Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Consulenza e assistenza fiscale e tributaria

Rimborsi più facili

Rimborsi ed errori nelle dichiarazioni: maggiori termini e semplificazioni nei rimborsi

Rimborsi più facili - Rimborsi ed errori nelle dichiarazioni: maggiori termini e semplificazioni nei rimborsi

La dichiarazione del contribuente può essere corretta a favore, con evidenziazione di un maggior credito o minor debito, entro termini più lunghi rispetto a quelli previgenti.  

 

L’ art. 5 del D.L 193/2016 (GU del 24/10/2016)    riscrive la disciplina delle dichiarazioni integrative,  con la modifica dell’articolo 2, commi 8 e 8bis, del D.P.R. 322/1998,   introducendo  la  possibilità di correzione  della dichiarazione a favore entro i termini di decadenza dell’azione di accertamento.  

 

Antecedentemente  al D.L. 193/2016,  la dichiarazione integrativa a favore,  con evidenziazione di maggior credito o minor debito d’imposta, poteva  essere presentata entro il termine di presentazione della dichiarazione successiva. Il nuovo comma 8  prevede  che la dichiarazione integrativa/correttiva  (per un maggior credito o minor debito)   a favore del contribuente  può essere presentata entro i termini di decadenza dell’azione di accertamento.  

 

Da un punto di vista pratico l’eventuale  credito scaturente può essere usato in compensazione o chiesto  rimborso, in maniera differenziata a seconda del momento in cui viene presentata la dichiarazione integrativa e del tipo di Imposta.  

 

La presentazione della dichiarazione integrativa comporta l’allungamento dei termini di decadenza dell’accertamento a partire dal momento di presentazione dell’integrativa limitatamente agli elementi oggetto dell’integrazione.  Il decreto citato potrebbe subire modifiche in corso di approvazione.  

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilità circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirà all'Autorità Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore è esperto in
Consulenza e assistenza fiscale e tributaria

Dr. Iurillo Ettore - Corato (BA)

Dr. Iurillo Ettore

Commercialisti, Ragionieri ed Esperti contabili / Commercialisti

Viale Armando Diaz 4/a

70033 - Corato (BA)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Crisi economica, il regime fiscale delle perdite di impresa

Nell’attuale periodo caratterizzato da bilanci spesso in perdita, bisogna porre attenzione nell’utilizzo delle stesse nei vari periodi di imposta

Continua

Sanzioni tributarie e ravvedimento: novità 2016

Tramite l'istituto del ravvedimento operoso, il contribuente può provvedere alla regolarizzazione spontanea di violazioni in ambito tributario

Continua

Computer & CO., arriva il reverse charge

Al via il reverse charge per computer, console da gioco, tablet, laptop e dispositivi a circuito integrato

Continua