Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Architettura civile e immobiliare

Set da cinema, vestiti su misura e abitare

Cosa avranno in comune gli spazi dove viviamo, lavoriamo, sorridiamo, ci stressiamo o divertiamo e il cinema? Tutto...

Set da cinema, vestiti su misura e abitare - Cosa avranno in comune gli spazi dove viviamo, lavoriamo, sorridiamo, ci stressiamo o divertiamo e il cinema? Tutto...

Sono il teatro del nostro quotidiano e lo sfondo più azzeccato. In un film la fotografia e la scenografia sono essenziali quanto nel nostro vivere. Devono essere calzanti con noi, i nostri modi di essere, i bisogni, le abitudini, come un vestito fatto su misura. La vita di ognuno o il lavoro  e l’attività commerciale, hanno caratteristiche uniche, che vanno tradotte in esigenze funzionali. E cosa c’entra l’architetto? E’ lo scenografo, il direttore della fotografia che legge il copione delle nostre vite e ne fa un film. Mette ogni cosa al posto giusto. Conciliando gusto, tecnologia, materia e personalità. Traduce abitudini in contesti. E’ il sarto che ci cuce addosso una casa o un ufficio in base a ciò che ci si serve e ci si addice di più. Così il suo lato da psicologo diventa fondamentale per scrutare, capire, interpretare storie e dargli un set appropriato. Storie semplici, genuine o tecnologiche e iper performanti. Giriamo le scene salienti di una giornata tipo, per capire quanto un set ben architettato cambi radicalmente la qualità della nostra vita. Mattino: buongiorno! Colazione in cucina rapida, allora ho una zona con sgabelli vicina ai cassetti con le posate, la macchina del caffè e cappuccino è in posizione comoda e ho un piano d’appoggio sufficiente  per tazze, cialde, biscotti e quant’altro sto per servire. Una luce sottopensile mi aiuterebbe ad avere una visuale ancora soft, sto prendendo contatto con la realtà dolcemente. Il profumo della colazione pervade casa e scappo in bagno: scaldasalviette per asciugamani asciutti e caldi, se serve, lavabo dal design ricercato, ma comodo e funzionale per lavarsi con piacevolezza. Il rubinetto a cartuccia progressiva risparmia acqua e mi da la temperatura ottimale. Uno specchio aggiuntivo tondo a lato mi aiuta con i dettagli di barba e trucco. Il look sarà un gioco da ragazzi con un armadio comodo, con ogni cosa al suo posto: t-shirt o camicia, pantaloni, gonne in appenderie e cassetti comodi, mirati, postazioni per gli accessori. Ed ecco la scarpiera con tutto in mostra per non perdere l’abbinamento perfetto. Tutto rigorosamente illuminato a LED all’interno. All’ingresso ho un armadio solo per giacche e capispalla, un cassetto con gli occhiali da sole e un posto per borse, valigetta e cartelle. Fatto! Preso tutto, sono al top, si parte! Al lavoro, sedia ergonomica per la schiena, ma di design, l’immagine è fondamentale, scrivania grande e funzionale e lampada con livello di illuminazione del piano di lavoro ideale per gli occhi. Rientro, la casa mi accoglie con luci morbide, i suoi colori e un senso di comfort, ho impostato temperatura e scenari luci. Doccia da Spa con termostatico a temperatura fissa e cromo terapia. Ho lasciato andare lo stress della giornata. Mi coccolo con una cena per me, per gli amici o la famiglia, faccio delle ottime pappe ai bambini. La cucina è ergonomica e funzionale, il piano cottura è spazioso, posso poggiare tante cose intorno senza affollare il piano. La cappa si occupa degli odori, il forno alto a portata di mano con cottura al vapore dei sapori. Prendo gli utensili al volo da un cestone con il push and pull in un cassetto dove ogni cosa ha il suo posto per essere sempre a portata di mano. Ho il giusto spazio e libertà di movimento. Ceno a un tavolo comodo. Chiacchiero con gli amici o riunisco la famiglia parlando di vacanze. La mia sedia è talmente comoda che resterei lì per ore, una piantana illumina il piano del tavolo. Vedo bene i volti e ogni espressione, il cibo e i suoi colori. Mi concedo una pausa tv, come al cinema: angolo salotto morbido, magari con chaise-longue, distanza dallo schermo corretta, un  sistema audio coinvolgente, una luce leggera e morbida retroillumina la tv per far riposare i miei occhi. Potrei anche programmare dei diffusori di essenze, la domotica può tutto o quasi. Chiudo il cerchio e vado a dormire. Ho scelto il materasso con cura, come la posizione del letto e degli impianti rispetto a questo. Nulla può turbare il mio riposo, che è sacro, come dice il Feng Shui. Non perdiamo mai di vista l’importanza di essere esigenti per noi stessi e per quelli che amiamo sul palcoscenico dei nostri giorni. Affidiamo a mani esperte la qualità dei luoghi del vivere per renderli inestimabili quanto i momenti indelebili che conterranno. Ogni mobile, luce, colore, texture, materia, tecnologia concorrerà alla storia. Ed è la tua, la mia storia di vita. Non perdere un posto in prima fila per viverla come desideri!

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilità circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirà all'Autorità Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore è esperto in
Architettura civile e immobiliare

Arch. Claudia Alessandro - Roma (RM)

Arch. Claudia Alessandro

Architetti / Architetti

Via Della Camilluccia, 341

00135 - Roma (RM)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Luce, sorrisi, star bene a casa e facendo shopping

La luce non è un optional. Caratterizza gli spazi e l’atmosfera ma, soprattutto, la nostra percezione e benessere

Continua