Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Consulente finanziario indipendente

PIR: cosa sono i Piani Individuali di Risparmio?

Hai capito i vantaggi della sottoscrizione di un PIR?

PIR: cosa sono i Piani Individuali di Risparmio? - Hai capito i vantaggi della sottoscrizione di un PIR?

I piani individuali di risparmio (o PIR), introdotti dall'ultima legge di bilancio, sono stati creati come forma di investimento a medio termine, capace di veicolare i risparmi verso le imprese italiane, e in particolare verso le piccole e medie imprese. 


Ogni singolo PIR, che dev'essere mantenuto almeno 5 anni, non può superare i 30mila euro di investimento ed un singolo investitore non può superare i 150mila euro di investimento in piani individuali di risparmio. 

 

In cambio l'investitore otterrà un abbattimento di tutto il carico fiscale: in altri termini non pagherà tasse su capital gain, dividendi, successione e donazioni. 

Le risorse raccolte in un piano individuale di risparmio, potranno essere investire in diversi strumenti finanziari, come azioni, obbligazioni, quote di fondi di investimento e anche conti correnti bancari. ll 70% di quanto investito deve essere destinato a strumenti finanziari emessi da imprese italiane. Ma anche da imprese europee, purché abbiano una stabile organizzazione in Italia. Il restante 30% può essere destinato ad altri strumenti finanziari, anche ai conti correnti o ai conti deposito. Il 21% del 70% da destinare alle imprese deve essere investito in strumenti emessi da imprese diverse rispetto a quelle incluse nel FTSE Mib quindi verso aziende di dimensioni minori (PMI). 

 

E’ una soluzione orientata a soddisfare le esigenze di quegli investitori, persone fisiche residenti fiscalmente in Italia,  che

confidano nelle capacità e potenzialità di crescita del tessuto produttivo italiano contraddistinto dalle realtà delle PMI; 

possono investire nel ML termine per fruire dell’agevolazione fiscale, con la possibilità di svincolare il proprio investimento in qualsiasi momento; 

cercano un apprezzamento dei propri risparmi beneficiando anche di un trattamento fiscale agevolato. 

ricercano soluzioni ulteriori per diversificare il loro investimento sul mercato italiano. 

Fonti: http://www.soldionline.it/guide/prodotti-finanziari/piani-individuali-di-risparmio-pir?cp=1 

 

DUBBI SUI PIR? 

Un Cliente può sottoscrivere quote di fondi PIR insieme a un altro soggetto, ad esempio moglie/marito (posizione fondi cointestata)? 

No, il piano PIR deve far riferimento esclusivamente ad una posizione fondi mono-intestata: ogni persona fisica può essere titolare di un solo piano di risparmio e ciascun piano di risparmio non può avere più di un titolare. 

 

Sussistono costi connessi all’apertura e alla gestione di un piano PIR? 

No, l’apertura e la gestione della posizione fondi PIR non prevede l’applicazione di costi aggiuntivi. Le spese di sottoscrizione, di gestione e di performance dei fondi PIR sono indicati nella documentazione d’offerta, in linea con gli altri prodotti istituiti dalla SGR. 

 

Il Cliente può conferire nella posizione fondi PIR anche quote di OICR/titoli che detiene in altre posizioni fondi “ordinarie” (rubriche fondi) o in depositi amministrati? 

No, la posizione fondi PIR può accogliere esclusivamente quote di fondi PIR (non altri strumenti finanziari), purché istituiti dalla medesima SGR. È allo studio la possibilità di includere nella posizione fondi PIR una limitata quota di fondi non PIR.

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilità circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirà all'Autorità Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore è esperto in
Consulente finanziario indipendente

Dott.ssa Alessandra Rosso - Torino (TO)

Dott.ssa Alessandra Rosso

Consulenti Finanziari / Consulenza finanziaria indipendente

Corso Stati Uniti 29

10121 - Torino (TO)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Cosa sono questi Bitcoin?

Le ragioni del SI e le ragioni del NO all'utilizzo di Bitcoin a confronto

Continua

Borsa Usa: più la mandi su e più verrà giù...

La Borsa americana a gonfie vele....ma quanto durerà? Cosa succederà dopo le elezioni in Europa?

Continua

Dopo la Bce… la tempesta?

A dicembre la Bce che sta tenendo bassi i tassi smetterà di inondare i mercati con liquidità. Quanto ci costerà il risveglio dall’euforia da doping?

Continua

Donald Trump, lavoro e tassazione negli USA

Trump vuole trasferire il potere al popolo e creare posti di lavoro. Prevedi una crescita economica americana? Dollaro, una valuta su cui investire?

Continua