Articoli della redazione in Periti, Diritto penale amministrativo, Consulenza finanziaria e Consulenza per la sicurezza alimentare

Mutui, la febbre del tasso fisso

10 gennaio, 2019

  La Bce, dopo l’inevitabile fine dell’era Quantitative Easing (QE), ha annunciato che, almeno fino alla prossima estate, i tassi non saranno variati.... (Di più)

UE, fondi per l'invecchiamento attivo

29 novembre, 2017

L'associazione Active and Assisted Living (AAL) ha deciso di lanciare il nuovo bando 2018 per premiare le migliori soluzioni e le migliori tecnologie mirate a migliorare la qualità di vita degl... (Di più)

Toghe in protesta contro la Riforma Orlando

10 aprile, 2017

Domani gli avvocati indosseranno la toga, ma stavolta per protestare contro alcuni punti importanti della riforma Orlando e soprattutto contro la volontà politica di far approvare il provvedimento ric... (Di più)

In CdM il decreto sui furbetti del cartellino

15 giugno, 2016

Arriva in Consiglio dei Ministri il decreto che era stato presentato a gennaio scorso per contenere il fenomeno dei cosiddetti furbetti del cartellino, cioè i dipendenti pubblici che timbrano i... (Di più)

Periti industriali: la laurea è legge

30 maggio, 2016

Dopo l’approvazione da parte del Senato, anche la Camera dei Deputati ha dato il via libera al Disegno sulla funzionalità del sistema scolastico e della ricerca (di conversione del DL 42/2016) che... (Di più)

Periti industriali: dal 2021 servirà la laurea

23 maggio, 2016

Ai periti industriali non basterà più il solo diploma. Per potersi iscrivere all’albo dei Periti Industriali si dovrà aver conseguito almeno una laurea breve. E’ quando è stato approvato dal Se... (Di più)

E’ tutelato il dipendente pubblico che denuncia gli illeciti

28 febbraio, 2015

La tutela del lavoratore che denuncia gli illeciti che avvengono all’interno della azienda (pubblica o privata) per la quale lavora, ha diritto ad essere tutelato. Questo principio è riconosciu... (Di più)

Rc vita pignorabile all’evasore

13 maggio, 2014

E’ sicuramente una sentenza che non ha precedenti quella della Corte di Cassazione, terza sezione penale, n. 18736 depositata il 6 maggio scorso. Il caso che si è trovata a giudicare era quello di un ... (Di più)