Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Coaching

Persone di carattere

Dimensioni, fascino e allenamento di un concetto dai molteplici significati

Persone di carattere - Dimensioni, fascino e allenamento di un concetto dai molteplici significati

Esistono individui che riescono a confrontarsi con le sfide utilizzandole come occasione di miglioramento. Hanno delusioni, cadute e sconfitte, ma trovano lo slancio per ricominciare ogni volta. Lasciano un segno del loro passaggio. Vengono definiti “persone di carattere”.
In effetti l’essenza del carattere oltrepassa il temperamento che è una disposizione presente dalla nascita. Riguarda la motivazione, confina con la personalità, interessa la comunicazione. Il termine può indicare tre aspetti diversi.
Significa forza morale di un individuo o attitudine a trasformare la difficoltà in un’opportunità di sviluppo. Ma vuol dire anche segno che rimane impresso sul web, sulla carta, nella mente e comunica.
Quando emergono l’umorismo competente e raffinato in un articolo o il coraggio in una battaglia civica o la persistenza nell’opera, si palesa il combinato disposto tra passione e abilità. Appare l’originalità della persona che lascia un tratto indelebile. Nello scambio con questi interlocutori puoi notare elementi di unicità espressi in emozioni positive. A volte quell’entusiasmo può essere fastidioso. Entra in contrasto con lo stato d’animo di chi ha rinunciato ad allenare la felicità per paura, cinismo, sfiducia.
Il carattere ha un rapporto fondamentale con la felicità e, attraverso questa, con la motivazione. Richiede un’idea di bene da realizzare, la convinzione di poterlo raggiungere, la percezione della sua importanza e l’abilità di inserire, in quel percorso, le potenzialità personali.
Al fondo della rinuncia c’è spesso la risposta negativa ad alcune domande: pensi di potercela fare grazie alle tue abilità? Pensi di poter essere felice?
Per la capacità di credere in un obiettivo  non è sufficiente il bisogno se non come molla iniziale. Il carattere è tensione verticale verso qualcosa di significativo che ti oltrepassa. Contempla l’adattamento come tattica momentanea, combatte la cultura del “tutto e subito” sapendo dilazionare le gratificazioni nel tempo. Non è un dato immutabile ma un muscolo che alleni ogni volta che ti chiedi: “come posso trasformare questa difficoltà in un momento di apprendimento?” 
Non è effervescenza momentanea ma connotato duraturo. Non è una caratteristica ma un'intenzionale modalità di confrontarsi con il mondo.

Bibliografia
La passione di comunicare, Armando Floris, Historica. 2016
Scopri le tue potenzialità, Luca Stanchieri, Franco Angeli 2008
Valori, Francesco Alberoni, Bur 1995.

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilità circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirà all'Autorità Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore è esperto in
Coaching

Dott. Armando Floris - Avezzano (AQ)

Dott. Armando Floris

Counseling e coaching / Sviluppo e benessere

Via Antonio Gramsci 21

67051 - Avezzano (AQ)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

I dieci comandamenti del formatore

Cosa aver presente prima di entrare in aula

Continua

Le App non bastano

I nativi digitali alle prese con le scelte importanti

Continua

Taccagni ma creativi

Cerchiamo conferme o nuove idee per migliorare la vita?

Continua

Quattro domande più una per prendersi sul serio

Un filosofo e un allenatore aziendale alle prese con il tema del cambiamento

Continua

Come affronti le tue battaglie?

L’atteggiamento giusto per tirar fuori risorse e soluzioni

Continua

L’autogoverno con l’aiutino

Tattiche per darsi un po' di disciplina

Continua

Altro che meraviglia!

La filosofia di vita cambia grazie ad un atto di ribellione

Continua

La risposta corretta alla domanda sbagliata

Riflessioni sul coaching per gli adolescenti

Continua

Il valore del lavoro genera alleati

Migliora il prodotto e difinisci il significato dell’ opera: avrai solidarietà e supporto

Continua

La fiducia

Costruire un’alleanza forte andando oltre le tattiche di comunicazione

Continua

Lo scettico credulone

Paradossi della credibilità tra comunicazione e autogoverno

Continua

E' credibile?

L'uso delle nostre potenzialità per capire a chi dar credito

Continua

L’avvocato antifragile

Distinguersi nella professione forense allenandosi con il coaching

Continua

Lasciatemi vendere in pace

Cosa precede le tecniche di comunicazione

Continua

Le due verità sugli obiettivi

Elaborare un buon piano d’azione per il 2017. Parte 1

Continua

Pensieri a trazione integrale

L’ultimo giorno dell’anno alcune riflessioni tentano la scalata

Continua

La montagna del conflitto

Perdere la faccia. Come si passa dalla tensione alla guerra totale

Continua

Allenamento o adattamento?

La sfida del Coaching formativo

Continua

Il discorso efficace: come trovare l'idea forza

Oltre le tecniche del public speaking: cosa fa veramente la differenza nel parlare in pubblico? Tre spunti pratici per un intervento memorabile

Continua

In azienda non esistono bugie

Quale verità mi racconta quella fandonia?

Continua

Perchè non si deve avere l’auto più bella del capo

Coloro che mettono alla prova il senso di autostima dell’interlocutore rischiano molto

Continua