Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Diritto di famiglia

Scuola Pubblica o Privata

Cosa accade se in genitori non sono d`accordo sulla scelta per i figli? Il Tribunale di Milano ha optato per la scuola pubblica

Scuola Pubblica o Privata - Cosa accade se in genitori non sono d`accordo sulla scelta per i figli? Il Tribunale di Milano ha optato per la scuola pubblica

Scuola Pubblica o Privata: il Giudice decide per la Scuola Pubblica 

 

Tra i genitori non vi e' accordo sulla scelta della scuola per i figli: il Tribunale di Milano, con sentenza n.3521/2016 sez.IX civ., sceglie per i minori la scuola pubblica

La decisione, relativa ad un giudizio di separazione dei coniugi, verte attorno a due motivi essenziali: uno di carattere ecomico, l'altro di carattere culturale, educativo. 

Osserva infatti il Tribunale che, seppure e' vero che i figli, con il venir meno dell'unita' familiare, hanno diritto a mantenere un tenore di vita analogo a quello precedente, e' altrettanto vero che cio' potrebbe non essere concretamente possibile per l'inevitabile "impoverimento economico" conseguente alla separazione. "La separazione comporta un impatto sulla macroeconomia  domestica familiare con l'effetto che un diverso declinarsi delle due vite da single in due microeconomie personali non potra' consentire tutte quelle sinergie di risparmi prima possibili". Se quindi, in costanza di matrimonio i genitori, unendo le loro capacita' reddittuali, potevano permettersi di iscrivere i figli ad un istituto privato, tale condizione potrebbe venir meno conseguentemente alla separazione dei coniugi. 

Inoltre, si legge ancora in sentenza,"preferenza e prevalenza va data alle istituzioni scolastiche pubbliche poiche' espressione primaria e diretta del sistema nazionale di istruzione nonche' esplicazione principale del diritto costituzionale ex art.33 comma II Cost. Le altre istituzioni scolastiche (paritarie private in generale), pertanto, possono incontrare il favore del giudice, nella risoluzione del conflitto, solo la' dove emergono elementi precisi e di dettaglio per accertare un concreto interesse effettivo dei figli a frequentare una scuola diversa da quella pubblica". 

Optare per la scuola pubblica si pone, secondo il condivisibile giudizio del Tribunale di Milano, come scelta "neutra", che non indirizza il minore verso orientamenti culturali specifici, i quali possono essere scelti dai genitori solo di comune accordo; ma qualora esista tra gli stessi un conflitto tale, da dover demandare la decisione al Giudice, e' preferibile l'istruzione pubblica a quella privata a meno che, specifiche esigenze del minore, non ravvisate nel caso di specie, non rendano necessaria una diversa decisione. 

Sul punto quindi, il Tribunale di Milano, conformemente a precedenti pronunce, ha rigettato  la richiesta  della madre dei minori volta ad ottenere la condanna del padre al pagamento della meta' delle spese per la scuola privata dei figli. 

 

Avv. Brunella Tarducci

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilitā circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirā all'Autoritā Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore č esperto in
Diritto di famiglia

Avv. Brunella Tarducci - Cittā di Castello (PG)

Avv. Brunella Tarducci

Avvocati / Civile

Via Borgo Di Sotto 4

06012 - Cittā di Castello (PG)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Infedeltà e addebito della separazione

Vi è addevito se si constata il nesso causale tra l'infedelta' e la crisi coniugale

Continua

La ex e' violenta? NO all'assegno di mantenimento

Un'unione ad alto livello di conflittualità viene meno alle responsabilità previste dalle norme del codice civile

Continua

Separazione dei coniugi

Che succede se la moglie lascia la casa coniugale prima della separazione ?

Continua

Separazione e spese straordinarie

Non è dovuto il rimborso delle spese per le cure dentistiche dei figli se non urgenti e preventivamente concordate

Continua