Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Quanto la classe influisce sull'immobile

Più si ci avvicina alla classe A, e più vale il nostro Immobile!

Quanto la classe influisce sull'immobile - Più si ci avvicina alla classe A, e più vale il nostro Immobile!

Quando parliamo di certificazione energetica, oltre alle informazioni su superficie, configurazione e posizione della casa i potenziali acquirenti devono conoscere quanta energia primaria (l'energia consumata dagli impianti sotto forma di combustibili per riscaldamento, raffrescamento, acqua calda sanitaria e illuminazione) consuma un immobile. E' un indice contenuto nell'Attestato di Certificazione Energetica (ACE), un documento che evidenzia il livello di prestazione energetica dell'edificio, la cui preparazione è riservata a un tecnico abilitato. Misurato in Kwh/m² l'indice permette di creare, anche per le case, una sorta di classe energetica, simile a quella usata per gli elettrodomestici. Nella certificazione energetica dalla Classe A, che indica un edificio a bassissimo impatto ambientale la cui realizzazione comporta ingenti investimenti tecnologici ed economici, si passa alla Classe B, alla Classe C (equivalente a una costruzione in grado di rispettare tutte le attuali normative in vigore), fino ad arrivare alla Classe G che indica un edificio ad alto consumo energetico. I clienti devono abituarsi a valutare una casa dal punto di vista della prestazione energetica e del livello di certificazione energetica . 

E' nel vostro interesse sapere quanta energia mangia la propria casa. Un immobile realizzato con scarsi accorgimenti energetici, oltre a causare un maggiore inquinamento, produce anche un aggravio di spesa per la famiglia che lo abita. Infatti un edificio mal isolato con una bassa classe di certificazione energetica, con impianti termici obsoleti o che non utilizza nessuna fonte di energia alternativa inevitabilmente ha bisogno di maggiori spese energetiche. In città le case sono per la maggior parte tutte in Classe G le nuove costruzioni, invece, hanno un'indice di prestazione energetica minore. Ciò, ovviamente, influisce anche sul prezzo di vendita. Se per un edificio Classe G il prezzo è determinato essenzialmente dai parametri classici cioè zona, condizioni e caratteristiche dello stabile, metratura, presenza dell'ascensore ed esposizione, per quanto riguarda le case nuove (in genere Classe C o B) bisogna aggiungere anche la prestazione energetica e il livello di certificazione energetica.

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilità circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirà all'Autorità Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore è esperto in

 -  ()

/

- ()

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Stop alle Autodichiarazioni in Classe G

Certificazione energetica: Nuovo decreto con lo stop alle autodichiarazioni in classe G

Continua

Controllo Attestato Certificazione Energetica

Come Verificare la Prestazione Energetica degli Edifici?

Continua

Come si calcolano i metri commerciali?

La Norma UNI 10750 è la norma che stabilisce come calcolare i metri quadrati commerciali

Continua

Conformità Catastale OBBLIGATORIA

Tutti gli immobili devono essere regolarizzati al catasto fabbricati prima di qualsiasi atto notarile di compravendita, si rischia la nullità del rogito notarile oltre alle sanzioni previste.

Continua

Installare un impianto fotovoltaico?

Le 7 cose che devi sapere prima di investire in un impianto fotovoltaico

Continua

Certificati energetici

Dal 1° Gennaio 2012 la certificazione energetica ovvero l'attestato di certificazione energetica "ACE" sono obbligatori.

Continua

La mediazione extragiudiziale

A decorrere dal 20 Marzo 2012, la mediazione extragiudiziale diventa obbligatoria, ossia condizione di procedibilità di un eventuale processo dinanzi al giudice competente.

Continua