Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Ingegneria civile delle costruzioni

Sicilia, ripartono i finanziamenti europei

Sicilia, ripartono i finanziamenti europei per l'agricoltura e per lo sviluppo delle aree rurali. Un'opportunità di lavoro per i giovani

Sicilia, ripartono i finanziamenti europei - Sicilia, ripartono i finanziamenti europei per l'agricoltura e per lo sviluppo delle aree rurali. Un'opportunità di lavoro per i giovani

“Eppur si muove...” 

 

Eppur si muove la macchina dei finanziamenti europei in Sicilia. L'assessorato all'agricoltura, fiore all'occhiello della macchina burocratica siciliana, ha ricominciato a pubblicare i primi bandi del P.S.R., il Piano di Sviluppo Rurale, cioè la programmazione di finanziamenti europei all'agricoltura e per lo sviluppo delle aree rurali. 

 

L'attuale programmazione, 2014-2020, sarà a livello di quella passata? I fondi sono abbondantissimi, come lo erano nel periodo 2007-2013, ma quello che ha colpito sia gli addetti ai lavori come me, sia gli osservatori più esterni è stata la capacità dell'assessorato agricoltura di allocare tutte le risorse assegnate, un risultato da amministrazione nord europea nella propaggine più meridionale dell'unione. 

 

Cosa sarà possibile finanziare con questa programmazione? Oltre al prevedibile inserimento dei giovani in agricoltura, con somme a fondo perduto per l'acquisto di terreni, macchinari e fabbricati, sarà possibile finanziare aziende agricole ed agrituristiche esistenti per ammodernarle e potenziale. 

Una parte importante dei finanziamenti sarà destinata alla prevenzione dalle calamità naturali, il ripristino delle strutture fondiarie. 

 

La parte più interessante, almeno dal mio punto di vista, è la possibilità di creare nuove imprese, sia strettamente agricole, che non. 

Il mito del posto fisso, sopratutto al meridione, è difficile da scalfire, ma è evidente che la “generazione fluida” dei ventenni e trentenni, se non intende fare le valigie, non può attendere il miracolo di concorso che la porti sotto casa. 

L'attività in conto proprio, benché faticosa è la soluzione per ritagliarsi uno spazio professionale soddisfacente, anche dal punto di vista economico, senza abbandonare l'isola. 

Il P.S.R. Non si limita a finanziare i soli investimenti puramente agricoli, ma anche attività di promozione dei prodotti agroalimentari, la creazione b&b, attività per lo sviluppo turistico del territorio, come affitto bici, quad ed altro. 

 

I progetti per accedere ai finanziamenti, devono essere “esecutivi e cantierabili”, cioè muniti di tutti i visti e pareri necessari per iniziare i lavori e l'attività, quindi il “fai da te” è impensabile, serve affidarsi a professionisti esperti, che sappiano anche incrementare il punteggio del progetto. Purtroppo in un mondo di improvvisazione bisogna stare attenti a non incappare in professionisti poco affidabili (e poco professionali), bisogna farsi mostrare prima di tutto il “pedigree”, i lavori finanziati in precedenza. 

Un professionista serio, inoltre, non dovrebbe richiedere “anticipi”, ma farsi pagare le spese strette (bollettini, marche, spese di laboratorio), sconsigliando le idee progettuali prive di possibilità di finanziamento, in modo da non sprecare le risorse finanziarie del cliente, poiché non è detto che il primo tentativo di portare a finanziamento l'idea progettuale vada a buon fine. 

 

Va anche tenuto conto che il “tutto a fondo perduto” è ormai una bestia rara nel mondo dei finanziamenti europei. Si tratto comunque di aiuti importanti, dal 50 al 75%, esclusa però I.V.A., che va sostenuta dal soggetto proponente.

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilitā circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirā all'Autoritā Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore č esperto in
Ingegneria civile delle costruzioni

Ing. Maimone Giuseppe - Furci Siculo (ME)

Ing. Maimone Giuseppe

Ingegneri / Ingegneria Civile e Ambientale

Via Monza, 10

98023 - Furci Siculo (ME)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Nuovo bando danni alluvionali nella Sicilia jonica

Ripartono i bandi di finanziamento europei per i danni alluvionali 2015 nel messinese jonico

Continua