Agevolazioni e bonus fiscali 2018


Prorogate le agevolazioni per l'acquisto di beni strumentali nuovi: Sabatini, superammortamento e iperammortamento
Agevolazioni e bonus fiscali 2018
Per il 2018 sono state confermate e prorogate una serie di agevolazioni, combinabili e cumulabili tra di loro, per le imprese che intendo investire per l’acquisto di beni strumentali nuovi.

Innanzitutto è stato rifinanziato lo sportello della SABATINI.
L’agevolazione è rivolta alle Piccole e Medie Imprese, operanti in tutti i settori produttivi, che realizzano investimenti (anche mediante operazioni di leasing finanziario) in macchinari, impianti, beni strumentali di impresa e attrezzature nuovi di fabbrica ad uso produttivo, nonché investimenti in hardware, software e tecnologie digitali.
Questa agevolazione prevede:
- concessione di finanziamenti/leasing di importo compreso tra 20.000 e 2 milioni di euro;
- possibilità di beneficiare sul finanziamento bancario, della garanzia del Fondo Nazionale di Garanzia per le piccole e medie imprese, per 80% dell’ammontare del finanziamento.
- contributo a copertura degli interessi del finanziamento pari all’ammontare degli interessi, calcolati su un piano di ammortamento convenzionale con rate semestrali, al tasso del 2,75% annuo per cinque anni.
Con la diminuzione dei tassi bancari di questo periodo il contributo in molti casi è uguale o addirittura superiore al valore totale degli interessi del finanziamento.

Sui beni acquisiti con la Nuova Sabatini è poi possibile poi applicare un SUPERAMMORTAMENTO DEL 130%, misura prorogata anche se ridotta.

Questo tipo di agevolazioni sono ancora più convenienti se l’impresa punta all’innovazione e all’acquisto di impianti, macchinari e software ad alto contenuto tecnologico funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale (INDUSTRIA 4.0).
Sono compresi in questa tipologia, per esempio, gli investimenti in beni strumentali controllati da sistemi computerizzati, big data, cloud computing, banda ultralarga, cybersecurity, robotica avanzata e meccatronica, realtà aumentata, manifattura 4D, Radio frequency identification (RFID) e sistemi di tracciamento e pesatura dei rifiuti.

Infatti, chiedendo un finanziamento/leasing a valere sulla SABATINI l’impresa beneficerà di un contributo in conto interessi maggiorato del 30%, si arriva quindi a quasi al 3,6% annuo.

Inoltre potrà applicare un IPERAMMORTAMENTO DEL 250%

Si ha tempo solo fino alla fine di quest’anno per usufruire di super e iperammortamento: gli investimenti devono essere effettuati entro il 31 dicembre 2018, con possibilità di agevolare anche i beni consegnati entro il 30 settembre 2019, a patto che siano già stati pagati acconti per almeno il 20% prima della fine del 2018.

Articolo del:


di Elena Bodini

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse