Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Consulenza del lavoro

Sintesi sul lavoro occasionale

In vigore dal 24.06.2017 il lavoro occasionale: il libretto di famiglia (lavoro domestico) e PrestO (per le aziende).

Sintesi sul lavoro occasionale - In vigore dal 24.06.2017 il lavoro occasionale:  il libretto di famiglia (lavoro domestico) e PrestO (per le aziende).

Sintesi relativa al nuovo contratto di prestazione occasionale.
 

LIMITI ECONOMICI
- Compensi fino a 5.000 € per ogni prestatore, nei confronti della totalità degli utilizzatori
- Compensi fino a 5.000 € per ogni utilizzatore, nei confronti della totalità dei prestatori
Compensi fino a 2.500 € per ogni prestatore in favore del medesimo utilizzatore (massimo 280 ore lavorabili)
 
DIRITTI DEL PRESTATORE
- Contribuzione INPS (Gestione Separata)
- Assicurazione INAIL
- Riposi giornalieri e settimanali
- Tutela sicurezza e salute sul lavoro
 
COMPENSI
- Sono esenti da imposizione fiscale
- Non incidono sullo stato di disoccupazione
- Sono computabili nel reddito per la richiesta del Permesso di Soggiorno
- Sono computati in misura del 75% i compensi resi da titolari di pensione, giovani con meno di 25 anni ed iscritti ad un ciclo di studi, disoccupati e percettori di prestazioni integrative del salario o di sostegno al reddito (*)
 
ESCLUSIONE/LIMITI
- Soggetti con i quali l’utilizzatore abbia in corso o abbia cessato da meno di 6 mesi un rapporto di lavoro subordinato o  di collaborazione coordinata e continuativa
- Aziende che hanno più di 5 lavoratori subordinati a tempo indeterminato
- Aziende del settore agricolo, salvo per le attività rese da particolari categorie di soggetti (*) purché iscritti nell’anno precedente negli elenchi anagrafici dei lavoratori agricoli
- Imprese dell’edilizia e settori affini (lapidei, miniere, cave e torbiere)
- Nell’ambito delle esecuzioni di appalti di opere e servizi
 
COMPENSI
- La misura minima oraria del compenso è pari a 9,00 € - costo a carico dell’utilizzatore  12,50 €
L’importo del compenso giornaliero non può essere inferiore alla misura minima fissata per la remunerazione di quattro ore lavorative, pari a 36 €, anche qualora la durata effettiva della prestazione giornaliera, sia inferiore a 4 ore
 
OPERAZIONI PRELIMINARI
- Registrazione da parte sia dell’utilizzatore che del prestatore
 
MODALITA’ DI ACQUISTO
- tramite Modello F24 Elementi Indentificativi (causale CPO), è esclusa la possibilità di compensare con crediti
- tramite pagamento elettronico con addebito in c/c o carta di credito/debito, accessibile dal Portale Pagamenti INPS (Servizio prestazioni occasionali), l’accesso è subordinato al possesso del PIN, di una Carta Nazionale dei Servizi o SPID – Sistema Pubblico Identità Digitale
 
MODALITA’ DI ATTIVAZIONE
Entro 60 minuti prima dell’inizio della prestazione, l’utilizzatore, tramite il sito INPS oppure il Contact Center (803 164), è tenuto a comunicare
Dati identificativi del prestatore
Misura pattuita del compenso
Luogo di svolgimento della prestazione
Data e ora di inizio e ora di fine della prestazione
Settore di impiego del prestatore
Eventuale appartenenza del prestatore a determinate categorie (*)
- Revoca: possibile entro le ore 24.00 del terzo giorno successivo a quello originariamente previsto per lo svolgimento della prestazione
- Il prestatore riceve un messaggio di tale dichiarazione, dell’eventuale revoca, e la conferma dell’avvenuta prestazione. Nel caso in cui il prestatore rilevi una revoca non veritiera, può contattare l’INPS per comunicare l’avvenuta prestazione ed il conseguente diritto all’accredito del compenso e la valorizzazione della posizione assicurativa
 
MODALITA’ DI INCASSO
- Il compenso verrà erogato dall’Istituto entro il giorno 15 del mese successivo a quello di svolgimento della prestazione
- Tramite il sito INPS il prestatore acquisisce il prospetto paga mensile, con evidenza di ogni utilizzatore, della misura dei compensi e della contribuzione
- Il pagamento avviene tramite accredito sul c/c indicato in fase di registrazione oppure tramite bonifico bancario domiciliato con spese a carico del prestatore (le spese di incasso pari ad € 2.60 vengono detratte dal compenso dovute) – Poste Italiane comunicherà al prestatore la disponibilità delle somme e pertanto si consiglia al prestatore di prestare attenzione al proprio domicilio in fase di registrazione.
 
SANZIONI
- In caso di superamento da parte di un utilizzatore del limite di € 2.500: il rapporto si trasforma in contratto di lavoro a tempo pieno e indeterminato
- In caso di violazione degli obblighi di comunicazione: sanzione amministrativa da € 500 ad € 2.500 per ogni prestazione lavorativa giornaliera (non si applica la procedura di diffida)
In caso di revoca falsa: applicazione delle sanzioni in materia di lavoro nero.

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilitÓ circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirÓ all'AutoritÓ Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore Ŕ esperto in
Consulenza del lavoro

Ghione Rag. Maria Teresa Consulente Del Lavoro - Verzuolo (CN)

GHIONE RAG. MARIA TERESA CONSULENTE DEL LAVORO

Consulenti del Lavoro / Sviluppo e Lavoro

VIA SICCARDI 25

12039 - Verzuolo (CN)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Infortuni di un giorno

Dal 12 ottobre 2017 scatta l`obbligo di comunicazione al SINP degli infortuni di un giorno

Continua

Tempo tuta

E' considerato orario di lavoro il tempo tuta?

Continua