Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Consulenza aziendale

Finanziamenti agevolati dalla CCIAA di Milano

Contributi in conto abbattimento tassi per le imprese milanesi che stipulano finanziamenti per avvio attività o sviluppo produttivo

Finanziamenti agevolati dalla CCIAA di Milano - Contributi in conto abbattimento tassi per le imprese milanesi che stipulano finanziamenti per avvio attività o sviluppo produttivo

Anche quest’anno, la Camera di Commercio di Milano ha approvato agevolazioni per le imprese consistenti in contributi in conto abbattimento tassi finalizzati alla riduzione del costo dei finanziamenti assistiti da garanzia di un consorzio di garanzia convenzionato. 

L’iniziativa è rivolta alle Micro Piccole e Medie Imprese iscritte al Registro della Camera di Commercio di Milano (sede legale od operativa). I finanziamenti che si possono richiedere alle banche a particolari condizioni devono essere finalizzati per la realizzazione di particolari obiettivi. 

  

INTERVENTO 1: PROGRAMMI DI INVESTIMENTI PRODUTTIVI 

Le tipologie di spesa agevolabili sono le seguenti: 

1. acquisto/ristrutturazione di immobili (esclusi i terreni) e/o fabbricati; 

2. acquisto, rinnovo, adeguamento di impianti, macchinari, attrezzature industriali e commerciali; 

3. acquisto di sistemi informatici di gestione (hardware e software), la realizzazione di siti web e attivazione commercio elettronico; 

4. acquisizioni di marchi e brevetti e fee d’ingresso per franchising; 

5. acquisizioni di aziende o di rami d’azienda documentate da contratti di cessione; 

6. acquisti di automezzi per un importo pari al costo deducibile ai fini della determinazione del reddito d’impresa 

7. acquisto di scorte entro il limite massimo del 20% - 40% per le nuove imprese; 

8. spese per consulenze specialistiche riferite ai programmi di investimenti nel limite del 30% delle stesse; 

9. spese per consulenze specialistiche  e spese notarili riferite al passaggio da ditta individuale/società di persone a società di capitali nel limite del 30% delle stesse; 

10. spese relative alla prototipazione; 

11. spese relative a pubblicità, promozione e partecipazioni a eventi fieristici. 

Per essere ammissibili, le spese devono essere sostenute (data di quietanza) nei tre mesi precedenti e nei sei mesi successivi alla data di erogazione del finanziamento. Solo per le nuove imprese (scritte al Registro delle Imprese da non più di 48 mesi dalla data di presentazione della domanda di contributo) sono agevolabili le spese effettuate nei sei mesi precedenti la data di erogazione del finanziamento, compresi gli studi di fattibilità, ricerche di mercato, oneri di costituzione e le spese notarili. 

  

Il contratto di finanziamento bancario o il leasing, garantito da uno dei consorzi fidi che aderiscono all’iniziativa, deve avere un importo compreso tra 10.000 e 300.000 euro, durata tra 36 e 60 mesi ed essere stipulato dopo il 01/08/2017; inoltre deve avere uno spread del 4%. 

  

L'abbattimento del costo di ciascun finanziamento o del leasing è garantito secondo le seguenti modalità: 

per la parte di spesa fino a 150.000,00 euro: abbattimento di 2,00 punti.per la parte di spesa eccedente i 150.000,00 euro, fino al limite massimo di 300.000,00 euro: abbattimento di 1,50 punti. Abbattimento totale del tasso di interesse per Micro e piccole imprese che realizzano programmi di investimenti produttivi nella propria sede legale o nell’unità operativa localizzata in una delle aree del Comune di Milano in riqualificazione ai sensi della legge n. 266 del 199 Abbattimenti aggiuntivi (rispetto alle fasce di abbattimento sopra illustrate)  

1% per le imprese iscritte al Registro Imprese da non più di 24 mesi dalla data di presentazione della domanda. 

0,5% per le imprese iscritte al Registro Imprese da più di 24 mesi ma non oltre 48 mesi dalla data di presentazione della domanda. 

  

Contributi a fondo perduto in abbattimento del costo della garanzia 

Le imprese che ottengono il contributo in abbattimento tassi di interesse possono ottenere, sullo stesso finanziamento, un contributo a fondo perduto in abbattimento del costo della garanzia, pari al 50% del costo della stessa (al netto dell’IVA) fino ad un massimo di 3.000 euro, al lordo della ritenuta d’acconto del 4%. 

  

Ogni impresa può beneficiare di un contributo massimo complessivo, dato dalla somma del contributo in abbattimento del tasso di interesse e del contributo a fondo perduto in abbattimento del costo della garanzia, pari a 10.000 euro.

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilità circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirà all'Autorità Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore è esperto in
Consulenza aziendale

Studio Bodini S.a.s. Finanza Agevolata Per Le Imprese - Vittuone (MI)

Studio Bodini S.a.s. Finanza Agevolata Per Le Imprese

Consulenti aziendali / Organizzazione e Programmazione d`Impresa

Via Zara 38

20010 - Vittuone (MI)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

HORIZON 2020 - Strumento per le PMI

Bando europeo dedicato alle PMI, contributo a fondo perduto per progetti fortemente innovativi

Continua

Contributi a fondo perduto per l'export

Bando di Unioncamere Lombardia per favorire l’accesso a piattaforme e-commerce per il mercato estero e per la partecipazione a fiere internazionali

Continua

Finanziamenti a tasso zero per start-up innovative

Il bando, gestito da Invitalia, finanzia le start-up innovative italiane con un finanziamento, senza interessi, della durata massima di 8 anni

Continua

Contributi a fondo perduto per imprese lombarde

Contributi a fondo perduto per l'acquisto di sistemi di sicurezza e dispositivi per la riduzione dei flussi di denaro contante

Continua

Rottamazione cartelle Equitalia

E' ancora possibile rottamare le cartelle Equitalia. Novità anche per chi ha già presentato la richiesta a inizio anno

Continua

Contributi per imprese di autotrasporto

Contributi a fondo perduto per l'acquisto di veicoli nuovi a basso impatto ambientale e di rimorchi/semirimorchi dotati di dispositivi innovativi

Continua

Voucher internazionalizzazione

Contributi a fondo perduto per l’acquisto di consulenze per l’internazionalizzazione dell’impresa

Continua

Investire nel 2017

Ultimi mesi per usufruire di agevolazioni e bonus fiscali: super e iperammortamento e Sabatini

Continua

Bando intraprendo di Regione Lombardia

Regione Lombardia ha riaperto il bando INTRAPRENDO che prevede contributi a fondo perduto e finanziamenti a tasso zero per l'avvio di nuove attività

Continua

10 mila euro a fondo perduto

Voucher digitalizzazione da 10 mila euro a favore di interventi di ristrutturazione informatica e di digitalizzazione dei processi

Continua

Contributi per registrare brevetti

La Regione Lombardia eroga contributi a fondo perduto per l’ottenimento di brevetti

Continua

Contributi a fondo perduto in Lombardia

Contributi a fondo perduto per progetti di innovazione di processo o di prodotto effettuati in collaborazione con centri di ricerca

Continua

Conoscere la propria situazione in centrale rischi

La situazione della Centrale Rischi è uno degli elementi principali che utilizzano le banche per valutare la clientela

Continua

Bando “Al via” della Regione Lombardia

Agevolazioni per lo sviluppo aziendale e per il rilancio di aree produttive in Regione Lombardia

Continua

Agevolazioni per imprese in Lombardia

Micro, piccole e medie imprese lombarde hanno a disposizione varie possibilità per richiedere finanziamenti agevolati o contributi a fondo perduto

Continua

Contributi per l'internazionalizzazione

Regione Lombardia e le Camere di Commercio Lombarde promuovono un bando per le imprese intenzionate a sviluppare la propria posizione all'estero

Continua

Contributi a fondo perduto per il turismo lombardo

Bando di Regione Lombardia con contributi a fondo perduto per alberghi, affittacamere, ristoranti, bar, gelaterie e bed and breakfast in Lombardia

Continua

Credito d’imposta per attività di R&S

Introdotte importanti novità per il credito spettante per le spese sostenute nel 2017

Continua

Start up innovative: le agevolazioni

Le start up innovative possono avvalersi di ben 28 incentivi diversi, cumulabili tra di loro

Continua

Investire nel 2017 - agevolazioni e bonus fiscali

Quest'anno sono disponibili una serie di contributi per le imprese che intendono investire per l'acquisto di beni strumentali nuovi

Continua

Contributi a fondo perduto per piccole attività

Aperto il bando per le micro imprese della provincia di Milano: contributi in conto interessi e assistenza gratuita per l'apertura di nuove attività

Continua

Aprire piccole attività: come avere finanziamenti

Microcredito: finanziamenti agevolati fino a 25.000 euro per l'apertura di nuove imprese

Continua

Agevolazioni per attività di ricerca & sviluppo

Sono numerosi i contributi o i finanziamenti agevolati per le imprese che investono nell'innovazione

Continua