Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Consulenza e assistenza fiscale e tributaria

Sostegno per l'autoimpiego in Calabria

Investimenti a fondo perduto per avviare una nuova attività imprenditoriale a favore di disoccupati, inoccupati, inattivi

Sostegno per l'autoimpiego in Calabria - Investimenti a fondo perduto per avviare una nuova attività imprenditoriale a favore di disoccupati, inoccupati, inattivi

E' stato pubblicato in preinformazione sul portale CalabriaEuropa l'avviso rivolto al sostegno dell'autoimpiego e dell'autoimprenditorialità. Il bando è finalizzato alla concessione di incentivi economici per sostenere l'avvio di nuove iniziative imprenditoriali.
La Regione Calabria con il presente bando favorisce: l'inserimento lavorativo e l'occupazione dei disoccupati di lunga durata ed i soggetti con maggiore difficoltà di inserimento lavotativo; l'aumento dell'occupazione femminile.
I soggetti proponenti dovranno: essere maggiorenni alla data di presentazione della domanda; essere disoccupati, inoccupati, inattivi; essere residenti in Calabria almeno 6 mesi prima della presentazione della domanda. La sede amministrativa ed operativa dovrà essere nella Regione Calabria.
Sono finanziabili le iniziative imprenditoriali che riguardano la produzione di beni nei settori industria, artigianato e trasformazione dei prodotti agricoli, la fornitura di servizi alle imprese ed alle persone, il commercio di beni e servizi, il turismo e la promozione culturale.
L'investimento massimo ammissibile non può superare i 40.000,00 euro, di cui il 75% a fondo perduto (pari ad euro 30.000,00 al netto dell'iva). E' prevista la possibilità di presentare richieste di finanziamento in forma aggregata ma l'importo massimo delle spese ammissibili sarà 120.000,00 euro.
Le spese ammissibili, solo quelle sostenute dopo l'ammissione alle agevolazioni, sono: spese materiali, attrezzature, ristrutturazioni, servizi reali, spese immateriali, formazione, promozione, locazione.
Le domande di agevolazione dovranno essere compilate on line 15 giorni dopo la pubblicazione del bando sul BURC ed entro 45 giorni dalla pubblicazione dello stesso.
La verifica di ammissibilità e la valutazione delle domande di agevolazione verranno effettuate da una Commissione di Valutazione appositivamente nominata dall'Amministrazione Regionale. La dotazione finanziaria complessiva dell'avviso è pari ad euro 10 milioni.

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilitā circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirā all'Autoritā Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore č esperto in
Consulenza e assistenza fiscale e tributaria

Dott. Bruno Giuseppe Morabito - Reggio Calabria (RC)

DOTT. BRUNO GIUSEPPE MORABITO

Commercialisti, Ragionieri ed Esperti contabili / Commercialisti

VIA PIO XI DIRAMAZIONE GULLI` 24

89133 - Reggio Calabria (RC)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Autotrasporti merci: contributi e incentivi 2017

Stanziati 35,9 milioni di euro per gli investimenti per il settore autotrasporto.

Continua

Bando di offerta turistica in Calabria

18 milioni di euro messi a bando per finanziare progetti per il miglioramento e la qualificazione dei servizi turistici e dell'offerta ricettiva

Continua