulenti, nonché della documentazione prodotta, il Giudice del Tribunale di Marsala, concludeva per l’assoluzione dell’imputato con la seguente argomentazione: “nel caso di specie non appare raggiunta la prova relativa all’elemento soggettivo del reato, emergendo dalle risultanze istruttorie  - sia tipo testimoniale, che documentale, l’impossibilità da parte del contribuente ad adempiere agli obblighi fiscali, a causa di un difetto di liquidità nella riscossione dei crediti di azienda, tenuto conto delle sofferenze economiche che notoriamente colpiscono imprese che operano nel territorio”.
 

Avv. Pasquale Longobucco – MGTM Avvocati Associati

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilità circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirà all'Autorità Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore è esperto in
Diritto penale tributario

Avv. Longobucco Pasquale - Ferrara (FE)

Avv. Longobucco Pasquale

Avvocati / Penale

Corso Della Giovecca 3

44121 - Ferrara (FE)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Reati tributari e sequestro

Sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente e sequestro diretto: limiti applicativi. Sent. Cass. Pen. Sez. III, n. 37256/16

Continua

Oltraggio a pubblico ufficiale

Si commette reato se si offende il controllore di un`azienda di trasporto? Nota a sent. del Tribunale di Vicenza – sezione penale – n. 2010/16

Continua

Reati tributari e sequestro penale

Reati fiscali: sequestro del profitto se il contribuente ha ha presentato l`impegno rateale a pagare il debito. Sent. Cass. Pen. Sez. III, N. 5728/16

Continua

Confiscabilità dei beni di una società

In materia di reati tributari, quando sono confiscabili per equivalente i beni di una società. Nota a margine CASS. PENALE SEZ. III, ORD. N. 24927/15

Continua

Sequestro preventivo e confisca per equivalente

Sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente - Fumus commissi delicti - Oneri motivazionali del Tribunale del riesame

Continua