Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
Spazio promozionale a cura di ProntoProfessionista.it

Esperti in Fisco e Tributi sul territorio nazionale

CERCA esperti in Fisco e Tributi

Consulenza fiscale e tributaria

Bando voucher turismo 2018

Prevede la concessione di un contributo a fondo perduto pari al 70% delle spese ammissibili

Bando voucher turismo 2018 - Prevede la concessione di un contributo a fondo perduto pari al 70% delle spese ammissibili

Sul sito della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi è stato pubblicato il bando voucher turismo 2018 per ottenere il nuovo beneficio mirato a “supportare le imprese della filiera turistica nel dotarsi degli strumenti tecnologici e comunicativi adeguati a migliorare la propria presenza sul digitale” attraverso l'Ecosistema Digitale Turistico, ovvero il canale innovativo per la visibilità, la promozione e la vendita della propria offerta turistica sia nei confronti di turisti italiani che stranieri.  

 

Come si legge nel comunicato della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi, grazie all’Ecosistema digitale per le imprese del settore turistico (EDT) è possibile:
- favorire l'emersione, integrare e mettere in rete l'offerta turistica regionale;
- mettere a disposizione degli operatori turistici regionali nuovi canali di commercializzazione della propria offerta;
- promuovere l'offerta turistica integrata con modalità innovative;
- realizzare e potenziare la rete di Infopoint in Italia e all'estero;
- fornire formazione e supporto agli operator turistici regionali su come posizionare al meglio la propria offerta sul mercato
.  

 

Il beneficio prevede la concessione di un contributo a fondo perduto pari al 70% delle spese ammissibili, al netto della ritenuta d'acconto del 4%. L’investimento minimo deve essere pari a mille euro e il valore massimo del contributo è pari a 1.500 euro.  

 

Possono partecipare al bando le imprese che rispettano i seguenti requisiti:
- devono essere micro, piccole o medie imprese con sede legale e/o operativa iscritte al Registro delle Imprese della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi
- devono essere attive e in regola con il pagamento del diritto camerale e con il versamento dei contributi previdenziali, assistenziali e assicurativi dei dipendenti
- devono svolgere un’attività che rientri in uno dei seguenti codici ATECO: 55 – Alloggio56 – Attività dei servizi di ristorazione79 – Attività dei servizi delle agenzie di viaggio, dei tour operator, servizi di prenotazione e attività connesse90 – Attività creative, artistiche e di intrattenimento91 – Attività di biblioteche, archivi, musei ed altre attività culturali93 – Attività sportive, di intrattenimento e di divertimento
Le spese ammissibili sulle quali calcolare l’ammontare del beneficio sono: acquisizione di infrastrutture e di dotazioni telematiche software adeguate alla partecipazione attiva all'EDT realizzazione e sviluppo di nuovi contenuti per migliorare la presenza sui "social" e in generale sul web servizi tecnici di adeguamento del proprio gestionale alla partecipazione attiva all'EDT;acquisizione di infrastrutture e di dotazioni telematiche hardware (max 40% della somma delle spese di cui ai punti a, b, c).
 

La domanda di partecipazione al bando deve essere presentata esclusivamente in via telematica, con firma digitale, attraverso lo sportello online “Contributi alle imprese” dopo essersi registrati al sito www.registroimprese.it. Le domande possono essere inviate a partire dal 2 luglio 2018 e fino alle ore 12:00 del 27 settembre 2018.  

 

Dato che l’agevolazione è fruibile fino ad esaurimento fondi, è consigliabile affrettarsi per non perdere la possibilità di ottenere il beneficio. Per questo è consigliabile affidarsi a un consulente fiscale e tributario per la compilazione della domanda. Cercatelo nel nostro sito. Il primo contatto in studio è gratuito!

articolo del

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilitÓ circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirÓ all'AutoritÓ Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta