Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Consulenza psicologica

La paura di essere se stessi

Essere se stessi è la vera sfida di ogni individuo. Rinunciando a questa sfida l'uomo smarrisce il senso della sua vita

La paura di essere se stessi - Essere se stessi è la vera sfida di ogni individuo. Rinunciando a  questa sfida l'uomo smarrisce il senso della sua vita

La paura di essere se stessi 

La prima responsabilità di una persona è quella di essere la testimonianza di se stessa. La responsabilità e il rispetto nei confronti di noi stessi e delle persone che ci circondano, dovrebbe essere il presupposto su cui costruire tutti i nostri rapporti. Il termine individuo deriva dal latino IN (non) e DIVIDUUS (divisibile, separabile). Individuo significa quindi: che non si può dividere. L’individuo non può essere diviso, né in quanto singola entità e né dal contesto interpersonale in cui vive. 

Potremmo definire un individuo autonomo quando egli è capace di trattare gli altri così come tratterebbe se stesso e nel fare ciò adotta un comportamento individuale, che gli è proprio, libero da condizionamenti esterni. Le relazioni autentiche, fondate cioè su veri sentimenti, si nutrono principalmente della fiducia e della responsabilità che le persone coinvolte sono in grado di assumersi l’un l’altro. Spesso però le nostre scelte e le nostre azioni, inevitabilmente sono seguite da una scia di dolore, anche molto intenso e lacerante, immaginiamo per esempio le scelte di un figlio che deludono le aspettative dei genitori, oppure il sentire la necessità di mettere fine ad una storia d’amore ecc. ecc.. Capita di frequente che per evitare di farsi carico della responsabilità che quella determinata azione comporti, ci nascondiamo dietro una menzogna. Ci diciamo che non possiamo essere noi gli artefici di quel dolore che la persona proverà, che non possiamo noi, essere così cattivi, che quasi quasi non ci riconosciamo. Trattare gli altri come se trattassimo noi stessi, non significa però non essere a volte la causa della sofferenza dell’altro. Rapportarsi all’altro come se fossi io vuol dire trattare l’altro anche con rispetto, vuol dire in una parola io non ti mentirò in nome di e chi sa che cosa. Il senso di insoddisfazione, di inquietudine, di sofferenza che ci logorano internamente, sono dei segnali del nostro disagio interiore. Il prezzo che siamo costretti a pagare per un’esistenza inautentica è sempre molto elevato. Partendo da questo senso di profonda frustrazione, noi potremmo riuscire a costruire il nostro destino recuperando la nostra individualità. 

 

Per ulteriori informazioni si potrà visitare il sito www.psicologidiroma.com o www.psicologituscolana.it 

 Dr Maurizio Capezzuto  Psicologo/psicoterapeuta 

Studio di psicoterapia DeCa 

Via Marco Fulvio Nobiliore 151 

Zona Don Bosco, metro A (fermata Giulia Agricola) RM

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilitÓ circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirÓ all'AutoritÓ Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore Ŕ esperto in
Consulenza psicologica

Psicologo Psicoterapeuta Dott. Maurizio Capezzuto E Psicologa E Psicoterapeuta Dott.ssa Giulia De Meo Di Meo Studio Deca Tuscolana - Roma (RM)

Psicologo psicoterapeuta Dott. Maurizio Capezzuto e Psicologa e psicoterapeuta Dott.ssa Giulia De Meo Di Meo studio DeCa tuscolana

Psicologi e Psichiatri / Psicologi

Viale Marco Fulvio Nobiliore 151 Zona Don Bosco

00175 - Roma (RM)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Le bugie in amore

Perchè, nonostante la relazione sia una dimensione privilegiata, è proprio quì che maggiormente mentiamo?

Continua

Le relazioni che fanno male

Essere se stessi nonostante le avversità che la vita ci presenta e avere il coraggio di rompere quelle relazioni che non ci permettono di crescere

Continua

Attacco di panico e ansia: la paura di morire

La paura di morire è una conseguenza dei sintomi dell'ansia e una causa dell'attacco di panico. La terapia più efficace è la terapia cognitiva

Continua