Richiedi una consulenza in studio gratuita!

Come scegliere il proprio consulente finanziario


La nuova figura del professionista ed il suo ruolo per le famiglie e gli investitori
Come scegliere il proprio consulente finanziario
Siamo agli albori della cosiddetta fintech, ossia la finanza nell'epoca dell'alta tecnologia. L'era in cui basta aprire un'app sul cellulare per ottenere una consulenza finanziaria. Ma le macchine sostituiranno in tutto e per tutto l'uomo? Io credo di no, perchè la macchina non potrà mai offrire ciò che invece può dare l'uomo: la relazione.
Ecco quindi che assume importanza vitale la scelta relativa ad una figura professionale importantissima. Colui il quale ti accompagnerà lungo tutto il ciclo di vita, con lo scopo di proteggere il tuo ‘capitale umano’ e di metterti nelle condizioni migliori per raggiungere i tuoi obiettivi e di esaudire così i tuoi desideri.
Il consulente finanziario opera in filiale o fuori sede, se abilitato alla professione; può offrire i suoi servizi come mandatario di una Banca o in maniera indipendente.
Le filiali tradizionali, con sportello e bancario, stanno scomparendo ad una velocità sostenuta. Oggi sono sempre più numerose le filiali dove non si fanno più operazioni bancarie ordinarie; si possono ricevere solo consulenze finanziarie. In questo contesto, si può immaginare che, da "clienti della banca", si inizi a passare a "clienti del consulente professionista".
Ciò che deve guidare la scelta di un risparmiatore non dovrà più essere la filiale sotto casa o quella del parente più stretto amico del direttore, ma, oltre alla solidità bancaria, alcune caratteristiche essenziali del professionista che rendano produttiva, di qualità e personale la consulenza finanziaria.
Quali sono queste caratteristiche?
- Fiducia ed etica professionale.
- Capacità di ascolto e comprensione delle esigenze.
- Competenze, tra cui anche quelle digitali.
- Rapporto continuo nel tempo.
Tutte queste caratteristiche non possono essere offerte da una macchina perchè toccano anche l'animo e le emozioni del risparmiatore che giocano un ruolo chiave nelle scelte di vità, così come nelle scelte finanziarie. Sarà poi il consulente, con l'ausilio della tecnologia, a trovare le risposte migliori alle esigenze del cliente.

Articolo del:



L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Pianificare ed investire con successo

Non basta semplicemente investire, ma bisogna pianificare per raggiungere con successo i propri obiettivi di vita

Continua

Novità per i fondi pensione

In caso di perdita di lavoro, anche le posizioni ad adesione individuale potranno richiedere il riscatto integrale in capitale

Continua

Come e dove investire nel 2018

Affidarsi totalmente alle previsioni o alla sfera di cristallo non è la cosa giusta

Continua

Una strategia per investire con buon senso: il PAC

Come investire con meno rischio, eliminando la paura di sbagliare la tempistica

Continua

Tre regole per la sicurezza finanziaria

Mercati incerti, tassi negativi e crisi bancarie: piccole regole per difendersi

Continua

Aumento tassi: le conseguenze per le obbligazioni.

Cosa accade alle nostre obbligazioni se aumentano i tassi di interesse?

Continua

Gestire la liquidità: come evitare l’erosione del capitale

Il denaro che non serve per le spese ordinarie bisogna utilizzarlo per perseguire obiettivi futuri

Continua

Punti di forza e di debolezza delle Polizze Vita

Cosa sapere prima di sottoscrivere una prodotto assicurativo di tipo finanziario

Continua

Polizze Vita: cosa davvero ha deciso la Cassazione

L'ordinanza della Cassazione n.10333/2018 segna davvero un punto di svolta per il mondo delle Polizze Vita?

Continua

Investimenti in fondi e Italexit: conseguenze?

Cosa accadrebbe ai miei investimenti in fondi in caso di uscita dell’Italia dall'Euro?

Continua

Una strategia per investire con buon senso: il PAC

Investire con successo riducendo il rischio e tenendo a bada le emozioni

Continua

HOME BIAS: uno tra gli errori più comuni degli investitori.

Perché ci affezioniamo, sbagliando, ai titoli del nostro Paese

Continua

Perché conviene iscriversi ad un Fondo Pensione il prima possibile

Iscriversi ad Fondo Pensione il prima possibile porta un grosso vantaggio fiscale

Continua

Se perdo il lavoro posso riscattare il mio Fondo Pensione?

Cosa cambia con l'approvazione della Legge sulla Concorrenza del 29 Agosto 2017

Continua

Investire per obiettivi

Il metodo della contabilità mentale per obiettivi può aiutare ad investire con successo

Continua

Una strategia per investire sui massimi di mercato

Se il mercato azionario è ai massimi storici, in che modo posso investire riducendo il rischio di acquistare sul picco di prezzo più alto?

Continua