Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Geometri

LE DONAZIONI

DONAZIONI DIRETTE E INDIRETTE

LE DONAZIONI - DONAZIONI DIRETTE E INDIRETTE

Nell’ordinamento giuridico italiano sono contemplate due grosse tipologie di donazioni: 

dirette, quando cioè un soggetto dona a un altro soggetto (normalmente un erede) un bene che può configurarsi come un bene immobile (terreni e/o fabbricati), un bene mobile registrato (veicoli), un bene mobile (arredamento o complementi d’arredo di pregiato valore), di aziende o ancora una somma di denaro (sotto forma di assegno, libretto postale, titoli/azioni etc.); 

indirette, quando cioè un soggetto sostiene una spesa in nome e per conto di un altro soggetto (normalmente un erede) o ne procura un beneficio come ad esempio il pagamento di un debito verso terzi, il pagamento di formalità (la rata del mutuo, il prezzo della casa etc.), la rinuncia a un credito, la vendita di un bene in favore altrui e così via. 

Per le donazioni indirette non è richiesto un atto formale con cui si dichiara che rappresenti una donazione in favore di un erede, ma il verificarsi di una donazione lo si deduce dal fatto che si è verificato un arricchimento di un erede ed un impoverimento del donatore. La non necessità di un atto formale (ad esempio un atto notarile di donazione) è in virtù del fatto che esiste uno stretto legame tra l’impoverimento del donante e la spesa o l’obbligazione che sostiene in favore del ricevente. 

Per le donazioni dirette, invece, è richiesto un vero e proprio rogito scritto con cui si trasferisce il bene dal donatore al donatario e non è richiesta una stretta relazione tra il donante e lo scopo modalità con cui l’arricchimento sarà utilizzato. 

Dunque, quando l’oggetto di una donazione è una somma di denaro che il donante dispone in favore di un altro soggetto senza che vi sia una spesa o uno specifico scopo non può configurarsi una donazione indiretta. Perché quest’ultima sia configurabile, il reimpiego della somma donata non dovrà rimanere estraneo alla previsione del donante, altrimenti si tratta sempre di una donazione diretta (da eseguire con atto formale, registrato e trascritto). Date le prescrizioni del Codice Civile in materia di collazione (articolo 737), quando si verificano delle donazioni in favore di uno solo degli eredi (o di un soggetto estraneo agli eredi legittimi), gli eredi che ne sono stati esclusi (ed eventualmente lesi) hanno la possibilità di fare in modo che gli sia riconosciuta la propria quota di spettanza accrescendo le quote su altri beni o facendo restituire il bene donato, in quote o nella sua interezza, di modo che per ciascun erede sia riconosciuta la corretta quota di spettanza senza che vi siano favoritismi di alcun genere. In sostanza, nell’ambito di una successione, le precedenti donazioni eseguite in vita possono rientrare a comporre l’asse ereditario causando una maggiorazione di quello che si conosce in apparenza. Ma tornando all’argomento centrale, le donazioni, bisognerà prestare la massima attenzione su come agire, poiché per la mera donazione di somme di denaro senza la previsione di un riutilizzo mirato da parte del ricevente occorrerà procedere con la stipula di un rogito notarile che configuri una donazione diretta. Senza considerare come, inoltre, eventuali formalità non correttamente registrate o trascritte possano condurre a sanzioni per i vari soggetti. Se non si eseguono le dovute formalità, le donazioni, soprattutto per quelle indirette, possono rappresentare una causa di litigio nella futura successione poiché non sempre è chiaro cosa sia stato donato (eventualità che sarebbe invece impossibile in presenza di una donazione diretta tramite formale rogito notarile). Pertanto è quanto mai necessario uno studio approfondito di caso in caso, per evitare che la donazione di oggi possa causare problematiche nella successione di domani.

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilità circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirà all'Autorità Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore è esperto in
Geometri

Studio Tecnico Geom. Giuseppe Santoriello - Cava de` Tirreni (SA)

Studio Tecnico Geom. Giuseppe Santoriello

Geometri / Studio Tecnico

Viale Degli Aceri 18

84013 - Cava de` Tirreni (SA)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Posto auto condominiale

La delibera condominiale, secondo la cassazione, non vale per l'assegnazione esclusiva dei posti, ma occorre un atto notarile

Continua

Cosa si intende per originaria destinazione d'uso

Originaria destinazione d'uso di un locale

Continua

Regolarità catastale, analisi e domande

Che cos'è la regolarità catastale

Continua

Cos'è l'attestato di prestazione energetica

E` un documento che certifica il fabbisogno energetico di un edificio

Continua

Il frazionamento catastale

Quando e come si esegue il frazionamento di unità urbane e quello dei terreni?

