Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Consulenza finanziaria e patrimoniale

Coppie conviventi, come tutelarsi

Per il diritto successorio le coppie conviventi sono degli estranei

Coppie conviventi, come tutelarsi - Per il diritto successorio le coppie conviventi sono degli estranei

Quanti nostri amici decidono di convivere piuttosto che sposarsi. 

In un paese cattolico come il nostro, il numero delle convivenze negli ultimi 10 anni è sostanzialmente raddoppiato, tuttavia dal punto di vista successorio, le coppie di fatto non hanno nessuna tutela

E' opportuno a questo punto farsi un paio di domande: ma il partner di una coppia convivente, puo tutelare ugualmente l'amore della sua vita senza che ricorra al matrimonio? 

Precisiamo che per risolvere ogni tipo di problema, decidere di sposarsi sarebbe la decisione più veloce, ma oggi il nostro ordinamento prevede degli strumenti che se adottati per tempo riescono ad essere davvero efficaci, facciamo alcuni esempi. 

Come fa il partner di una coppia convivente a garantire al suo compagno/a la possibilità di continuare a vivere nella sua casa anche a causa di un decesso improvviso: può farlo garantendo il diritto di abitazione, diversamente se dovesse succedere l'evento (morte) gli eredi legittimi del defunto potrebbero cacciare tranquillamente il partner dalla sua casa. 

Pensando anche alla possibilità di garantire stabilità economica al partner (sempre in eventualità di un evento incerto), puo essere stipulato un contratto di natura assicurativa dove il beneficiario è proprio il partner da tutelare. In questo modo (se non si è lesa la legittima) su questi soldi gli eredi non potranno vantare diritti. L'elemento molto importante di questo strumento e che se domani non vado più d'accordo con il mio partner posso cambiare in qualsiasi momento il beneficiario. 

Queste sono solo due piccole strategie applicabili, ma ne esistono altre. 

Naturalmente, ogni caso è unico, ma quello che consiglio vivamente di fare e che se sei convivente da molto tempo, pensa in anticipo di tutelare il tuo partner.  

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilitÓ circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirÓ all'AutoritÓ Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore Ŕ esperto in
Consulenza finanziaria e patrimoniale

Dott. Cincotta Antonello Consulente Finanziario - Messina (ME)

DOTT. CINCOTTA ANTONELLO CONSULENTE FINANZIARIO

Consulenti Finanziari / Promozione Finanziaria e Patrimoniale

VIA CANNIZZARO

98100 - Messina (ME)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Separazione, divorzio, convivenza ed eredità

Quali sono le conseguenze patrimoniali, se convivo e provengo da un matrimonio dove ho ottenuto solo la separazione?

Continua

Pensione di reversibilità, alla seconda moglie?

Molti più divorzi negli ultimi anni, ma anche più secondi matrimoni. Cosa succede alla pensione di reversibilità in questi casi?

Continua

I Costi del Conto Corrente

Tenere sott'occhio i costi del conto corrente è alla base di una corretta educazione finanziaria

Continua

Busta Arancione!!

Un simulatore della vostra Pensione! Quanto prenderò di Pensione? Quando andrò in Pensione?

Continua

Cosa sono i piani individuali di risparmio (PIR)

Ecco quali sono i vantaggi fiscali e successori con i PIR

Continua