Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Consulenza e assistenza fiscale e tributaria

Modalità di partecipazione ad un'asta giudiziaria

Adempimenti necessari per poter partecipare a un'asta giudiziaria

Modalità di partecipazione ad un'asta giudiziaria - Adempimenti necessari per poter partecipare a un'asta giudiziaria

Per poter partecipare a un’asta le persone interessate devono depositare, entro il termine stabilito nell’ordinanza di vendita (usualmente entro la mattina del giorno precedente), l’offerta cauzionata
L’offerta deve essere presentata in busta chiusa presso lo studio del professionista delegato.
Sulla busta devono essere indicati: la data dell’asta, il nome del professionista delegato, il nome del giudice delegato ed il nome della persona che presenta la busta.
Alla consegna della busta viene rilasciata una ricevuta da presentare il giorno dell’asta al professionista delegato per il riconoscimento dell’offerta presentata.
La busta deve contenere: la domanda di partecipazione alla vendita cui allegare la marca da bollo (oggi pari a 16,00 euro) l’assegno circolare intestato alla procedura esecutiva, il cui importo deve essere pari al 10% del prezzo offerto, che non può essere inferiore al prezzo minimo di partecipazione indicato nell’ordinanza di vendita, i documenti d’identità del soggetto partecipante o dei soggetti partecipanti, la visura camerale con i poteri e/o i verbali di autorizzazione al legale rappresentante in caso di soggetti giuridici, i moduli per i benefici fiscali (prima casa/prezzo valore), per le persone fisiche.
La domanda di partecipazione, a pena di nullità, deve contenere:
-          i dati del partecipante o dei partecipanti:
o   se persone fisiche: Cognome e Nome, luogo e data di nascita, residenza, codice fiscale, regime patrimoniale, recapito telefonico;
o    se persone giuridiche: Cognome e Nome del legale rappresentante, dati della società, sede, codice fiscale e partita iva, recapito telefonico;
-          I dati dell’asta a cui si dichiara di partecipare (RGE, data e ora, lotto, descrizione del bene);
-          La dichiarazione di presa visione della perizia di stima (sempre da vedere bene prima di partecipare ad un’asta);
-          L’indicazione del prezzo che si intende offrire che non deve essere inferiore al prezzo base indicato nell’ordinanza di vendita e nell’avviso di vendita;
-          L’importo dell’assegno circolare allegato;
-          Il termine per il versamento del saldo prezzo, che non deve essere superiore a quanto previsto nell’avviso di vendita;
-          Il regime fiscale a cui si richiede l’applicazione ai fini dell’imposta di registro (i più comuni: regime ordinario/benefici prima casa/imposte fisse per chi applica Iva/reverse charge, per le società). Nel caso di persone fisiche, se il bene oggetto di vendita è una abitazione, è possibile anche richiedere che la base imponibile su cui calcolare l’imposta di registro sia calcolata in base al prezzo valore (rendita catastale rivalutata) e non sul prezzo di aggiudicazione.
-          La firma dei partecipanti.
Il modello fac-simile della domanda di partecipazione è reperibile presso il sito del Tribunale, nella sezione Aste/vendite giudiziarie; in alternativa può essere richiesto direttamente al professionista delegato.

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilità circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirà all'Autorità Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore è esperto in
Consulenza e assistenza fiscale e tributaria

Dr. Andrea Coli - Milano (MI)

Dr. Andrea Coli

Commercialisti, Ragionieri ed Esperti contabili / Commercialisti

Via R. Boscovich 31

20124 - Milano (MI)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Visitare un immobile all’asta

Visitare un immobile all'asta con un custode giudiziario nominato

Continua