Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Responsabilità civile

Opere su immobile di terzi: deduzioni e detrazioni

Deducibili i costi e detraibile l'IVA pagati dall'imprenditore per la ristrutturazione dell'immobile di proprietà di terzi relativo all'impresa

Opere su immobile di terzi: deduzioni e detrazioni - Deducibili i costi e detraibile l'IVA pagati dall'imprenditore per la ristrutturazione dell'immobile di proprietà di terzi relativo all'impresa

I costi e l’IVA pagati dall’imprenditore per l’esecuzione di lavori di ristrutturazione sull’immobile strumentale all’attività d’impresa di proprietà di terzi sono rispettivamente deducibili dal reddito d’impresa e detraibili dall’IVA a debito. 

 

Ciò che rileva è la strumentalità dell’immobile sul quale vengono eseguiti i lavori di ristrutturazione o miglioramento all’attività d’impresa, a prescindere dalla proprietà del bene da parte del soggetto che esegue i lavori, restando quindi irrilevante di per sé la disciplina civilistica in tema di locazione e gli stessi accordi contrattuali intercorso tra le parti, ferma restando ovviamente la configurabilità di fattispecie fraudolente in ipotesi di fittizietà dei costi medesimi (Cass. civ. sez. trib. 6200/2015; 1959/2014; 8389/2013;13327/2011). 

 

Il costo dei lavori di manutenzione eseguiti sui beni di terzi non hanno una disciplina specifica ai fini della loro imputazione ai redditi d’impresa. Al loro interno occorre pertanto distinguere quelli “correnti”, da imputare integralmente all’esercizio in cui sono sostenuti, e quelli che posseggono una valenza pluriennale, da patrimonializzare e dedurre, appunto come oneri pluriennali, ai sensi dell’art. 108, c. 3, D.P.R. 917/1986. 

 

Per quanto concerne l’IVA, invece, l’imposta pagata per le opere di ristrutturazione dell’immobile di proprietà di terzi relativo all’impresa rappresenta, ai sensi dell’art. 19 D.P.R. 633/1972, un’imposta per servizi acquistati nell’esercizio dell’impresa. Sarà quindi detraibile dall’IVA dovuta dall’imprenditore.

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilitÓ circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirÓ all'AutoritÓ Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore Ŕ esperto in
Responsabilità civile

Avv. Giovanni Gasparini - Mantova (MN)

Avv. Giovanni Gasparini

Avvocati / Civile

Via Conciliazione 90

46100 - Mantova (MN)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo