Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Diritto bancario e assicurativo

Avvio istruttoria antitrust su anatocismo

I contenuti dell'avvio di tale procedura da parte dell'Autorità Garante per la Concorrenza del Mercato.

Avvio istruttoria antitrust su anatocismo - I contenuti dell'avvio di tale procedura da parte dell'Autorità Garante per la Concorrenza del Mercato.

L'Autorità Garante per la Concorrenza del Mercato, con comunicato ufficiale del 11.4.2017 apparso sul sito istituzionale, ha reso noto l'avvio di procedure istruttorie nei confronti di tre importanti istituti di credito BNL S.p.A., UNICREDIT S.p.A. e INTESA SANPAOLO S.p.A. al fine di accertare presunte pratiche commerciali scorrette in relazione alla pratica dell'anatocismo bancario.
In particolare, fino all'entrata in vigore dell'art. 17-bis del Decreto Legge n° 18 del 2016, che ha ribadito il divieto di anatocismo salvo autorizzazione preventiva del cliente, tali banche avrebbero continuato ad applicare l'anatocismo bancario, nonostante l'espresso divieto contenuto nella legge di stabilità approvata nel 2014. Dopo la recente riforma operata nel corso del 2016, i tre istituti bancari avrebbero adottato modalità per così dire aggressive per indurre i propri clienti consumatori a dare l'autorizzazione all'addebito, rendendo così di fatto legittimo la pratica di anatocismo bancario espressamente vietato dalla legge di stabilità in maniera esplicita.
Al fine di accertare tali condotte, sono state eseguite una serie di ispezioni presso le sedi legali dei tre istituti di credito sopra menzionati, con l'ausilio del Nucleo Speciale Antitrust della Guardia di Finanza.
Non ci resta che attendere gli esiti della procedura istruttoria al fine di verificare se dalle risultanze della stessa l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato si proceda poi all'irrogazione di sanzioni dirette ad accertare pratiche commerciali scorrette che potrebbero portare in capo ai consumatori il diritto di richiedere agli istituti di credito la restituzione degli interessi applicati indebitamente nel periodo dal 2014 sino all'entrata in vigore del decreto legge n° 18 del 2016.
Più precisamente, nel caso di accertamento da parte dell'Autorità Garante della Concorrenza del Mercato di tali violazioni per pratiche commerciali scorrette, il consumatore potrà usufruire della tutela giudiziaria prevista dal Decreto Legislativo n° 3 del 2017 recentemente approvato dal legislatore che regola le procedure da seguire per quanto concerne il diritto al risarcimento dei danni derivanti da violazioni nazionali ed europee accertate dalle autorità competenti in materia di concorrenza.
Prossimamente verrà pubblicato un articolo per illustrare i contenuti di tale Decreto Legislativo recentemente approvato che consentirà anche di agire giudizialmente per il risarcimento dei danni derivanti dalla condotta di manipolazione dei tassi EURIBOR accertata dalla Commissione Europea Sezione Antitrust con la decisione pubblicata nel 2016 di cui si rinvia all'articolo del 14.12.2016.
Lo Studio Legale Gallucci è a disposizione per fornirvi assistenza e consulenza al fine di verificare eventuali anomalie sui rapporti di conto corrente con apertura di credito attraverso elaborati tecnici redatti tramite software certificati e garantirvi la rappresentanza giudiziale per ottenere il diritto alla restituzione di interessi indebitamente corrisposti sia per pratiche di anatocismo scorrette sia per quanto concerne violazioni derivanti dalla normativa antiusura.
Avv. Michele GALLUCCI

STUDIO LEGALE GALLUCCI
Piazza Statuto, n° 11
10122 - Torino
Tel. 011543379
Fax 011531816
e-mail: avv.mgallucci@galluccistudiolegale.it
pec: avv.michelegallucci@legalmail.it
segreteria: segreteria@galluccistudiolegale.it

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilitÓ circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirÓ all'AutoritÓ Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore Ŕ esperto in
Diritto bancario e assicurativo

Studio Legale Avv. Michele Gallucci - Torino (TO)

Studio Legale Avv. Michele Gallucci

Avvocati / Civile

Piazza Statuto 11

10122 - Torino (TO)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Procedura della definizione agevolata dei tributi

Proroga dei termini per l'inoltro della domanda alla definizione agevolata dei tributi iscritti a ruolo dal 2000 al 2016 da parte di Equitalia

Continua

La manipolazione del tasso interbancario EURIBOR

La decisione della Commissione Europea produrrà effetti diretti con possibilità di cause giudiziali in caso di violazioni legate ai tassi applicati

Continua