17 gennaio: Il polso della situazione finanziaria


Breve analisi della situazione dei mercati finanziari
17 gennaio: Il polso della situazione finanziaria

La settimana si è conclusa all'insegna della prudenza sui listini azionari (ad eccezione di Giappone e Hong Kong): i nuovi lockdown scattati in tutti i Paesi possono portare ad una revisione delle tempistiche sulla ripresa dei consumi e potrebbero essere accompagnate da un acuirsi delle tensioni sociali.

Il 'VIX' (l'indice che stima la volatilità implicita delle opzioni offrendo una previsione sulla variabilità dei mercati azionari a 30 giorni) è tornato a salire oltre quota 24 punti, molto lontano dai massimi raggiunti nell'ultimo anno (84), ma oltre la prima soglia di attenzione.

In leggero rialzo anche i rendimenti dei titoli obbligazionari a lunga scadenza (+ 1,06% Stati Uniti, +0,58% Italia, -0,54% Germania): ripropongo il grafico riportante il famigerato "effetto iceberg" che - anche se disegnato ormai 2 anni fa - segnala in maniera chiara le potenzialità sommerse di perdita per i nostri titoli a reddito fisso con un aumento dei tassi di interesse.

Giovedi 21 gennaio è previsto il primo webinar della serie #incontrAzimut: l'Amministratore Delegato di Azimut Libera Impresa Marco Belletti illustrerà le opportunità offerte dagli investimenti in private equity, con gli interventi del Presidente di Sicer spa e dell'Amministratore Delegato dell'Isola dei Tesori spa, due realtà importanti nell'economia del nostro Paese recentemente inserite all'interno del fondo Demos 1.

Vi segnalo un interessante approfondimento a pag. 4 de "Il Sole 24 Ore - Plus" di sabato 16: la società Bancomat spa (controllata dai principali gruppi bancari italiani) ha chiesto l'autorizzazione a modificare le modalità di remunerazione del servizio di prelievo in contante, penalizzando in questo modo i clienti e tutti gli Istituti di Credito di dimensioni più piccole (soprattutto le banche "digitali").

Infine, martedi 19 gennaio ho organizzato un evento digitale a scopo benefico: saremo introdotti nel mondo della grafologia, che è una tecnica che presume di dedurre alcune caratteristiche psicologiche di un individuo attraverso l'analisi della sua grafia. L'intero ricavato della serata sarà devoluto all'acquisto di tessere alimentari da destinare ai cittadini più in difficoltà nel territorio del Municipio 4 di Milano.

 

 

Articolo del:


di Marco Stracquadaini

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse