Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Incentivi alle assunzioni di disoccupati

Incentivi alle assunzioni di disoccupati effettuate nel 2012: al via le domande telematiche

Incentivi alle assunzioni di disoccupati - Incentivi alle assunzioni di disoccupati effettuate nel 2012: al via le domande telematiche

L`INPS, con circolare n. 98 del 6 Agosto 2014, rende note le modalitÓ di presentazione delle domande per la fruizione dei benefici contributivi per l`assunzione di lavoratori disoccupati che versano in particolari situazioni, previsti dalla L. 191/2009 e prorogati dalla L. 183/2011.  

 

Si tratta degli incentivi previsti:
- per l’assunzione di lavoratori disoccupati ultracinquantenni, titolari di indennità di disoccupazione non agricola con requisiti normali;
- per la prosecuzione del rapporto di lavoro con dipendenti già in forza, che abbiano almeno 35 anni di anzianità contributiva, per i quali siano scaduti determinati incentivi connessi alla condizione di disoccupato del lavoratore;
- per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di lavoratori disoccupati di qualunque età, titolari di indennità di disoccupazione ordinaria o del trattamento speciale di disoccupazione edile; 

 

Il beneficio spetta anche in caso di trasformazione a tempo indeterminato o proroga a tempo determinato, effettuate nel corso del 2012, di un rapporto di lavoro a tempo determinato in precedenza instaurato, a condizione che il lavoratore:
- fosse destinatario dell’indennità di disoccupazione non agricola con requisiti ordinari alla data dell’assunzione a tempo determinato;
- avesse compiuto 50 anni alla data della trasformazione a tempo indeterminato o della proroga a tempo determinato.  

 

L’INPS chiarisce che qualora il lavoratore avesse compiuto 50 anni già alla data dell’originaria assunzione a tempo determinato, il beneficio spetta sia per il rapporto a termine originario che per la successiva proroga a tempo determinato o trasformazione a tempo indeterminato; se invece il lavoratore avesse compiuto 50 anni solo alla data della proroga o trasformazione il beneficio spetta solo per la proroga o trasformazione.

L’INPS ricorda infine che per le assunzioni, le proroghe e le trasformazioni effettuate a decorrere dal 18 luglio 2012 (data di entrata in vigore della Legge n. 92/2012 - c.d. Riforma Fornero), il beneficio spetta a condizione che vengano rispettate le norme che riconoscono un diritto di precedenza alla riassunzione in favore del medesimo lavoratore o di altro lavoratore. 

La domanda telematica si riferisce ai soli rapporti di lavoro instaurati nel corso del 2012.
L’Istituto precisa che i datori di lavoro interessati dovranno presentare apposita domanda in via telematica, avvalendosi dell’applicazione “DiResCo – Dichiarazioni di responsabilità del contribuente” entro il 30 settembre 2014.
  

La misura del beneficio consiste nella riduzione della quota di contribuzione a carico del datore di lavoro nella misura prevista dalla normativa vigente per gli apprendisti; tale beneficio è riconosciuto:
- per tutta la durata del rapporto e, comunque, non oltre il 31 dicembre 2012;
- nel limite di euro 769.453,38 complessivamente stanziati.
  

L’incentivo non si applica nei casi in cui il lavoratore già goda della agevolazioni stabilite per l’assunzione dalle liste di mobilità (art. 8, comma 2, e art. 25, comma 9, Legge n. 223/1991). 
 
Le richieste saranno accolte nei limiti delle risorse stanziate. Nel caso in cui queste ultime non fossero sufficienti, la concessione del beneficio avverrà secondo l’ordine cronologico di decorrenza dell’assunzione, della proroga a tempo determinato o della trasformazione a tempo indeterminato.

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilitÓ circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirÓ all'AutoritÓ Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore Ŕ esperto in

 -  ()

/

- ()

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Voucher: stretta sulle comunicazioni

Comunicazioni più rigide e sanzioni amministrative in caso di violazioni

Continua

Rimborsi Spese a LUL

Obbligo di inserimento a LUL dei rimborsi spese

Continua

Auto aziendale: comunicazione dell'utilizzatore

Obbligo di comunicazione alla motorizzazione civile dell'utilizzatore dell'auto aziendale

Continua

Rientro anticipato dalla malattia

Rientro anticipato dalla malattia solo con apposito certificato

Continua

Rinnovo CCNL Turismo

Sottoscritto il rinnovo del CCNL applicabile ai lavoratori del settore Turismo - Principali Novità

Continua