Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Diritto penale criminale

La scrittura dello stalker

La scrittura di condannati per il reato di Stalking

La scrittura dello stalker - La scrittura di condannati per il reato di Stalking

La mia attività professionale e la passione per la grafologia mi ha portato ad approfondire uno studio sulle scritture di condannati per il reato di cui all’art.  612bis c.p.  

In effetti, lo stalker è un soggetto che non ha raggiunto una maturazione individuale, soprattutto dal punto di vista affettivo e presenta notevoli difficoltà ad affrontare in maniera matura una relazione, in particolare nel momento in cui la stessa giunge a conclusione. 

 

Le grafie di clienti condannati per il reato di atti persecutori di cui all'art 612bis c.p.  non presentano,  come si potrebbe immaginare,  molti elementi di aggressività o di autoritarismo (così come nelle grafie di clienti condannati per i reati di violenze sessuali o di maltrattamenti), e comunque questi non appaiono mai dominanti. 

 

La scrittura dello stalker rispecchia invece quella mancata o non raggiunta maturazione personale, apparendo prevalentemente poco evoluta, piena di items infantili, caratterizzata da forti ineguaglianze in inclinazione, irregolarità nella direzione, nella tenuta del rigo. 

Non solo, ma la scrittura tipica dello stalker rispecchia la categoria freudianamente definita di un 'Orale Ambivalente', di dimensione per lo più grande, ma non certo quale affermazione di una forte personalità (non ci sono infatti altri elementi che confermino tale considerazione), ma come esigenza di 'prendere spazio', bisogno di considerazione, di apprezzamenti. 

 

Lo stalker infatti trova nella relazione sentimentale instaurata la sua 'zona di sicurezza', dove si sente appagato ed apprezzato ed il venir meno della stessa o l'interruzione viene vissuta non in maniera matura, ma non può essere accettata perché  in grado di distruggere tutto ciò che il soggetto ha costruito (soprattutto per il proprio bisogno individuale) facendo riemergere le proprie fragilità. 

 

Sarebbe pertanto opportuno una volta intrapresa una relazione sentimentale o al primo atteggiamento che desti timore, ottenere una profilo grafologico del proprio partner onde conoscere un po' più a fondo la sua vera natura.

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilità circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirà all'Autorità Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore è esperto in
Diritto penale criminale

Studio Legale Avvocato Fabio Laviano - Napoli (NA)

Studio Legale Avvocato Fabio Laviano

Avvocati / Penale

Via Pietro Castellino 10

80128 - Napoli (NA)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Braccialetto elettronico indisponibile, quale misura cautelare?

In caso di indisponibilità del braccialetto elettronico, come deve comportarsi il giudice?

Continua

Omesso versamento IVA e tenuità del fatto

Riconosciuta in via di principio l'applicabilità della causa di non punibilità per particolare tenuità del fatto al reato di omesso versamento dell'IVA

Continua

Diffamazione via e-mail

Può una comunicazione offensiva inviata via mail integrare il reato di diffamazione aggravata dal mezzo della stampa?

Continua

Patteggiamento e Prescrizione

La richiesta di patteggiamento da parte dell’imputato o il suo consenso alla proposta del P.M. non valgono come rinuncia alla prescrizione

Continua

Guida in stato di ebbrezza e tenuità del fatto

La tenuità del fatto è applicabile al reato di guida in stato di ebbrezza?

Continua

Sequestro preventivo operato dalla Polizia giudiziaria

E' necessario l`avviso all`indagato della facoltà di farsi assistere da un difensore?

Continua

Stalking: notifica della richiesta di archiviazione

E' normativamente prevista la notifica alla persona offesa della richiesta di archiviazione nel reato di stalking?

Continua

Opposizione al decreto penale di condanna

Opposizione al decreto penale di condanna e messa alla prova: quando richiederla?

Continua