Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Adozione anche per gli affidatari

Il 14 ottobre 2015 è stata approvata la legge che consentirà alle famiglie affidatarie di minorenni di chiederne l'adozione, se lo desidereranno e se

Adozione anche per gli affidatari - Il 14 ottobre 2015 è stata approvata la legge che consentirà alle famiglie affidatarie di minorenni di chiederne l'adozione, se lo desidereranno e se

Il 14 ottobre 2015 è stata approvata la legge che consentirà alle famiglie affidatarie di minorenni di chiederne l'adozione, se lo desidereranno e se ne avranno i requisiti. 

 

Sono state apportate importanti modifiche alla legge 184/1983 in tema di adozione e di affidamento. Sino ad ora le famiglie che ospitavano minori in affidamento non ne potevano chiedere l'adozione. Con la nuova legge, allo scopo di garantire al bimbo in stato di abbandono continuità affettiva con la famiglia che lo ha ospitato, viene espressamente previsto che le coppie affidatarie lo potranno adottare. 

 

La nuova legge prevede, inoltre, che i legami affettivi con gli affidatari non vengano recisi anche nel caso di ritorno del minore nella famiglia d'origine. 

 

E' stabilito, ulteriormente, che l'affidatario (o anche la famiglia collocataria) venga convocato dal giudice nei procedimenti civili in materia di responsabilità genitoriale di affidamento e di adottabilità relativi al minore affidato, a pena di nullità. 

 

 

Brescia, 21 ottobre 2015 

Avv. Marco Rigoni

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilitÓ circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirÓ all'AutoritÓ Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore Ŕ esperto in

 -  ()

/

- ()

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Consenso informato: diritto al risarcimento se non è stato rilasciato

Il paziente va risarcito se l'intervento chirurgico (pur riuscito) sia stato eseguito senza il consenso informato

Continua

Acquisto della casa coniugale da parte di un terzo

Corte di Cassazione: sul caso di un acquirente della casa coniugale assegnata al coniuge convivente con figli minori, o maggiorenni non autosufficienti

Continua

Sul diritto dei minori a crescere in famiglia

Diritto minorile, dichiarazione dello stato di adottabilità

Continua

Divorzio breve

Approvato il "divorzio breve"

Continua

Sul contratto preliminare di preliminare

Corte di Cassazione: possibilità di impegnarsi con un accordo a stipulare un successivo contratto preliminare

Continua