Analisi e risultati della borsa elettrica Pun


Bollette alle stelle a Gennaio 2017
Analisi e risultati della borsa elettrica  Pun
La borsa elettrica è stata istituita in Italia a partire dal 1º aprile 2004.
Mai come quest'anno per tutti coloro che hanno creduto in questa offerta i risultati sono stati al di sopra di ogni rosea previsione.
Nella fattura dell’energia elettrica per la sola voce spesa per l’energia l prezzo medio finale annuo per tutto il 2016 e stato di 42.78 mhw un prezzo decisamente basso .
Come ogni anno nei mesi invernali (ottobre -novembre e dicembre) e i primi mesi dell’anno gennaio e febbraio ci aspettavamo un aumento dei prezzi. Ma come ampiamente discusso nell'articolo antoniosiniscalchi.com/single-post/2016/11/10/Elettricit%C3%A0-il-fermo-nucleare-francese-rischia-di-costarci-15-miliardi-di-euro
il prezzo registrato nel mese di gennaio (70,79 oggi 24 gennaio 2017) e le previsioni per quello di febbraio sono decisamente in rialzo.
Questo aumento causato anche dal forte freddo che persiste in questi giorni sta creando non poche preoccupazioni. In attesa di vedere e monitorare le prime due settimane di febbraio e valutare sul da farsi, vi ricordo che anche per tutto il 2017 le previsioni sono decisamente basse.
Dedicato a chi sta per correre ai ripari cambiando la fornitura ad prezzo variabile pun con un prezzo fisso e sta per firmare un contratto di acquisto di energia elettrica con quelle società che propongono di bloccare la quota energia - il 30% della vostra bolletta per uno o due anni.
Gia' nel primo trimestre il rincaro medio sara' del 30% rispetto a un anno fa' che voi siate in regime di maggior tutela, tutela simile e mercato libero.
Ma nessuno ve lo dirà prima, ve ne accorgerete nel corso dell’anno.
Se chiuderete il contratto adesso, vi impegnerete a pagare un prezzo altissimo destinato comunque a scendere.

Articolo del:



Non è presente nessuna recensione!


Aggiungi ai tuoi preferiti e visualizza in seguito

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Tutela SIMILE nel mercato dell'energia elettrica

A partire dal 1° gennaio 2017, l’Autorità ha istituito una nuova tipologia di contratto per il mercato elettrico, denominato Tutela SIMILE

Continua

Tutela SIMILE: tutti i fornitori in ordine di Bonus

Offerta usufruibile solo via internet tramite il sito dell'acquirente unico

Continua