Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Ingegneria civile delle costruzioni

Servizio di Maggior Tutela nel mercato elettrico

Breve guida per il consumatore per conoscere cos’è il Servizio di Maggior Tutela nel Mercato dell’Energia Elettrica (EE) - Parte 1

Servizio di Maggior Tutela nel mercato elettrico - Breve guida per il consumatore per conoscere cos’è il Servizio di Maggior Tutela nel Mercato dell’Energia Elettrica (EE) - Parte 1

Come e quando nasce il Servizio di Maggior Tutela?
Prima dell’entrata in vigore del D.lgs n. 79 del 16 marzo 1999 (Decreto Bersani), in recepimento della Direttiva Comunitaria 96/92/Ce, abrogata e sostituita dalla 2003/54/Ce, il Mercato dell’EE era esclusivamente di tipo Vincolato. L’Utente era obbligato ad acquistare direttamente dal Distributore ed era costretto ad accettare un sistema di tariffe unico sull’intero territorio nazionale; la conseguenza fu l’assenza di competitività atta a favorire politiche di riduzione delle tariffe. Dal 1 luglio 2007 il Mercato Vincolato scompare e tutti i Clienti Finali, definiti Idonei, da allora possono rientrare in una delle seguenti categorie: Mercato Libero, Servizio di Maggior Tutela e Servizio di Salvaguardia, con la premessa che la scelta di passare al Mercato Libero è una libera iniziativa del Cliente.

Definizione di Mercato Libero, Servizio di Maggior Tutela e Servizio di Salvaguardia
Mercato Libero: Il Distributore non può più stipulare contratti direttamente con il Cliente Finale, bensì quest’ultimo deve acquistare l’EE da un Fornitore. Le tariffe sono definite dall’incontro tra la domanda e l’offerta attraverso la stipulazione di contratti bilaterali di fornitura;

Servizio di Maggior Tutela: La fornitura di EE è garantita direttamente dal Distributore, mentre l’Autorità (AEEG) stabilisce i prezzi su base trimestrale (tenuto conto della variazione internazionale dei prezzi della materia prima, petrolio e gas) e indica le condizioni standard di erogazione del servizio. Possono aderirvi le seguenti categorie: - Clienti Domestici – Clienti non domestici connessi alla Bassa Tensione, con meno di 50 dipendenti e con un fatturato annuo inferiore a 10 milioni di euro;

Servizio di Salvaguardia: Vi rientrano i Clienti Finali che non hanno scelto il Mercato Libero e che non possono rientrare nel Servizio di Maggior Tutela. Questo tipo di mercato è disciplinato dal TIV dell’AEEG n. 156/07.
 

Cosa prevede il Servizio di Maggior Tutela?

×   La fornitura di EE con condizioni economiche e contrattuali regolate dall’Autorità;

×   La possibilità di passare al Mercato Libero senza oneri aggiuntivi, salvo eventuali costi connessi con la sottoscrizione di un nuovo contratto di fornitura (bollo, deposito cauzionale);

×   La possibilità per i Clienti di pagare secondo fasce orarie di consumo, purché dotati di contatore elettronico telegestibile e abilitato alla registrazione dei consumi per fasce orarie (tariffe più basse dalle 19:00 alle 08:00 nei giorni feriali, i sabati, le domeniche e i festivi per le fasce F2 e F3 e tariffe più elevate dalle 08:00 alle 19:00 dei giorni feriali per la fascia F1). In questi casi l’AEEG prevede che le fatture riportino il dettaglio di consumo per ciascuna fascia (Atto 301/2012/R/eel – TIV).

Quali sono le condizioni regolate dall’Autorità nel Servizio di Maggior Tutela? (Delibera 200/99 AEEG)

Le modalità di utilizzo delle letture del contatore; il calcolo dei consumi; la fatturazione dei consumi; il pagamento delle bollette; la morosità del Cliente e la sospensione della fornitura; la ricostruzione dei consumi per malfunzionamento del contatore; la rateizzazione dei pagamenti; il deposito cauzionale; l'applicazione degli interessi di mora e le modalità e le procedure di reclamo.

Quali sono le norme che regolano i Contratti tra il Cliente Finale e il Distributore?

I rapporti tra Cliente e Venditore sono disciplinati dall’Atto 301/2012/R/eel TIV e dalla Delibera n. 200/99.

Il Servizio di Maggior Tutela può prevedere un deposito cauzionale. A quanto ammonta?

Per i Clienti domestici il deposito cauzionale non può essere superiore a 11,5 € per kW di potenza impegnata contrattuale. Un Cliente con 3 kW di potenza impegnata dovrà pagare al massimo di 34,5 €. Per i clienti non domestici l'importo è di 15,5 € per kW di potenza impegnata, fino a 16,5 kW. L’importo deve essere pagato con un anticipo di 5,2 €/kW, mentre la somma rimanente sarà pagata in 12 rate successive (Atto 301/2012/R/eel - TIV, art. 12; Delibera n. 156/07. art. 7 ter; Delibera n. 200/99. art. 16).

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilità circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirà all'Autorità Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore è esperto in
Ingegneria civile delle costruzioni

Studio Ziraldo - Milano (MI)

STUDIO ZIRALDO

Ingegneri / Ingegneria Civile e Ambientale

Via San Bernardo 36

20139 - Milano (MI)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Dobbiamo eliminare gli sprechi di energia

Vuoi fare efficienza energetica a "costo zero"? Il nostro team collabora con una società che può rendere realtà il tuo progetto, in tempi molto rapidi

Continua

Servizio di Maggior Tutela nel mercato elettrico

Breve guida per il consumatore per conoscere cos’è il Servizio di Maggior Tutela nel Mercato dell’Energia Elettrica (EE) - Parte 2

Continua

La ricetta del Tiramisù che non fa ingrassare!

I principi dell’Efficienza Energetica applicati a beneficio della salute. Ecco un Tiramisù che non fa ingrassare e fa anche bene alla salute!

Continua

Ma quanto vale il mio immobile?

Sei a conoscenza del reale valore del tuo immobile? Ecco cosa è opportuno fare prima di vendere o acquistare un immobile

Continua

Cosa devo fare per la caldaia a gas sotto i 35 kW?

Caldaia autonoma unifamiliare a gas, cosa devo fare per essere in regola secondo la normativa nazionale? (D.M. 74/2013)

Continua

Certi della certificazione energetica? Parte 3

Sillabario Press – ShowRoom Porte e Finestre Opinion Leader - Certi della certificazione energetica? Giornalista: Dott. Roberto Anghinoni

Continua

Certi della certificazione energetica? Parte 2

Sillabario Press – ShowRoom Porte e Finestre Opinion Leader - Certi della certificazione energetica? Giornalista: Dott. Roberto Anghinoni

Continua

Certi della certificazione energetica? Parte 1

Sillabario Press – ShowRoom Porte e Finestre Opinion Leader - Certi della certificazione energetica? Giornalista: Dott. Roberto Anghinoni

Continua