Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Visual communication

Marketing su Instagram per strutture ricettive

Come e perché oggi è bene apparire su Instagram con la nostra struttura ricettiva al fine di trovare più clienti

Marketing su Instagram per strutture ricettive - Come e perché oggi è bene apparire su Instagram con la nostra struttura ricettiva al fine di trovare più clienti

Sono molti ormai oggi i Social Network presenti nel web: Facebook, Twitter, Youtube solo per citare i più noti. Tuttavia, quello che sta attirando di più l`attenzione degli internauti in questi ultimi mesi è sicuramente Instagram. 

1) La crescita di Instagram 

Acquisito nel 2012 da Zuckerberg per farlo entrare nella grande famiglia di Facebook, a quel tempo Instagram contava 35 milioni di utenti. A giugno del 2016, da uno stesso comunicato del social Network, abbiamo appreso che gli utenti di Instagram erano ormai 500 milioni, 80% dei quali negli Stati Uniti e se andiamo a considerare la sola Italia, scopriamo che gli utenti attivi mensilmente ammontano a 9 milioni. Facile comprendere dunque perché la nostra struttura non possa e non debba più ignorare la potenza sempre più crescente di questo importante palcoscenico globale. 

2) La forza di Instagram 

Instagram nasce e cresce nel mobile come applicazione per scattare e condividere foto: la sempre valida massima secondo cui un’ immagine valga più di mille parole rappresenta naturalmente il primo e più immediato punto di forza di questo social media. Una foto con una breve didascalia è un contenuto facile e soprattutto immediato e veloce da fruire: caratteristiche che sono molto apprezzate nella rete di oggi.  

Questa forza è stata ben compresa da molte aziende e non solo nel campo del turismo; molti privati oggi riescono a monetizzare la loro presenza su questo social network. E’ il  caso degli Influencer o Ambassador, profili in genere con decine e decine di migliaia di followers che “sfruttano” questa mole di seguaci utilizzando il loro stesso profilo per pubblicizzare un prodotto o servizio venendo in genere pagati da una azienda operante in genere nella stessa nicchia a cui il profili privato si riferisce.   

3) Storytelling 

Sempre di più oggi gli utenti della rete sono alla ricerca di storie. Come viene fatto quel particolare prodotto, da dove arrivano le materie prime, come i nostri servizi risolvono problemi ai clienti interessano sempre di più i navigatori della rete. Nel campo delle strutture ricettive saranno ovviamente da postare foto del nostro hotel, bed and breakfast o agriturismo e dei servizi specifici che offriamo, chi sono i nostri dipendenti e quali compiti hanno nella nostra struttura. Non dobbiamo naturalmente dimenticare immagini che esaltino le bellezze turistiche, paesaggistiche e architettoniche che i clienti troveranno nei dintorni; reportage di sagre ed eventi di paese sono altresì di profondo interesse per i turisti. Se forniamo pasti nella nostra struttura, è gioco forza fare venire l’acquolina in bocca presentando tavole imbandite magari con le specialità del luogo. 

4) Qualità sulla quantità 

Inutile ricordare che le fotografie, al  fine di distinguersi dalla massa di pubblicazioni che ad ogni minuto vengono riversate sul social network, devono essere della migliore qualità possibile. Se abbiamo incaricato un professionista di effettuare un reportage della nostra struttura, avremo sufficiente materiale da caricare sulla nostra pagina, ma non cediamo alla tentazione di caricare tutto e subito: è preferibile infatti postare al massimo una o due immagini al giorno al fine di non saturare troppo la attenzione dei nostri seguaci e mantenere alto il grado di attenzione nel tempo. 

5) Il Social è tutto 

Instagram rimane un social network e pertanto al suo interno le interazioni sociali rivestono una importanza fondamentale. Impegnate mezz’oretta della vostra giornata per seguire sempre profili di vostro interesse o anche di strutture concorrenti; mettete “like” a foto che vi piacciono ma soprattutto interagire con i vostri seguaci e con chi commenta i vostri post. Questo comportamento, unito alla qualità delle immagini che andrete a pubblicare, favorirà l’incremento dei seguaci della pagina e pertanto dei possibili clienti futuri.  

 

Se volete dare una occhiata alla mia pagina e magari seguirmi o contattarmi, mi trovare come @stefanocar75.

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilità circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirà all'Autorità Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore è esperto in
Visual communication

Stefano Carniccio Photography - Alba (CN)

STEFANO CARNICCIO PHOTOGRAPHY

Comunicazione Arte e Immagine / Visual communication

Via Rorine 61/2

12051 - Alba (CN)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

La prenotazione delle vacanze on-line

Come e perché una struttura ricettiva turistica debba differenziarsi dalla concorrenza puntando sull'utilizzo di fotografie professionali d'impatto

Continua