Giurisprudenza, concorsi pubblici


Ecco i principali concorsi pubblici a breve scadenza per chi è laureato in giurisprudenza
Giurisprudenza, concorsi pubblici

Questo 2016 è iniziato all’insegna dei concorsi pubblici che riguardano i laureati in giurisprudenza. Sono stati infatti pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale già diversi bandi per la selezione di diverse figure, tra professori universitari, giudici, procuratori, ricercatori o addirittura per amministrativi ma allargati anche ai laureati in giurisprudenza.

Ecco allora i principali concorsi la cui scadenza è prevista fino a metà febbraio prossimo.

A Bolzano, sono stati indetti due diversi concorsi per altrettanti posti, uno per la nomina a vice procuratore onorario presso la Procura della Repubblica di Bolzano e l’altro per la nomina a giudice onorario presso il Tribunale ordinario della città. Per entrambi i bandi, a scadenza è prevista per il 17 febbraio prossimo.

Scadono invece il 4 febbraio i due concorsi banditi dall’Università Tre di Roma che ricerca due professori universitari.
Il primo bando è rivolto alla selezione di un professore universitario di Diritto processuale penale di ruolo di prima fascia, riservata al personale esterno all'Ateneo per il settore scientifico-disciplinare IUS/16.Il secondo bando è rivolto alla selezione di un professore universitario di Diritto internazionale di ruolo di seconda fascia, per il Dipartimento di Giurisprudenza per il settore scientifico-disciplinare IUS/13.

Ricerca un professore universitario, ma di Diritto tributario, anche l’Università del Molise. Il bando scade il prossimo 28 gennaio ed è rivolto alla selezione di un professore universitario di seconda fascia per il settore scientifico-disciplinare IUS/12.

E’ invece molto più vicina la scadenza del bando dell’Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli (LUISS) di Roma la cui data ultima per partecipare al concorso è il 18 gennaio. In questo caso, la figura ricercata è quella di un professore di Diritto amministrativo di ruolo di I fascia.

E’ aperto anche agli ingegneri il concorso pubblico indetto dall’Università di Siena per la selezione di tre professori universitari di ruolo, fascia degli associati. La scadenza del bando è fissata per il 21 gennaio prossimo.

Oltre a tale concorsi, ve ne sono altri che riguardano i ricercatori: i posti disponibili sono otto all’Università di Milano e sei all’università Cattolica del Sacro Cuore sempre del capoluogo lombardo, uno a Bolzano, uno a Salerno e uno a Frosinone.

Infine, vi sono anche alcuni concorsi per amministrativi ma rivolti anche ai laureati in giurisprudenza. Uno di questi è quello indetto dall'Agenzia veneta per i pagamenti in agricoltura con sede a Padova in scadenza il 21 gennaio prossimo mentre un altro concorso è quello, sempre in scadenza il 21 gennaio, indetto dall’Università di Trento per la selezione di due posti presso la Direzione Didattica e Servizi agli Studenti.

Articolo del:

I professionisti più vicini a te in Diritto amministrativo