Il gres porcellanato, tra funzionalità e stile


Adatto a tutti gli stili di arredamento, garantisce economicità, durevolezza e resistenza all’usura
Il gres porcellanato, tra funzionalità e stile


Chi è procinto di ristrutturare casa si è di certo imbattuto nel gres porcellanato, un materiale molto diffuso per le sue caratteristiche di resistenza unite alla varietà di forme e colori che spaziano a 360° per adattarsi ad ogni stile di arredamento, sia residenziale che commerciale o industriale.

 

Cos’è il gres porcellanato?

Il gres porcellanato è una ceramica a pasta compatta e dura, composta da impasti di argille, sabbia e altre sostanze naturali.

Le argille ceramiche, i feldspati, i caolini e la sabbia vengono frantumate e miscelate insieme per poi essere pressate. Successivamente, il materiale ottenuto viene cotto in forni per circa una mezz’ora a temperature molto elevate che superano i 1000 gradi centigradi.

Grazie al processo di cottura, si forma uno strato di ceramizzazione in superficie che può essere smaltata o meno imprimendo il colore o i disegni desiderati.

Ugualmente, è possibile realizzare piastrelle di gres porcellanato di varie dimensioni (a partire dalla classica piastrella di 20x20 cm fino a quelle di 120x120 cm), di diversa forma (quadrate, rettangolari o romboidali) e di diverso spessore (dai 7 ai 16 mm in media).

La particolare lavorazione del materiale fornisce al gres porcellanato una consistenza tale da garantire una elevata resistenza all’abrasione, all’usura e all’azione di agenti atmosferici.

Proprio grazie alle sue caratteristiche di durevolezza, può essere utilizzato in qualunque tipo di ambiente (residenziale, commerciale e industriale).

Inoltre, grazie alle sue caratteristiche di resistenza, è facilmente pulibili con i normali prodotti in commercio adatti alla ceramica.

 

Il gres porcellanato per ogni stile

Non è una semplice ceramica…è gres porcellanato!

La sua versatilità nell’uso, nelle forme e nei colori e disegni ne garantisce l’utilizzo adattato ad ogni stile di casa rendendola rustica, elegante, raffinata oppure in stile industriale.

Inoltre, può avere un effetto lucido od opaco in base ai gusti personali.

Infine, può avere un aspetto versatile: dalla tinta unita, alle piastrelle decorate, all’effetto marmo fino all’effetto parquet.

Anche la posa può variare in base allo stile della casa. Tra una lastra di gres porcellanato e l’altra vi è la classica fuga. Ecco che, allora, in base allo spazio che intercorre tra una piastrella e l’altra può variare l’effetto finale.

Un ambiente maggiormente rustico potrebbe prevedere una posa del gres con fughe più ampie, mentre per ambienti moderni la fuga potrebbe essere quasi inesistente con uno spessore di appena due millimetri, ulteriormente “nascosta” con stucchi e materiali specifici per dare un effetto di continuità del rivestimento.

 

Perché scegliere il gres porcellanato?

La ragione principale per cui scegliere il gres porcellanato è la sua resistenza all’usura.

Dunque, se si vuole arredare la pavimentazione orizzontale (pavimenti) o verticale (ad esempio nel bagni) in ambienti durevoli nel tempo è consigliabile optare per il gres porcellanato.

Il fatto che in commercio siano distribuite piastrelle di dimensioni, forme e colori differenti, rendono questo materiale versatile per ogni tipo di stile ed uso.

 

Quanto costa il gres porcellanato?

Il costo accessibile del gres porcellanato è un altro vantaggio di questo materiale.
Chiaramente, il costo dipende molto dallo spessore, dalla dimensione e dall’effetto della piastrella (tinta unita, effetto marmo, effetto parquet, decorazione, ecc…), ma in generale ha un costo molto più contenuto rispetto al marmo o al parquet.

In generale, è possibile dire che il costo del gres porcellanato oscilla tra i 30 euro e i 60 euro al metro quadrato.

Per avere ulteriori informazioni in merito al gres porcellanato e, soprattutto, come utilizzarlo per realizzare il proprio stile in casa, è consigliabile affidarsi a un architetto esperto. Cercatelo nel nostro sito. Il primo contato in studio è gratuito!

 

Articolo del:

I professionisti più vicini a te in Interior design