Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Consulenza del lavoro

Voucher, ecco le alternative in arrivo

I voucher saranno sostituiti da PrestO e Libretto Famiglia

Voucher, ecco le alternative in arrivo - I voucher saranno sostituiti da PrestO e Libretto Famiglia

Arrivano due nuovi strumenti per sostituire i Voucher:
-      PrestO
-      Libretto Famiglia
 
PrestO
Per le imprese sarà istituita una forma contrattualistica semplificata sempre gestita tramite la piattaforma dell’INPS.
Possono accedere le imprese che non occupano più di 5 dipendenti a tempo indeterminato. Il tetto massimo complessivo per il datore di lavoro è di €. 5.000,00 annuo elevabile a €. 6.250,00 per le prestazioni rese dai pensionati e dai giovani sotto i 25 anni purché iscritti a corsi universitari, disoccupati o percettori di forse di sostegno al reddito. Mentre per il lavoratore con il medesimo datore di lavoro il tetto massimo è pari a €. 2.500,00 all’anno e non più di 280 ore annue ed in caso di superamento il rapporto di lavoro si trasforma in contratto a tempo indeterminato.  Inoltre il lavoratore non deve avere in corso o cessato da meno di sei mesi un rapporto di lavoro subordinato o una collaborazione con quel datore di lavoro.
Questa tipologia non potrà essere utilizzata in edilizia.
Ogni ora di lavoro dev’essere retribuita con un importo minimo di 9 euro (escluso agricoltura).
Interamente a carico del datore di lavoro la contribuzione INPS pari al 33% del compenso e il premio del’assicurazione contro gli infortuni nella misura del 3,5% sempre del compenso.
Le aziende utilizzatrici dovranno, anche tramite intermediari di cui alla L. 12/79, trasmettere all’INPS almeno 1 ora prima dell’inizio della prestazione una dichiarazione con i dati anagrafici del lavoratore, il luogo di svolgimento e oggetto della prestazione, la data e l’ora di inizio e la data e l’ora di fine della prestazione ed infine il compenso pattuito in misura non inferiore ad euro 36 per prestazioni superiori a 4 ore continuative nell’arco della giornata.
In caso di mancata comunicazione la sanzione prevista va da €. 500,00 a €. 2.500,00 per prestazione lavorativa giornaliera.
L’importo non è soggetto a tassazione e non preclude lo stato di disoccupazione e il lavoratore ha diritto alle pause, al riposo sia giornaliero che settimanale.
 
Libretto Famiglia
Per i privati è previsto un libretto acquistabile direttamente all’INPS oppure presso le poste e può essere utilizzato per retribuire:
ó  Piccoli lavori domestici, compreso giardinaggio, pulizia e manutenzione;
ó  Assistenza domiciliare ai bambini, alle persone anziane ammalate o con disabilità;
ó  Insegnamento privato supplementare.
La prestazione sarà retribuita con buoni orario dal valore di €. 12 a cui vanno detratti i contributi a carico del lavoratore che sono €. 1.65 all’INPS e 0.25 all’INAIL.

Il capo famiglia (utilizzatore privato) entro il terzo giorno del mese successivo allo svolgimento della prestazione  deve comunicare all’inps attraverso il canale telematico i dati identificativi del prestatore, il compenso pattuito il luogo e la durata della prestazione.

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilitÓ circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirÓ all'AutoritÓ Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore Ŕ esperto in
Consulenza del lavoro

Studio Dott.ssa Maria Grazia Agosti - Sarnico (BG)

STUDIO DOTT.SSA MARIA GRAZIA AGOSTI

Consulenti del Lavoro / Sviluppo e Lavoro

Via Suardo Luigi, 8

24067 - Sarnico (BG)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo