Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Architettura e design

La struttura degli edifici

L'architettura di oggi è sempre alla ricerca di forme più diverse che vanno fino agli estremi delle tecnologie

La struttura degli edifici - L'architettura di oggi è sempre alla ricerca di forme più diverse che vanno fino agli estremi delle tecnologie

Gli edifici nascono come sistemi di aggregati di parti e ciascuna di queste parti ha una funzione prevalente sulle altre. 

In questo modo veniamo ad avere le chiusure esterne, quelle orizzontali e verticali, la struttura portante e poi una serie di strutture che riguardano gerarchicamente gli impianti. In linea di massima questa partizione la si fa per ottimizzare la progettazione architettonica-tecnologica. 

Quando una facciata, per esempio, diventa struttura portante, chiusura e parte dell'impianto risulta difficile coglierne le prestazioni. 

L'architettura di oggi è sempre alla ricerca di forme più diverse che vanno fino agli estremi delle tecnologie e per realizzarle si muove in una direzione facendo ricorso a tutto ciò che di tecnologico vi è in questo campo. 

Tutte queste forme sono studiate e calcolate per mezzo di software specifici e si avvicinano sempre di più al mondo naturale (basti pensare a Gaudì e i suoi studi). 

E' così che si cerca un nuovo linguaggio espressivo che va oltre il comune senso delle cose portando il visitatore a percorrere spazi fiabeschi dove la struttura esterna di una facciata si fa immagine. 

Un materiale sottoposto al vaglio delle scelte tipologiche per quanto riguarda la struttura è il Calcestruzzo Fibrorinforzato

Questo perché si trova idoneo questo materiale dal momento che il suo impiego riduce il rischio ai fenomeni fessurativi, migliora la durabilità delle strutture in calcestruzzo e la loro resistenza al fuoco. 

All'interno della matrice cementizia si aggiungono delle fibre che possono avere forme diverse e anche differenti materiali. 

Sicuramente migliorato e il lavoro a trazione e per questo viene definito strutturale, per le prove a flessione basti vedere la normativa EN 14651 che prevede 

l'esecuzione di prove a flessione. 

Le microfibre contribuiscono alla resistenza ultima della struttura in oggetto, queste devono risultare ben ancorate alla matrice e devono resistere al loro sfilamento senza che la fibra si rompa. 

E' sicuramente vantaggioso rispetto all'armatura ordinaria abbattendo così i tempi di posa. 

Interessante notare che le fibre strutturali sono indicate anche per sostituire l'armatura diffusa (per esempio staffe...), ma raramente sono in grado di andare a sostituire l'armatura concentrata come per esempio l'armatura flessionale nelle travi. 

Oggi il calcestruzzo fibrorinforzato è utilizzato soprattutto nelle pavimentazioni industriali. Primi segnali di utilizzo in altri campi si hanno avuti in particolare nella sostituzione dell'armatura a taglio nelle travi, in particolar modo in quelle precompresse. Un utilizzo si ha anche nelle platee di fondazione, muri di contenimento o estese superfici di copertura. 

Esteticamente un risultato significativo lo possiamo oggi vedere nel rivestimento del Museo del Mediterraneo di Marsilia (MuCEM) di Riciotti dove vengono impiegati dei pannelli in calcestruzzo fibrorinforzato. 

Qui si raggiunge l'apice tra valenza architettonica e strutturale. 

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilitÓ circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirÓ all'AutoritÓ Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore Ŕ esperto in
Architettura e design

Architetto  Elena Graziano - Toirano (SV)

ARCHITETTO ELENA GRAZIANO

Architetti / Architetti

LOCALIT└ CERTOSA 3

17055 - Toirano (SV)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

La progettazione delle infrastrutture nelle città

La progettazione delle infrastrutture identifica i veloci cambiamenti della nostra società

Continua

L'energia nell'architettura

Architettura ed energia devono crescere insieme per ottimizzare il comfort delle abitazioni

Continua

L'architettura degli edifici pubblici

Gli edifici pubblici diventano simboli della rinascita intellettuale, portatori di culture e tradizioni di un popolo

Continua

Blueprint di Renzo Piano, quale futuro?

Genova: 76 proposte respinte al concorso per il Blueprint di Renzo Piano

Continua

Il Recupero nell'Architettura

Attuato in vari ambiti, il recupero sviluppa le potenzialità dei fabbricati in linea con la loro storia e il contesto ambientale

Continua

Il legno nell'architettura di oggi

Il legno è di sicuro la nuova frontiera per l'architettura.

Continua

L'Architettura di vetro

La scelta del vetro come materiale dominante è giustificata dalla ricerca di una pura semplicità

Continua

Architettura e trasparenze

La casa utopistica dello scrittore visionario Sheerbart appare più che mai attuale e vantaggiosa

Continua

Il mio pensiero mi porta a...

L'architettura non è solo un edificio, ma anche l'espressione della capacità umana di abitare

Continua

Hai bisogno di una stima?

La perizia di stima è una procedura che indica la commerciabilità di un bene secondo le leggi dell'attuale mercato

Continua

I due porti: Genova e Rotterdam uniti dal `Terzo valico`

Fra Tortona e Genova è in costruzione il Terzo Valico dei Giovi in vista del corridoio dell'alta velocità tra Genova-Rotterdam

Continua