Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Diritto commerciale

Gli interessi di mora nei fallimenti

La Cassazione conferma l'opponibilità degli interessi di mora alle procedure concorsuali

Gli interessi di mora nei fallimenti - La Cassazione conferma l'opponibilità degli interessi di mora alle procedure concorsuali

Con l'ordinanza n. 8979/2016, la Suprema Corte ha riconciuto il seguente principio di diritto: il giudice, nel valutare l’opponibilità del saggio di interesse di cui al D.Lgs. 231/02, deve verificare se il rapporto sottostante alla domanda di insinuazione preveda l’applicazione di tale D.Lgs.

In altre parole ed a titolo esemplificativo, nel caso in cui un creditore chieda l’insinuazione al passivo fallimentare di un creditore derivante da uno dei rapporti commerciali, così come definiti dal D.Lgs. 23/02, il Giudice Delegato dovrà riconoscere che gli interessi vengano calcolati sulla base del suddetto saggio.

Viene così superata la precedente interpretazione che prevedeva l’opponibilità dei soli interessi legali alle procedure. Ovviamente, gli interessi andranno calcolati sino alla data di dichiarazione di fallimenti.
Si segnala, sul punto, che già alcuni tribunali di merito avevano riconosciuto, secondo diversi ragionamenti logico giuridici, l’applicabilità degli interessi ex D.Lgs. 231/02 in sede di ammissione al passivo fallimentare (vedasi Tribunale di Milano Decreto 10419 del 26/08/14 e Sentenza 775 del 01/06/2015 nonché Tribunale di Mantova del 13/05/2014).

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilitā circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirā all'Autoritā Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore č esperto in
Diritto commerciale

Avv. Alesse Claudio - Roma (RM)

Avv. Alesse Claudio

Avvocati / Civile

Via Parigi 11

00185 - Roma (RM)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo