Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Counseling

FAST RESET - Guarire emotivamente in modo rapido

Tra le molte tecniche valide per facilitare, velocizzare e migliorare il percorso di aiuto di chi sceglie di affrontare un disagio, c'è il FastReset.

FAST RESET - Guarire emotivamente in modo rapido - Tra le molte tecniche valide per facilitare, velocizzare e migliorare il percorso di aiuto di chi sceglie di affrontare un disagio, c'è il FastReset.

La prima volta che l’ho vista mi hanno colpita gli occhi: grandi, luminosi e con una profondità intelligente che ha confermato appena ha aperto bocca. Maria Grazia Parisi io l’ho incontrata tre anni fa, dopo aver cercato una tecnica che fosse più completa ed integrabile rispetto a quelle che usavo già nel mio lavoro.

Una selezione tramite web, libri e confronti con colleghi di diversa provenienza geografica e formativa mi ha condotta ad un oscuro articolo in tedesco, sul quale campeggiava una dicitura: FastReset, la sola cosa che sono stata in grado di tradurre senza l’aiuto di google. Dopo aver usato il traduttore non ho migliorato molto la mia comprensione dell’articolo, ma le informazioni essenziali mi erano chiarissime: Maria Grazia Parisi, Milano, metodo di lavoro sulle emozioni.

Così la mia ricerca si è orientata e da buona “controllante” ho comprato i libri già editi. All’epoca dei fatti ce n’era solo uno: FastReset. Il metodo rapido di guarigione emotiva. L’ho letto, l’ho seguito, mi sono autoeletta a cavia e, nonostante il mio scetticismo, ho verificato che qualcosa effettivamente succedeva. Allora ho coinvolto una mia amica e collega. Non le ho spiegato nulla, le ho solo “ordinato” di leggere e poi dirmi che ne pensava. Lei, da buona “ubbidiente”, è stata ligia e dopo non molti giorni mi ha chiamata.

Pure secondo lei funzionava.

A questo punto la decisione era presa: ho trovato il dove e il come del corso base per approfondire il fast reset, ho scritto una mail a chi di questo metodo è “mamma” e lei mi ha risposto con tutti i criteri che mi piacciono tanto: chiarezza, disponibilità e passione. Ho prenotato.

Maria Grazia Parisi l’ho incontrata così: quando mi ha aperto la porta del suo studio. Dovrei dire che da allora non ci siamo più lasciate, perché oggi la reputo non solo un’ottima professionista, ma una grande persona e un’anima gemella su moltissimi aspetti, non solo professionali.

Mi rendo conto che sembra una dichiarazione di amore ed in fondo lo è, perché amo il FastReset e, soprattutto, amo il fatto che oltre a funzionare per me e per la mia professione, sia uno strumento che le persone possono apprendere ed usare in autonomia, senza dipendere dagli operatori della relazione di aiuto, quindi rinforzando con questo la propria sicurezza e l’idea che loro sono in grado e possono.

Il FastReset NON è una bacchetta magica, non ne esistono e non è neppure molto funzionale cercarne, è piuttosto uno strumento chiaro e bene articolato, che ha il merito di fornire ottimi spunti per lavorare in modo nuovo anche sull’educazione emotivo-razionale, dando ad essa una direzione applicativa specifica, nonché sulla ridefinizione del panorama cognitivo, che risulta, di volta in volta, “ripulito”.

Il FastReset NON è una bacchetta magica, ma se usato correttamente, se compreso appropriatamente, se applicato con intelligenza, empatia e generosità, sembra fare magie, velocizzando e facilitando lavori che a prima vista potrebbero (e spesso sono) complicati ed infiniti nella durata.

Il FastReset  NON è una bacchetta magica, è un metodo rapido per gestire il cervello emotivo, che consente di trattare una per una le unità emozionali che compongono le esperienze, disinnescando ciò che non è funzionale, congruo ed utile; è una tecnica che non condiziona né invade, ma che può invece davvero dare un supporto operativo concreto ed efficiente a chi lavora con le persone, a diversi livelli e su diversi fronti. Con il FastReset si riescono a modificare in modo veloce e definitivo gli schemi e i ricordi che impediscono l’evoluzione ed il progresso personale, apprendendo una diversa e migliore maniera di autogestire ciò che si prova e ciò che si fa.

Il lavoro di Maria Grazia Parisi, la sua voglia di confronto e la sua generosa attivazione per favorire l’incontro tra persone e professionisti di diversa sorgente è la migliore dimostrazione di cosa fa il FastReset: integra, facilita, forma e riattiva, senza giudizi e senza aristocrazie. Ciò che si dovrebbe dire di ogni professionista della salutogenesi.

 

Riferimenti bibliografici dell’articolo:

Maria Grazia Parisi, FastReset. Il metodo rapido di guarigione emotiva, Sperling & Kupfer, Milano 2013

Maria Grazia Parisi, La soluzione FastReset, Sperling & Kupfer , Milano 2014

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilitÓ circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirÓ all'AutoritÓ Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore Ŕ esperto in
Counseling

Studio Di Consulenza Personale, Di Coppia E Di Gruppo Ancarani Dr.ssa Paola - Castrolibero (CS)

Studio di Consulenza personale, di coppia e di gruppo Ancarani Dr.ssa Paola

Counseling e coaching / Sviluppo e benessere

Via Aldo Moro 20

87040 - Castrolibero (CS)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

TI AMO, TI SPOSO, TI LASCIO: coppie che scoppiano

Spesso i partner arrivano a vivere l'iter della delusione sentimentale. I progetti si infrangono e i cuori si spezzano. Ma davvero non si può evitare?

Continua

Il potere terapeutico della parola scritta

La narrazione è uno strumento e al tempo stesso uno scrigno, nel quale si conservano le gemme della nostra storia personale

Continua

PSICHE E SOMA: le parole del corpo

Malesseri, dolori, disfunzioni, sono segnali che il nostro corpo invia per dirci qualcosa. Facciamo i conti con la somatizzazione?

Continua

Affrontare perdite e lutti

Ci sono eventi della vita che costringono ad affrontare un carico di cambiamenti e di emozioni che possono sembrare invalicabili. A volte serve aiuto.

Continua

Crescita personale e crescita professionale

Counselor, psicologi, coach, medici, assistenti sociali... Per tutte le figure che si occupano di relazioni di aiuto crescere è essenziale

Continua

Mutismo (selettivo) o timidezza?

Bambini che non parlano a scuola ma parlano a casa. Spesso li si considera "solo" timidi e se invece non fosse così? NON sempre il silenzio è d'oro

Continua