Richiedi una consulenza in studio gratuita!

C.I.L.A., cos'è e quando farla?


La Comunicazione Inizio Lavori Asseverata (C.I.L.A.) è necessaria per ristrutturare il proprio immobile con interventi di ristrutturazione straordinaria
C.I.L.A., cos'è e quando farla?

La Comunicazione Inizio Lavori Asseverata (C.I.L.A.) è stata introdotta nel 2010 ed è necessaria per la realizzazione di interventi di manutenzione straordinaria, che non tocchino le parti strutturali dell’edificio, da eseguire su un immobile.

La C.I.L.A. va presentata presso lo Sportello Unico per l'edilizia del Comune di competenza corredata principalmente da una domanda, una relazione tecnica e un elaborato grafico redatti e firmati da un tecnico abilitato.

Con la CILA i lavori possono iniziare immediatamente.

La mancata presentazione della comunicazione porta a una sanzione pecuniaria pari a 1.000 euro. Se il proprietario, volontariamente, effettua la comunicazione a lavori iniziati può avere una riduzione della sanzione pari a due terzi della cifra piena, pagando 333 euro.


Quali opere si possono realizzare con una C.I.L.A.?

- Demolizione e ricostruzione di tramezzature interne;

- Fusione di più unità immobiliari;

- Frazionamento di unità immobiliari;

- La realizzazione di nuovi impianti all'interno dell'immobile.


Curiosità

Sapevate che non potete richiedere le detrazioni fiscali senza la presentazione di una pratica edilizia come la C.I.L.A.?

 

Articolo del:



L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Bonus ristrutturazione edilizia di un immobile

Ristrutturazione edilizia: si ha diritto a una detrazione dall'IRPEF pari al 50% delle spese sostenute. Chi può richiederla e per quali interventi edilizi?

Continua

Agibilità di un immobile, a cosa serve e quando va richiesta

L’agibilità di un immobile è un documento che attesta la sussistenza delle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità e risparmio energetico degli edifici

Continua

Bonus Conto Termico, come ottenere gli incentivi

Il Bonus Conto Termico è un pacchetto di incentivi e agevolazioni per promuovere l'efficienza energetica e la produzione di energia termica da fonti rinnovabili

Continua

Bonus mobili, cos'è e come ottenerlo

Il Bonus mobili è stato prolungato anche per il 2020, vediamo insieme perchè approfittarne

Continua

Bonus facciate 2020, cos'è e cosa prevede

Dal 1° gennaio e fino al 31 dicembre 2020 i contribuenti che effettuano lavori di manutenzione sulle facciate degli edifici possono usufruire di un nuovo bonus

Continua