Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Ingegneria per l`ambiente e il territorio

Infrarossi per valutare lo stato degli intonaci

La termografia consente di individuare problematiche alle facciate degli edifici, se il tecnico è di II° livello la sua perizia ha valore legale

Infrarossi per valutare lo stato degli intonaci - La  termografia consente di individuare problematiche alle facciate degli edifici, se il tecnico è di II° livello la sua perizia ha valore legale

Nella comune esperienza è sempre complesso identificare lo stato degli intonaci delle facciate degli edifici. La termocamera consente di superare queste difficoltà. Lo strumento è infatti in grado di percepire variazioni di temperatura minime, il tecnico esperto riesce quindi ad identificare con grande precisione, quelli che sono i sintomi di un distacco dell'intonaco. Quando infatti l'intonaco incomincia a cedere, aumenta lo spazio con il cemento retrostante, si crea quindi una sacca d'aria che seppur impercettibile, diversifica anche solo per pochi gradi, la temperatura dell'area rispetto a quella dell'intera facciata. 

 

Un intervento quindi con termocamera riduce nettamente quelli che sono i costi in genere. Si supera la problematica di noleggio di piattaforme e puntuale saggio delle aree con martelletto. L'utilizzo della tecnologia a infrarossi, inoltre permette di intervenire in anticipo, prima ancora che si manifestino le prime lesioni. Inserita quindi in un routine di controlli permette di evitare costi maggiori per interventi radicali. 

 

Nell'ambito della termocamera inoltre può essere opportuno anche rivolgersi a tecnici di II° livello. La puntuale relazione che essi consegnano ha, infatti, valore legale, puà quindi essere utilmente adoperata anche per dirimere complessi giudizi in cui spesso non emergono chiare le responsabilità. Ampliando il settore si pensi alle infiltrazoni d'acqua da solaio. In questi casi la problematica non solo è l'individuazione ma anche e sopratutto l'attribuzione di una responsabilità. Un tecnico preparato può ricostruire il percorso dell'acqua e quindi risalire alla causa scatenante.

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilitą circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirą all'Autoritą Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore č esperto in
Ingegneria per l`ambiente e il territorio

R.s.a. Srl - Napoli (NA)

R.S.A. Srl

Ingegneri / Ingegneria Civile e Ambientale

Piazza Neghelli 1/a

80124 - Napoli (NA)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

La nuova idrogeologia

Come evolve una branca scientifica che segue sempre di più le richieste del mercato

Continua

Monitoraggio delle acque superficiali: il punto

Non sempre è chiaro quali siano gli obblighi e quali le procedure per un corretto monitoraggio delle acque superficiali

Continua

Processi ambientali: il consulente tecnico

I nuovi studi integrati ambientali, sul modello anglosassone, consentono all'operatore del diritto di affrontare con più strumenti il processo

Continua

Radon, il rischio è nelle nostre case

Il gas radon è la seconda causa di cancro ai polmoni dopo il fumo di sigaretta. Presente nelle nostre abitazioni è spesso ignorato o sottovalutato

Continua

Attività produttive: il controllo delle acque

Il controllo delle acque sottostà a normative complesse, tra cui è difficile destreggiarsi

Continua

Coste inquinate: la mancata prevenzione

Il mare inquinato che ha caratterizzato, questa estate, alcuni celebri tratti costieri è la conseguenza di una non corretta progettualità

Continua

Due diligence ambientale per ridurre i rischi

La Due Diligence Ambientale: un'indagine preventiva ad operazioni di acquisizione, che valuta le possibili passività ambientali che andranno sostenute

Continua

Fonometria: un alleato contro i rumori molesti

Con l'arrivo dell'estate e le finestre aperte percepiamo spesso rumori molesti. Condizionatori, locali commerciali e musica. Ecco come tutelarsi.

Continua