Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Consulenza psicologica

Mindfulness e alimentazione

Come vincere la fame emotiva e imparare a mangiare con consapevolezza con il protocollo MB-EAT

Mindfulness e alimentazione - Come vincere la fame emotiva e imparare a mangiare con consapevolezza con il protocollo MB-EAT

Il protocollo MB-EAT (Mindfulness Based-Eating Awereness Training) è un programma basato sulla Mindfulness  inizialmente pensato per coloro che soffrono di Binge eating (disturbo da alimentazione incontrollata).
 
Si stima che il 50-60% della popolazione abbia un qualche comportamento alimentare disfunzionale,  e che circa quattro anni dopo la fine della dieta, si mantenga una perdita di soli 3 kg, ovvero il 3,2% della riduzione del peso iniziale.
 
Il protocollo di Mindful Eating è quindi stato creato proprio per quelle persone che hanno la tendenza a mangiare in modo inconsapevole quando sono sotto la spinta emotiva o in condizioni di stress; hanno abitudini alimentari disordinate o soffrono di obesità.
Chi soffre di fame nervosa soffre di dis-regolazione emotiva: non riconosce le emozioni, le confonde con la fame e, di conseguenza, mangia in maniera smodata, non tollerando le emozioni negative. Un’altra caratteristica di questa popolazione è la presenza di credenze rigide (i cosiddetti pensieri “tutto o nulla”), accompagnata da ruminazione o soppressione del pensiero (“Non devo pensare al cioccolato”). Di conseguenza, si osserva un tipico circolo vizioso, caratterizzato da restrizione cognitiva e comportamentale rispetto al cibo con conseguente sovra-alimentazione e nuova restrizione (quello che altrove abbiamo chiamato “L’effetto paradosso della restrizione alimentare”).
L'obiettivo è  quello di rompere questo circolo vizioso che lega lo stress o una difficoltà a gestire le emozioni  e il cibo.
 
Il corso si svolge in nove incontri individuali o di gruppo, a cadenza settimanale, durante i quali è previsto l’apprendimento di strumenti pratici, tecniche e modalità specifiche finalizzate a:
- gestire meglio la loro onda emotiva e i loro pensieri disfunzionali legati all'assunzione del cibo
- ascoltare meglio i segnali del proprio corpo e capire la differenza che c'è tra un'attivazione            dovuta allo stress, alla fame o alla sazietà
- comprendere meglio le proprie emozioni e a viverle in modo più funzionale al proprio                  benesserecreare nuove modalità funzionali di interazione con il cibo
 
La Mindful Eating insegna ai pazienti:
- a osservare i pensieri come eventi mentali;
- la distinzione tra gli aspetti psicologici dell’esperienza emotiva e gli stimoli della fame e della sazietà;
- l’accettazione delle emozioni come parte dell’esperienza umana, con minore reattività ad esse;
- la consapevolezza degli stati interni, incrementando il monitoraggio meta-cognitivo;
- nuove modalità funzionali di interazione col cibo.

Oltre a ciò, studi sul protocollo MB-EAT (Mindfulness Based-Eating Awereness Training) dimostrano che, se utilizzato in psicoterapia, anche 4 mesi successivamente al termine del protocollo, il 95% degli individui affetti da Binge Eating non soddisfa più i criteri del disturbo alimentare (Kristeller et al., 2012)

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilitÓ circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirÓ all'AutoritÓ Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore Ŕ esperto in
Consulenza psicologica

Dr.ssa Pisano Marianna - Verona (VR)

DR.SSA PISANO MARIANNA

Psicologi e Psichiatri / Psicologi

VIA FRATTINI 14/16

37131 - Verona (VR)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo