Calcolo dell`Avviamento e Valutazione di Azienda


Ecco come superare le problematiche soggettive e oggettive legate alla valutazione di un`azienda e al calcolo del suo avviamento
Calcolo dell`Avviamento e Valutazione di Azienda
Bisogna preliminarmente evidenziare le numerose difficoltà che si incontrano nelle diversi fasi nelle quali il valutatore è obbligato a districarsi; intanto perché il valore si compone sia di parametri oggettivi (patrimonio, reddito, ecc.) che soggettivi (beni immateriali, previsioni economiche e finanziarie, componente di "affezione" personale alla propria Azienda da parte del cedente, ecc.) ben più difficili da trasformare in unità monetarie e poi per il fatto di doversi continuamente confrontare con il Consulente dell'altra parte in causa che ha motivazioni e obiettivi quasi sempre divergenti e contrastanti.

Altre problematiche che dovranno sicuramente essere affrontate riguardano le metodologie che verranno utilizzate: poiché, infatti, non esiste una procedura standardizzata ed universalmente accettata per il calcolo della valutazione, molto spesso le parti (acquirente e venditore) difficilmente saranno d'accordo sul risultato ottenuto.

La logica conseguenza è che, per ridurre le aree di incertezza già evidenziate in precedenza, il processo di determinazione della valutazione potrebbe risultare più agevole e condiviso ove si rendessero più trasparenti e, quindi, condivisibili alcuni parametri utilizzati allo scopo: parliamo, essenzialmente, della redditività "storica" (cioè quella rilevata dall'analisi dei bilanci) e, di conseguenza, della previsione reddituale prevista a medio - lungo termine che, in estrema sintesi, condizionerà pesantemente il calcolo del valore aziendale.

Partendo proprio da tali riflessioni abbiamo ritenuto importante offrire al Consulente una serie di informazioni fondamentali sia sullo stato di "salute" economico - finanziario calcolato sulla base dei risultati degli ultimi 3 esercizi antecedenti la valutazione sia, soprattutto, proiettando i dati in parola nel medio - lungo periodo partendo dalla considerazione che la valutazione dell'Azienda non può prescindere dalla evoluzione futura della propria redditività e dal corrispondente andamento finanziario.
Abbiamo, quindi, ideato e realizzato un innovativo Software che combina informazioni e parametri di carattere generale inerente la procedura di calcolo del valore di avviamento e della relativa valutazione di azienda con un Business Plan completo di Budget economici, Cash flow, break even point, incidenze costi sui ricavi, ecc. che, sulla base dei dati storici inseriti, elabora una proiezione quinquennale dei risultati economici attesi (reddito e/o perdita) e dei flussi finanziari previsti nel corrispondente periodo. Dalla combinazione dei valori il programma elabora automaticamente:
Il prospetto "Avviamento per tassa di registro"
Il prospetto "Capitale Netto Rettificato"
Il prospetto "Avviamento da redditi 3 anni precedenti"
Il prospetto "Avviamento da redditi Business Plan 5 anni"
Il prospetto "Calcolo valutazione azienda (3 metodi) "

A completamento delle informazioni a disposizione del Valutatore, il Software elabora anche "2 Tabelle di autovalutazione rischio Default a medio termine" dalle quali vengono evidenziate eventuali criticità.
Per maggiori informazioni : www.budgetonline.it

Articolo del:



Non è presente nessuna recensione!


Aggiungi ai tuoi preferiti e visualizza in seguito

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Componenti e Calcolo del Break even point

Il Break even point è il momento in cui un’azienda arriva a coprire tutti i suoi costi. Ma come calcolarlo?

Continua

Start up nuove iniziative: il business plan

Presupposti, composizione e realizzazione

Continua

Valutazione d'azienda: ostacoli oggettivi e soggettivi

La valutazione d'azienda vede interessi contrapposti tra le parti, ma il fine comune di trarre dall'operazione il maggior profitto possibile

Continua

Valutazione d'Azienda: Avviamento e Redditività

Parametri "oggettivi", redditività storica e prospettica, <br />il R.O.I. e l'andamento temporale della redditività

Continua