Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

La professione del traduttore nell'era di internet

Analogamente a molte altre arti e mestieri, anche il lavoro del traduttore è stato rivoluzionato dall'avvento di internet, il cui uso deve però essere cauto e consapevole.

La professione del traduttore nell'era di internet - Analogamente a molte altre arti e mestieri, anche il lavoro del traduttore è stato rivoluzionato dall'avvento di internet, il cui uso deve però essere cauto e consapevole.

Sono oramai passati i tempi in cui la figura del traduttore veniva associata a quella del classico "topo da biblioteca", che si nascondeva dietro a pile di libri ed enciclopedie per approfondire gli aspetti tecnici del testo che stava traducendo. Perché è evidente, o per lo meno lo dovrebbe essere, che un traduttore non è un tuttologo e che la sola conoscenza della lingua straniera non è di per sé sufficiente a garantire la qualità di una traduzione. 

Ove si ignori l'argomento da trattare, o anche solo in presenza di qualche dubbio, il nostro povero traduttore era, pertanto, costretto a recarsi in biblioteca per cercare di ottenere tutte le informazioni teoriche che gli necessitavano. Per ridurre al minimo gli spostamenti, di norma doveva organizzare una prima incursione iniziale per studiare in linea generale la materia, a cui se ne aggiungeva almeno una seconda, a traduzione terminata, per dipanare tutte le perplessità. In termini di tempo ciò significava investire nella ricerca quantomeno un paio di giornate lavorative, per di più legate ai giorni e agli orari di apertura della biblioteca stessa. 

L'avvento di internet ha rappresentato, quindi, per il mondo della traduzione una vera e propria rivoluzione copernicana. Le numerose risorse presenti sulla rete permettono, infatti, di analizzare i punti critici all'istante e, con un po' di fortuna, di continuare il lavoro in modo meno frammentario. Certo, non sempre si trova tutto e bisogna comunque ricorrere ancora alla cara vecchia ricerca cartacea ma, se non altro, il dispendio di tempo ed energie in tal senso si è senz'altro ridotto notevolmente. Non di minor importanza è, inoltre, l'accessibilità a tali risorse 24 ore su 24: un vero e proprio patrimonio per il traduttore, non di rado costretto a lavorare anche la notte per stare al passo con i pressanti ritmi imposti dal mercato. 

Come tutti gli strumenti, però, è essenziale conoscere bene il web e sapere come muoversi per sfruttarne al meglio le opportunità. Il pericolo principale è quello di imbattersi in informazioni erronee che possano compromettere la buona comprensione e resa del tema in esame: un rischio che non si verificava quando si accedeva a libri redatti da autori accreditati. E' oramai noto, infatti, che in rete si possa trovare davvero di tutto: dall'autorevolezza dell'Enciclopedia Britannica o dell'Accademia della Crusca all'incompetenza di autori che caricano, anche inconsapevolmente, informazioni non del tutto corrette, se non addirittura errate. 

E', quindi, compito del traduttore quello di sapersi districare tra i rovi della rete e di saper distinguere tra dati validi e dati inutili. Perché al traduttore si richiede non solo un'ottima padronanza delle lingue di partenza e di arrivo, bensì anche doti di sensibilità e perspicacia che, unite a un buon livello di cultura generale e/o specialistica, a seconda dei casi, gli permettano di intuire quando non fidarsi delle teorie o delle soluzioni traduttive proposte e dove si possano annidare le trappole semantiche. Un impegno che richiede cura, precisione e passione e che, spesso, non viene apprezzato come dovrebbe.

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilità circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirà all'Autorità Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore è esperto in

 -  ()

/

- ()

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

L'informatizzazione della traduzione

La traduzione è, oggigiorno, sostenuta anche da specifici software, che possono essere di aiuto all'utente, pur senza offrire soluzioni assolute.

Continua