Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Diritto di famiglia

Fondo di Garanzia Vittime della Strada

Normativa e applicabilità della disciplina vigente

Fondo di Garanzia Vittime della Strada - Normativa e applicabilità della disciplina vigente

Il Fondo di Garanzia Vittime della Strada (d’ora in poi FGVS), è un istituto creato al fine di garantire il risarcimento dei danni provocati dalla circolazione di veicoli o natanti non identificati, o sprovvisti di copertura assicurativa, o assicurati presso imprese che si trovino in stato di liquidazione coatta, oppure, ancora, in tutti quei casi in cui il veicolo sia stato posto in circolazione contro la volontà del proprietario, usufruttuario, locatario o acquirente con patto di riservato dominio. 

 

Nell’ipotesi di sinistro con veicolo non identificato, il risarcimento sarà dovuto esclusivamente per i soli danni alla persona; l’unica eccezione nel malaugurato caso in cui vi siano stati gravi danni alla persona. In tal caso, in virtù della modifica introdotta dal Dl.Lgs n. 198/2007, saranno risarciti anche i danni alle cose il cui ammontare superi gli € 500,00. 

 

Nella ipotesi, invece, di sinistro avvenuto con un veicolo non assicurato, il Fondo risarcirà, integralmente, sia i danni alla persona sia alle cose. Per quanto riguarda la prova in capo al danneggiato afferente la mancanza della copertura assicurativa da parte del danneggiante, essa si riterrà raggiunta o per esplicita ammissione del responsabile oppure a seguito di rapporto dei Pubblici Ufficiali intervenuti sul posto. 

 

Nell'ipotersi in cui l’impresa si trovi in liquidazione coatta, saranno risarciti sia i danni alle persone sia alle cose. Per quanto concerne il caso in cui il veicolo sia posto in circolazione contro la volontà del proprietario, usufruttuario, locatario o acquirente con patto di riservato dominio, il risarcimento sarà dovuto sia per i danni alla persona sia alle cose, limitatamente però ai terzi non trasportati e a coloro che sono stati trasportati contro la propria volontà o inconsapevoli della circolazione illegale. E' utile aggiungere che il FGVS interverrà anche nell’ ipotesi in cui il sinistro sia stato provocato da un veicolo estero transitante sul suolo italiano e privo di copertura assicurativa, oppure nell’eventualità in cui il danno sia stato causato da un veicolo estero con targa non corrispondente allo stesso veicolo; in tali casi il Fondo risarcirà sia i danni alla persona che alle cose. 

 

La formale richiesta di risarcimento dovrà essere inoltrata alla Compagnia Assicuratrice che gestisce la procedura all'interno della Regione nella quale è avvenuto il sinistro. Una copia di predetta richiesta dovrà essere indirizzata per conoscenza a CONSAP, nella sua qualità di gestore designato del FGVS.

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilitā circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirā all'Autoritā Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore č esperto in
Diritto di famiglia

Avv. Paolo Gaspare Cucinella - Busto Garolfo (MI)

Avv. Paolo Gaspare Cucinella

Avvocati / Civile

Corso Milano 8

20020 - Busto Garolfo (MI)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Volo cancellato: risarcimento del danno

Quale risarcimento in caso di cancellazione del volo

Continua

La provvigione nella mediazione immobiliare

Quanto e in quali casi matura il diritto alla provvigione del mediatore immobiliare

Continua

Validità dei contratti telefonici

A quali condizioni può essere vincolante un contratto concluso telefonicamente

Continua

Pagamento bollette: termine di prescrizione

In quanto tempo si prescrivono le bollette di luce, gas, internet telefono ecc.?

Continua

Veterinario negligente: risarcimento del danno morale

Quando è possibile richiedere il risarcimento del danno morale a seguito di una condotta negligente da parte del medico veterinario

Continua

Animale domestico: danno morale in caso di morte

Quando è possibile ottenere il risarcimento del danno morale a seguito della morte dell'animale domestico

Continua

Divieto temporaneo di nuove nozze: lutto vedovile

Quanto bisogna attendere prima di contrarre nuove nozze: divieti ed eccezioni

Continua

Guida in stato di ebbrezza: normativa e sanzioni

Conseguenze penali e civili previste per la guida in stato di ebbrezza

Continua

Sinistro stradale con veicolo straniero

Procedimento per la gestione dei sinistri stradali su suolo italiano con veicoli stranieri

Continua

Assegno divorzile: intimazione stragiudiziale

Come reagire all'inadempimento dell'ex coniuge obbligato al versamento dell'assegno divorzile

Continua

Divorzio: pensione di reversibilità e T.F.R.

Il trattamento di fine rapporto e la pensione di reversibilità in favore dell'ex coniuge divorziato richiedono i medesimi presupposti

Continua