Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Architettura civile e immobiliare

Casa dell'arch. Pietro Carmine a Cànnero Riviera (VB)

Un valido esempio di edificio bioarchitettonico perfettamente integrato nel territorio e sostenibile dal punto di vista energetico-ambientale

Casa dell'arch. Pietro Carmine a Cànnero Riviera (VB) - Un valido esempio di edificio bioarchitettonico perfettamente integrato nel territorio e sostenibile dal punto di vista energetico-ambientale

Nel  maggio 2005, ho avuto modo di visitare la sua casa, da lui progettata e realizzata vicino al Lago Maggiore, grazie ad un viaggio-studio organizzato dal corso di perfezionamento PVS del Politecnico di Torino dell’anno 2005, a cui ho avuto l’occasione di prendervi parte, poiché quell’anno stavo partecipando all’Internship Europa-India. Questo Internship prevedeva uno stage qui in Italia, di un architetto italiano in coppia con un architetto indiano della durata di 3 mesi in qualche azienda e poi varie visite o eventi culturali organizzati dal Centro PVS del Politecnico di Torino. 

La casa dell’architetto Pietro Carmine, mi è parso un valido esempio di edificio bioarchitettonico perfettamente integrato nel territorio e sostenibile dal punto di vista energetico-ambientale

 

Sono stati infatti utilizzati materiali e manodopera locali ed ogni particolare è stato studiato in modo tale da ottenere un edificio solare passivo con raffrescamento naturale d'estate ed accumulo di calore d'inverno, sfruttando la copertura vetrata schermata con pergolati verdi. 

Vi è inoltre un’interessante esempio di volta in bambù locale, trattato in modo naturale contro muffe e tarli, al piano terreno. 

  

La giornata era piuttosto umida e piovosa, dunque non abbiamo potuto apprezzare le caratteristiche di edificio solare passivo, ma abbiamo potuto godere dell’armonia interna degli spazi della casa. I materiali utilizzati all’interno (legno, intonaco di terra, pietra, bambù), creavano un senso di accoglienza e familiarità, oltre ad un gradevole profumo naturale. 

 

E’ stato molto interessante notare anche il luogo in cui è ubicato l’edificio, ovvero addossato al muro della strada litoranea sovrastante. Infatti, essendo la casa costruita con pareti di pietra, sembra creare continuità con il muro a monte, dunque armoniosamente inserito nel paesaggio circostante, sia per materiale sia per cromaticità.

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilitā circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirā all'Autoritā Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore č esperto in
Architettura civile e immobiliare

Arch. Roberta Cerrone - Moncalieri (TO)

Arch. Roberta Cerrone

Architetti / Architetti

C.so Roma 6

10024 - Moncalieri (TO)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Nuova casa unifamiliare ecologica

Coniugare casa e salute in un'unica soluzione, riscoprendo i materiali naturali.

Continua