Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Consulenza aziendale

Conoscere la propria situazione in centrale rischi

La situazione della Centrale Rischi è uno degli elementi principali che utilizzano le banche per valutare la clientela

Conoscere la propria situazione in centrale rischi - La situazione della Centrale Rischi è uno degli elementi principali che utilizzano le banche per valutare la clientela

La Centrale Rischi della Banca d'Italia è una banca-dati nelle quali convergono tutte le informazioni, inviate dai vari Istituti Bancari e intermediari finanziari, utili alla misurazione del rischio di credito dei soggetti, sia privati sia imprese. 

Questi dati sono utilizzati dagli intermediari finanziari per analizzare la situazione creditizia dei propri clienti e quindi valutarne il merito creditizio. 

La situazione della Centrale Rischi è uno degli elementi principali che utilizzano le banche per valutare la clientela. Una segnalazione in CR, anche di piccola entità, spesso pregiudica a priori la possibilità di richiedere finanziamento o affidamenti. 

  

Per questo la Banca d’Italia ha attivato una procedura apposita per ricevere lo stralcio della posizione di imprese o di soggetti privati. 

  

Studio Bodini offre assistenza per questa richiesta e per l’interpretazione dei dati in essa riportati. 

  

I dati della CR, cioè lo storico che il cliente ha con il sistema creditizio, rientrano nella definizione del rating come “Andamentale di sistema” che assume particolare importanza nel caso la banca che valuta l'operazione non abbia mai avuto rapporti con il richiedente. 

L’andamentale di sistema è mediato da quello interno cioè lo storico che ha con la propria banca. 

Una consapevole gestione dei rapporti con le banche partner diventa quindi fondamentale non solo per mantenere i rapporti con le stesse, ma anche per averne con delle nuove (che non conoscendoci utilizzano i dati della Banca d’Italia per valutarci). 

  

Vista l’importanza dobbiamo essere consapevoli di cosa può provocare segnalazioni negative sulla Centrale Rischi. 

Piccoli e brevi ritardi (solitamente minori di 30 giorni) non hanno un grande peso, a meno che non siano ricorrenti e presenti su più banche e posizioni: in questi casi sono sintomo di tensioni finanziarie per le imprese che ne pregiudicano il rating. 

Entro i 90 giorni le banche tollerano gli insoluti, soprattutto quelli su linee di credito auto liquidanti, mentre sono più critici sul ritardo nei pagamenti di rate di finanziamenti a medio e lungo termine e leasing. 

In generale le esposizioni scadute o sconfinate assumono una certa gravità se gli inadempimenti superano i 90 giorni. 

Quando l’esposizione è scaduta e sconfinata da più di 180 giorni la segnalazione è grave e apre le porte alla posizione di “incaglio” (indice di perdurante situazione di difficoltà che pregiudica nuovi affidamenti o il rinnovo di quelli esistenti). 

  

Se non si riesce ad evitare motivi di segnalazione negativa è almeno importante sapere qual è la nostra posizione in Centrale Rischi e quindi come siamo visti dagli Istituti di Credito.

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilità circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirà all'Autorità Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore è esperto in
Consulenza aziendale

Studio Bodini S.a.s. Finanza Agevolata Per Le Imprese - Vittuone (MI)

Studio Bodini S.a.s. Finanza Agevolata Per Le Imprese

Consulenti aziendali / Organizzazione e Programmazione d`Impresa

Via Zara 38

20010 - Vittuone (MI)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Contributi a fondo perduto per l'export

Bando di Unioncamere Lombardia per favorire l’accesso a piattaforme e-commerce per il mercato estero e per la partecipazione a fiere internazionali

Continua

Finanziamenti a tasso zero per start-up innovative

Il bando, gestito da Invitalia, finanzia le start-up innovative italiane con un finanziamento, senza interessi, della durata massima di 8 anni

Continua

Contributi a fondo perduto per imprese lombarde

Contributi a fondo perduto per l'acquisto di sistemi di sicurezza e dispositivi per la riduzione dei flussi di denaro contante

Continua

Rottamazione cartelle Equitalia

E' ancora possibile rottamare le cartelle Equitalia. Novità anche per chi ha già presentato la richiesta a inizio anno

Continua

Contributi per imprese di autotrasporto

Contributi a fondo perduto per l'acquisto di veicoli nuovi a basso impatto ambientale e di rimorchi/semirimorchi dotati di dispositivi innovativi

Continua

Voucher internazionalizzazione

Contributi a fondo perduto per l’acquisto di consulenze per l’internazionalizzazione dell’impresa

Continua

Investire nel 2017

Ultimi mesi per usufruire di agevolazioni e bonus fiscali: super e iperammortamento e Sabatini

Continua

Bando intraprendo di Regione Lombardia

Regione Lombardia ha riaperto il bando INTRAPRENDO che prevede contributi a fondo perduto e finanziamenti a tasso zero per l'avvio di nuove attività

Continua

Finanziamenti agevolati dalla CCIAA di Milano

Contributi in conto abbattimento tassi per le imprese milanesi che stipulano finanziamenti per avvio attività o sviluppo produttivo

Continua

10 mila euro a fondo perduto

Voucher digitalizzazione da 10 mila euro a favore di interventi di ristrutturazione informatica e di digitalizzazione dei processi

Continua

Contributi per registrare brevetti

La Regione Lombardia eroga contributi a fondo perduto per l’ottenimento di brevetti

Continua

Contributi a fondo perduto in Lombardia

Contributi a fondo perduto per progetti di innovazione di processo o di prodotto effettuati in collaborazione con centri di ricerca

Continua

Bando “Al via” della Regione Lombardia

Agevolazioni per lo sviluppo aziendale e per il rilancio di aree produttive in Regione Lombardia

Continua

Agevolazioni per imprese in Lombardia

Micro, piccole e medie imprese lombarde hanno a disposizione varie possibilità per richiedere finanziamenti agevolati o contributi a fondo perduto

Continua

Contributi per l'internazionalizzazione

Regione Lombardia e le Camere di Commercio Lombarde promuovono un bando per le imprese intenzionate a sviluppare la propria posizione all'estero

Continua

Contributi a fondo perduto per il turismo lombardo

Bando di Regione Lombardia con contributi a fondo perduto per alberghi, affittacamere, ristoranti, bar, gelaterie e bed and breakfast in Lombardia

Continua

Credito d’imposta per attività di R&S

Introdotte importanti novità per il credito spettante per le spese sostenute nel 2017

Continua

Start up innovative: le agevolazioni

Le start up innovative possono avvalersi di ben 28 incentivi diversi, cumulabili tra di loro

Continua

Investire nel 2017 - agevolazioni e bonus fiscali

Quest'anno sono disponibili una serie di contributi per le imprese che intendono investire per l'acquisto di beni strumentali nuovi

Continua

Contributi a fondo perduto per piccole attività

Aperto il bando per le micro imprese della provincia di Milano: contributi in conto interessi e assistenza gratuita per l'apertura di nuove attività

Continua

Aprire piccole attività: come avere finanziamenti

Microcredito: finanziamenti agevolati fino a 25.000 euro per l'apertura di nuove imprese

Continua

Agevolazioni per attività di ricerca & sviluppo

Sono numerosi i contributi o i finanziamenti agevolati per le imprese che investono nell'innovazione

Continua