Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Diritto internazionale

Ereditare da uno zio d'America

Breve guida sulle principali problematiche relative alle successioni internazionali con particolare riferimento ai paesi del common law

Ereditare da uno zio d'America - Breve guida sulle principali problematiche relative alle successioni internazionali con particolare riferimento ai paesi del common law

Vi è capitato di ereditare dallo zio d’America e non sapete da che parte iniziare?
Ecco qui una breve guida
 

CERTIFICATO DI MORTE
In Usa e in generale nei paesi anglosassoni, si può provare la morte di una persona in maniera pratica anche senza un documento pubblico ufficiale come il certificato di morte. Per esempio potrebbe essere sufficiente la fattura della Agenzia di Pompe funebri
 

ESECUTORE TESTAMENTARIO
Nelle successioni aperte nei paesi anglosassoni è sempre necessario avere un “executor” (quando viene fatto un testamento ne devono essere indicati almeno un paio, in caso di premorienza del primo ) o un “administrator” nel caso non ci sia testamento. L’executor o l’administrator sono coloro che di fatto si occupano di individuare il patrimonio ereditario, pagare eventuali creditori, sbloccare i conti correnti bancari, occuparsi degli immobili fino a conclusione della gestione dell’eredità, ed infine pagare gli eredi e trasferire le proprietà agli stessi. Il documento che gli consente di fare ciò è una sorta di procura speciale che si chiama “grant of probate” per l’executor e “letter of administration” per l’ administrator.
Il tutto viene regolamentato e registrato presso una specifica sezione del Tribunale del luogo della morte. Tutta l’amministrazione sarà dunque seguita e controllata dall’autorità giudiziaria.
 

LE RICERCHE DEL PATRIMONIO EREDITARIO
Non spaventatevi, se ne deve occupare chi amministra l’eredità, potete però controllare e avere informazioni anche dall’Italia. A differenza della folle burocrazia italiana, per la quale le banche e gli uffici postali del Bel Paese, in caso analogo vi obbligheranno a compilare mille documenti, prima di vedervi pagata la somma ereditata (ho visto chiedere ad una 86 enne che lavoro faceva in gioventù per compilare un modulo antiriciclaggio…), potrete mandare una mail alla banca interessata e ricevere una telefonata dall’impiegato che vi chiederà “what do you need?” o trovare la copia dell’atto di acquisto di un appartamento con una semplice ricerca su google senza pagare un centesimo!
 

ACCIDENTI ALLA JOINT PROPERTY
Pensate che lo zio d’America di cui siete eredi vi abbia lasciato una cospicua somma su un conto corrente o la proprietà di una casetta in Florida….. C’è forse qualcuno che è arrivato prima… Se la proprietà immobiliare è classificata come Joint tenancy ed il conto corrente è di tipo P.O.D. (Payble on Death) nulla di tutto questo sarà vostro perché non entrerà neppure in successione ma transiterà direttamente nel patrimonio del cointestatario.
 

ODDIO LA LEGITTIMA
C’è un testamento a vostro favore, ma il defunto aveva figli? Non preoccupatevi, nei paesi anglosassoni non c’è la legittima… a parte in Louisiana e Scozia…

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilitÓ circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirÓ all'AutoritÓ Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore Ŕ esperto in
Diritto internazionale

Avv. Bottino  Carlo - Milano (MI)

Avv. Bottino Carlo

Avvocati / Civile

Via Giambologna 1

20136 - Milano (MI)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Pubblicare un testamento in lingua straniera

Per i residenti all'estero è possibile disporre del patrimonio italiano redatto all'estero secondo la legge straniera e pubblicarlo in Italia

Continua

Ereditare all'estero: profili fiscali

Brevi indicazioni sui profili fiscali dell'eredità di beni all'estero; un caso particolare di voluntary disclosure

Continua

Quando conviene separarsi a Londra

Nel Regno Unito il Giudice di una causa di separazione può dividere a metà il patrimonio del coniuge maggiormente abbiente, compresi i beni personali

Continua

Ereditare negli Usa, i conti correnti

I particolari conti correnti P.o.d. dei paesi anglosassoni che non entrano in successione

Continua

Regimi patrimoniali delle coppie internazionali

Con la decisione UE del 9 giugno 2016 è stata autorizzata una cooperazione rafforzata in materia di regimi patrimoniali delle coppie internazionali

Continua