Richiedi una consulenza in studio gratuita!

Amore e aspettative


Alcune riflessioni su come le aspettative possono minare le tue relazioni
Amore e aspettative

Mi è capitato di riflettere sull'amoreIn particolare, ho pensato a cosa significhi davvero questa parola onnicomprensiva e difficile da definire, specialmente quando si tratta di aspettative su cosa debba essere l'amore - e cosa ci aspettiamo dagli altri quando siamo innamorati. 

Prenditi un momento per pensare alle persone che ami. Ora considera quello che ti aspetti da loro. 

Non sto parlando della decenza e gentilezza umana di base. Ti aspetti che tuo marito non ti tradisca. Ti aspetti che la tua ragazza sia onesta con te. Ti aspetti che il tuo altro significativo parli gentilmente con te. Quello di cui sto parlando è: una volta che hai soddisfatto tutte le aspettative di base, che altro ti aspetti dai tuoi cari? E in che modo queste aspettative si traducono in ciò che provi per loro? Come ti senti (e agisci) quando quelle aspettative non sono soddisfatte? Queste aspettative sono realistiche? Necessarie? 

È difficile non avere aspettativeAbbiamo tutti avuto esperienze precedenti che vogliamo ricreare o evitare. Tutti noi abbiamo la pressione dalla società per seguire alcune linee guida sull'amore. Ad esempio, un ragazzo dovrebbe chiamare una ragazza dopo un certo periodo di tempo da un appuntamento o un marito dovrebbe pianificare una favolosa festa di San Valentino per sua moglie o una ragazza dovrebbe comportarsi in un certo modo quando si tratta di comunicare con un ragazzo. Tutti vogliamo sentirci amati, rispettati e ammirati e, piaccia o no, una parte di noi vuole che gli altri intorno a noi vedano il nostro amore in modo positivo. Ad esempio, vogliamo che i nostri amici pensino che il nostro ragazzo soddisfi le aspettative della società.

La società esercita molta pressione sull'amore e crea molte aspettative per quello che dovrebbe essere, ma mi chiedo quanti di noi avrebbero queste aspettative se non fossero state create per noi. È importante guardare alle aspettative legate all'amore e chiedere: le aspettative che imposti sono ciò che realmente desideri? O sono ciò che pensi che dovresti volere? 

Le aspettative consistono nel guardare al futuro e nell'anticipare che qualcosa avverrà. Aspettarsi qualcosa è il contrario di essere presenti e ha anche molto a che fare con il controllo. Ci aspettiamo dagli altri perché, a un certo livello, vogliamo controllarli, sentirci come se avessimo voce in capitolo su come agiranno. Ma il controllo non è amore. Le aspettative non sono amore. 

Molte domande mi sono venute in mente quando ho iniziato a pensare a come le aspettative giocano nel mondo dell'amore, ma forse una delle domande più importanti su cui ho riflettuto è stata questa:  quale sarebbe stata la tua relazione se avessi lasciato andare quelle aspettative? È possibile amare senza aspettativa? 

È possibile - e probabilmente molto vantaggioso per la tua relazione - amare senza aspettativa, ma non è un compito facile. Siamo stati tutti addestrati dalla società e dalle nostre famiglie, amici, ecc. per avere certe aspettative quando si tratta di una relazione. Alcune di queste sono vitali e buone (come non avere un fidanzato che ti picchia), ma molte invece ostacolano la possibilità di connessioni profonde con gli altri. Non sarà facile lasciare andare le aspettative, ma ecco alcuni suggerimenti che possono aiutarti ad amare senza aspettativa. 

(Mentre leggi questi suggerimenti, tieni a mente due cose: (1) le aspettative non sono sempre una cosa negativa, a volte sono necessarie e utili e (2) amare senza aspettativa non significa in alcun modo comportarsi come uno zerbino e lasciare che le persone ti camminino addosso, si tratta di avere rispetto per se stessi mentre  si lascia andare il controllo).

Soddisfare ciò che ti aspetti

Molti di noi hanno delle aspettative per i nostri cari senza nemmeno rendersene conto. Ci aspettiamo che i tempi e le azioni degli altri seguano una serie di regole che abbiamo stabilito. Alcune di queste regole sono buone, ma alcune sono arbitrarie. Quando prendi nota delle tue aspettative, considera queste domande: è davvero la tua aspettativa o è quella della società? O è di qualcun altro - come un genitore, un amico, ecc.? Su cosa si basano le aspettative? Genere? Desiderio personale? Com'è il tuo rapporto con gli altri? Guarda attentamente le tue aspettative e vedi se hanno uno scopo vero e positivo. Assicurati che le tue aspettative siano le tueQuando osservi da vicino le tue aspettative, potresti scoprire che non sono affatto necessarie e potrebbero non essere nemmeno le cose di cui hai bisogno. Inoltre, in concomitanza con la consapevolezza di ciò che ti aspetti, è importante comunicare le aspettative agli altri. Sii consapevole, ma non tenere tutto nella tua mente.  

 Lascia il bisogno di controllo

Questo può essere difficile da fare se ti piace avere il controllo o se hai tenuto le aspettative per molto tempo, ma essere aperto a lasciare andare le aspettative attuali può essere una scelta incredibilmente positiva, sia per la tua tranquillità che per la relazione. Considera questo:  stai cercando di entrare in contatto con l'altra persona o indirizzarla a fare ciò che funziona per te? Ti concentri maggiormente sulla direzione degli altri piuttosto che sulla connessione con loro?  Quando ci concentriamo sul collegamento con gli altri -  piuttosto che cercare di orientarli per soddisfare le nostre aspettative  -  iniziamo a lasciare andare il controllo e scopriamo che possiamo essere più presenti nella relazione. Quando ti connetti con gli altri, ti lasci andare alle tue aspettative e apprezzi ciò che sta accadendo nel momento presente.

Non tenere i punteggi

Il vero amore non è un gioco. Non ci sono vincitori e vinti. Tuttavia, è difficile non tenere il punteggio a volte, per tenere traccia di chi sembra impegnarsi di più, per valutare chi aggiunge più valore. Ma se vuoi amare davvero, devi smettere di tenere il punteggio. Il vero amore consiste nel fare ciò che è buono per la relazione senza aspettarsi nulla in cambio. Considera la possibilità di dare senza sperare in nulla in cambio. È un concetto così estraneo alla maggior parte di noi che sembra quasi assurdo, ma questo è ciò che il vero amore è davvero - nessuna aspettativa, nessun volere più di ciò che è dato, nessuna esitazione a dare sempre di più. Il modo migliore per coltivare questo tipo di amore è smettere di tenere il punteggio. Se un amore è reale, non importa chi ottiene un regalo migliore, chi chiama per primo, chi dice "Ti amo" di più.  

Considera le tue aspettative interiori

È possibile che le tue aspettative personali stiano accendendo il fuoco per alcune delle aspettative che hai per gli altri. Per esempio, diciamo che ti aspettavi di avere un fidanzato a trent'anni e ora che hai questa età stai uscendo con qualcuno: cominci a sentire che dovreste stare insieme?  È importante considerare la pressione che si sta mettendo su quella relazione a causa di un'aspettativa arbitraria (forse per la società). Non è una brutta cosa avere degli obiettivi o dei pensieri su come vuoi che sia la tua vita, ma assicurati che quelle aspettative non ti causino conflitti inutili e che non siano arbitrarie. E tieni questo a mente: solo perché hai sempre pensato che le cose sarebbero state in un certo modo non significa che dovrebbero essere così. 

Tutte le aspettative sono pessime? No, per nienteOvviamente ne abbiamo bisogno -  come aspettarci che gli altri ci trattino bene, siano gentili con noi. Dobbiamo avere aspettative anche per noi stessi. Dobbiamo aspettarci cose buone per noi stessi, aspettarci di alzarci ogni mattina e lavorare sodo e fare cose che ci portano felicità. Ma molte aspettative non si basano su nulla di positivo o di essenziale. Così molte di loro sono arbitrarie e causano conflitti in una relazione. Quando si tratta di amore, penso che sia importante essere consapevoli di ciò che ci aspettiamo e considerare la domanda sempre importante: come sarebbe questo amore se abbandonassi aspettative non necessarie?

Articolo del:



Non è presente nessuna recensione!


Aggiungi ai tuoi preferiti e visualizza in seguito

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Come mantenere i buoni propositi in 4 step

Settembre è un po' come gennaio: tutto riparte e si fanno tanti buoni propositi. Come mantenerli?

Continua