Continua

La figura del preposto

Il preposto nella sorveglianza della tenuta dei ponteggi nei cantieri edili

Continua

Risparmio energetico

La comunicazione all'Enea va inoltrata entro 90 giorni dal collaudo

Continua

Che cos'è il certificato di agibilità

Certificato di agibilità, quando và richiesto?

Continua

Benefici prima casa

L`immobile in corso di costruzione rientra tra i requisiti per aver diritto alle agevolazioni fiscali

Continua

Prima casa e agevolazioni

Le agevolazioni per la prima casa quando si eredita

Continua

Permesso di costruire per la variazione dei volumi

E` necessario il permesso di costruire e non la sola Dia (oggi Scia) nel caso in cui si modifichi la volumetria di un edificio

Continua

Costruzione abusiva

Violazione delle distanze minime, ammissibile l`acquisto per usucapione

Continua

Sottotetto: abusi edilizi

Qual è la multa da pagare se si realizza un sottotetto più alto di quello regolarmente assentito

Continua

Demolizione parziale degli edifici abusivi

La demolizione parziale degli edifici abusivi deve essere fattibile

Continua

Realizzazione di un porticato

Permesso di costruire per la realizzazione di un porticato

Continua

La differenza tra compensato e MDF

Confronto tra due materiali di utilizzo comune, compensato e MDF

Continua

Requisiti minimi per abitazioni

Un locale deve rispondere a diversi requesiti minimi per essere giudicato abitabile

Continua

Che cos'è l’accertamento di conformità

E` possibile sanare gli abusi edilizi `formali`, ovvero le opere realizzate in assenza di permesso di costruire

Continua

Insegne ed impianti pubblicitari permanenti

Autorizzazioni per l`installazione di insegne ed impianti pubblicitari permanenti

Continua

Accorpamento unità immobiliari

Fusione immobiliare, che cos'è e come ottenerla

Continua

Quando si usa la CILA o la CIL in edilizia?

Comunicazione Inizio Lavori Asseverata e Comunicazione Inizio Lavori: come si usano e quando

Continua

Costruzione di una tettoia senza il Permesso di costruire

Costruire una tettoia senza permesso è un abuso edilizio

Continua

Furti in condominio

In caso di furto in un appartamento, se viene utilizzato il ponteggio posto sulla facciata, chi ne risponde?

Continua

Permesso di costruire per i gazebo

Occorre il permesso di costruire anche per i gazebo dei ristoranti sui marciapiedi nei centri storici

Continua

Aprire una attività commerciale

Documentazione e iter amministrativo per l'apertura di una nuova attività

Continua

Rideterminazione del valore di acquisto dei suoli

Riapertura dei termini per rideterminare il valore di acquisto dei terreni edificabili e con destinazione agricola delle partecipazioni non negoziate

Continua

Gli incentivi per ristrutturare casa

Per fruire della detrazione fiscale del 50% per i lavori di manutenzione straordianaria è necessario pagare con bonifico bancario o postale

Continua

Immobili di lusso

Quando un immobile è considerato di lusso non usufrisce delle agevolazioni per la prima casa

Continua

L'usucapione e i confini

Quando scatta l'usucapione e cosa determina

Continua

Le tabelle millesimali

Cosa sono le tabelle millesimali in un condominio.

Continua

La muffa: un fenomeno da evitare

Il fenomeno della muffa negli appartamenti durante l'inverno aumenta in modo esponenziale

Continua

Accatastamento dei fabbricati

Quali sono i documenti da presentare per accatastare un fabbricato? A chi si presentano?

Continua

Accatastamento degli impianti fotovoltaici

Ai fini catastali gli impianti fotovoltaici sono opifici

Continua

Cambio di destinazione d'uso di un fabbricato

Semplificazioni per l’edilizia privata nel decreto-legge 12 settembre 2014, n. 133

Continua

SCIA: segnalazione certificata di inizio attività

Che cos'è la segnalazione certificata di inizio attività edile, chi la fà, come si presenta

Continua

Comunicazione inizio lavori (C.I.L.)

Pratica per manutenzione straordinaria ed altri interventi

Continua

Sicurezza sui luoghi di lavoro

Obblighi del Datore di lavoro - adempimenti

Continua

Comunione dei beni acquistati durante il matrimonio

I beni acquistati durante il matrimonio, anche separatamente, da ciascuno dei coniugi ricadono nella comunione dei beni

Continua

Il tecnico e la sindrome dell'edificio malato

Dagli effetti sulla salute umana agli studi sulla qualità dell`aria degli ambienti interni

Continua

Condominio

Come suddividere gli oneri per i pluviali

Continua

Muri di confine

Costruzione in aderenza dell`art. 877 del c.c.

Continua